Go to the content. | Move to the navigation | Go to the site search | Go to the menu | Contacts | Accessibility

| Create Account

Selva, Anna (2018) New Perspectives in Nanodosimetry. [Ph.D. thesis]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF Document
22Mb

Abstract (english)

The biological effectiveness of ionizing radiation is closely related to the number and spatial distribution of its initial interactions within critical subcellular structures of nanometric size, such as the DNA. The detailed analysis of this interaction pattern is the main aim of nanodosimetry, which is the study of the stochastics of radiation interactions at the nanometre scale.
At the Legnaro National Laboratories of the Italian Institute of Nuclear Physics, the Startrack nanodosimetric counter is operative, which can measure the ionization yield in sensitive volumes of nanometric size. From these data, new track structure descriptors can be defined, which are measurable and directly correlated to given biological effects.
This thesis aims at the development of new techniques and methodologies to be applied to the nanodosimetric analysis, in order to optimize the correlation between the physical description of track structure given by nanodosimetry and biological effects at cellular level, as a first step towards its application to radiation therapy and radiation protection.

Abstract (italian)

L'efficacia biologica delle radiazioni ionizzanti è strettamente legata al numero e alla distribuzione spaziale delle interazioni iniziali all'interno di strutture sub-cellulari di dimensione nanometrica, ad esempio il DNA. L'analisi dettagliata di questo pattern di interazioni è l'obbiettivo principale della nanodosimetria, ovvero lo studio della stocastica di interazione della radiazione a livello del nanometro.
Ai Laboratori Nazionali di Legnaro dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare è operativo il nanodosimetro di traccia "Startrack", in grado di misurare il numero di ionizzazioni prodotte in volumi sensibili di dimensione nanometrica. Da queste misure si possono derivare nuovi descrittori della struttura di traccia, osservabili sperimentalmente e direttamente correlati a determinati effetti biologici.
Questa tesi si pone l'obbiettivo di sviluppare nuove tecniche e metodologie per l'analisi nanodosimetrica, con lo scopo di ottimizzare la correlazione tra la descrizione fisica della struttura di traccia e gli effetti biologici a livello cellulare, come primo passo verso l'applicazione della nanodosimetria in radioterapia e radioprotezione.

Statistiche Download
EPrint type:Ph.D. thesis
Tutor:Conte, Valeria
Supervisor:Lenzi, Silvia Monica
Ph.D. course:Ciclo 30 > Corsi 30 > FISICA
Data di deposito della tesi:15 January 2018
Anno di Pubblicazione:2018
Key Words:Nanodosimetry, track structure, ionizing radiation
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 02 - Scienze fisiche > FIS/07 Fisica applicata (a beni culturali, ambientali, biologia e medicina)
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Fisica e Astronomia "Galileo Galilei"
Codice ID:10988
Depositato il:25 Oct 2018 17:01
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record