Go to the content. | Move to the navigation | Go to the site search | Go to the menu | Contacts | Accessibility

| Create Account

Ishaq, Muhammad Ishtiaq (2016) Conceptualizing and Measuring Multidimensional Green Brand Equity: Analyzing Antecedents and Consequences in Cross-Cultural Evaluation. [Ph.D. thesis]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF Document
2619Kb

Abstract (english)

In modern day’s lifestyle communities, the consumers may face challenges without propagation of multiple brands and their corollary on their livelihood. Consumer lives are framed and marked with the products that they use, allegory, names and true/false promises. As consumers are becoming ecological friendly and their stress for environmental friendly products and services increases, many firms have engrossed in introducing and endorsing sustainable products and services while endeavoring to reinforce their promise to sustainability. Organizations are allocating noteworthy resources to pursue higher brand equity; thus, the authors believe the industry-level implications by exploring how the introduction of eco-friendly products transform consumers’ attitudes towards brand. Brand equity, a strategic marketing asset, can provoke a welcoming and unique relationship that differentiates the bond between products and customers. Brand equity is taken as a fundamental marketing concept for practitioners and academicians to understand the net impact, mechanisms, and objectives of marketing campaigns. The academicians aspire to know what it means for an organization and how it can measure whereas practitioners are trying to gauge consumer buying behavior to increase in brand value. An essential countenance of brand equity is sustainability which emerges as a paramount impression for environmental concerns that firms cannot oversee. Many definitions, conceptualizations, and measurements of brand equity are available on the generic definition: an additional value provided by a brand to the product.
The plethora of studies indicated that brand equity is, an intangible asset, played a vital role in increasing overall performance and customer preferences, the next logical question would be: how can a firm offer environmental friendly brands and how it measures green brand equity? No systematic research is taken into consideration to develop a multidimensional green brand equity scale. Accordingly, this research enables an in-depth analysis for bringing contemporary linkage in scattered brand equity literature that has no prior history of sustainability inclusion as a key countenance. In doing so, we urge that sustainability dimension in brand equity can helpful in two perspectives: (1) firms can use this concept to trounce consumer cynicism about green attributes and brand’s functionality, and (2) it fills the significant flaws in current conceptualization of brand equity that can serve as an inspiration for theoretical soundness and its better development as measuring tool. We also advocate that brand equity concept should include sustainability paradigm other than marketing assets and stakeholder value.
This study offers an original, unique and validated scale of green brand equity through the systematic scale design process. The data is collected from 980 consumers of telecommunication and home appliances industries in Pakistan and Italy. The six-dimensional green brand equity scale consists of brand leadership, brans association, social influence, brand awareness, sustainability, and perceived quality. This multistep scale development study reveals that the green brand equity scale is generalizable, parsimonious, valid and reliable in different cultures. Additionally, this research also investigates the impact of country-of-origin, brand credibility and brand trust on green brand equity as well as its consequences in cross-cultural context. The hypothesized connections are examined using structural equation modeling method and indicated significant relationships.

Abstract (italian)

Nelle comunità di stile di vita di giorno moderna, i consumatori possono affrontare le sfide senza propagazione di varie marche e il loro corollario il loro sostentamento. vita dei consumatori sono incorniciate e contrassegnati con i prodotti che utilizzano, allegoria, nomi e vero / falso promesse. Mentre i consumatori stanno diventando ecologico amichevole e il loro sforzo per prodotti rispettosi dell'ambiente e servizi aumenta, molte aziende hanno assorto in introdurre e avallando prodotti e servizi sostenibili, mentre cercando di rafforzare la loro promessa di sostenibilità. Le organizzazioni stanno allocando le risorse notevoli per perseguire maggiore brand equity; in tal modo, gli autori ritengono che le implicazioni a livello industriale da esplorare come l'introduzione di prodotti eco-compatibili trasformare atteggiamenti dei consumatori nei confronti del marchio. Brand equity, un asset strategico di marketing, può provocare un rapporto accogliente e unico che differenzia il legame tra prodotti e clienti. Brand equity è considerato come un concetto di marketing fondamentale per i professionisti e accademici di comprendere l'impatto netto, i meccanismi e gli obiettivi delle campagne di marketing. Gli accademici aspirano a sapere cosa significa per un'organizzazione e come si può misurare, mentre gli operatori stanno cercando di valutare il comportamento di acquisto dei consumatori ad aumentare di valore del marchio. Un aspetto essenziale della brand equity è la sostenibilità, che emerge come un'impressione di primaria importanza per le questioni ambientali che le imprese non possono sorvegliare. Molte definizioni, concettualizzazioni, e misure di brand equity sono disponibili sulla definizione generica: un valore aggiunto fornito da un marchio al prodotto.
La pletora di studi ha indicato che il valore della marca è, un bene immateriale, ha svolto un ruolo essenziale per rafforzare le preferenze complessive prestazioni e dei clienti, la prossima domanda logica sarebbe: come può una società offrono marche a basso impatto ambientale e di come si misura il valore della marca verde? Nessuna ricerca sistematica è preso in considerazione per sviluppare una scala brand equity verde multidimensionale. Di conseguenza, questa ricerca consente un'analisi approfondita per portare il collegamento contemporaneo di dispersi letteratura brand equity che non ha storia precedente di inclusione sostenibilità come aspetto chiave. In tal modo, chiediamo che dimensione della sostenibilità nella brand equity può disponibile in due prospettive: (1) le imprese possono utilizzare questo concetto per trounce il cinismo dei consumatori sugli attributi verdi e la funzionalità del marchio, e (2) che riempie i difetti significativi corrente concettualizzazione di brand equity che può servire come fonte di ispirazione per la solidità teorica e il suo migliore sviluppo come strumento di misurazione. Inoltre sosteniamo che il concetto brand equity dovrebbe includere paradigma della sostenibilità diversa marketing beni e valore per gli stakeholder.
Questo studio offre una scala originale, unico e convalidato di brand equity verde attraverso il processo di progettazione scala sistematica. I dati vengono raccolti da 980 consumatori di telecomunicazione e degli elettrodomestici industrie in Pakistan e in Italia. La scala di brand equity verde a sei dimensioni si compone di leadership di marca, associazione crusche, influenza sociale, la consapevolezza del marchio, la sostenibilità e la qualità percepita. Questo studio di sviluppo di scala più fasi rivela che la scala di valore della marca verde è generalizzabile, parsimoniosa, valido ed affidabile nelle diverse culture. Inoltre, questa ricerca indaga anche l'impatto del paese d'origine, la credibilità del marchio e marchio di fiducia sulla brand equity verde così come le sue conseguenze in un contesto interculturale. I collegamenti ipotizzati vengono esaminati con il metodo equazione modellazione strutturale e indicati relazioni significative.

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
EPrint type:Ph.D. thesis
Tutor:Di Maria, Eleonora
Supervisor:Di Maria, Eleonora
Ph.D. course:Ciclo 29 > Corsi 29 > ECONOMIA E MANAGEMENT
Data di deposito della tesi:30 January 2017
Anno di Pubblicazione:31 December 2016
Key Words:Sustainability, Greening, Green Brand Equity, Brand Leadership, Cross-Cultural Analysis, Pakistan, Italy
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 13 - Scienze economiche e statistiche > SECS-P/08 Economia e gestione delle imprese
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Codice ID:10104
Depositato il:03 Nov 2017 14:01
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record