Go to the content. | Move to the navigation | Go to the site search | Go to the menu | Contacts | Accessibility

| Create Account

Tessier, Margherita (2018) I rapporti tra le figure professionali giuridiche e mediche nel corso del procedimento giudiziario nei casi di maltrattamento ai minori

Relations between legal and medical professional figures during proceedings in cases of child abuse.
[Ph.D. thesis]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF Document
4Mb

Abstract (italian or english)

Introduction
The interaction between legal and medical figures has been encountering more and more difficulties in ascertaining the crime in complex trials. Science is not the sole element to affect the law as a matter of fact, as the judge too affects the selection of methods to be considered scientifically more valid upon the concrete case, in his assessment and control of the scientific method. It is therefore necessary to understand how science and law can integrate and interface in cases of child abuse, where the multidisciplinary contribution is essential.
Purpose
The project aims at the study of the perception and knowledge of lawyers regarding child abuse to identify the strengths, the critical issues of the system and the possible solutions.
Materials and methods
A form was submitted to lawyers from the Criminal Chamber in Padua (IT) through an e-mail presentation of the project. The form featured a link to an online platform, thus ensuring the anonymity of the answers. The data collected were computerized by creating a dataset using Excel. A transversal observational study was then carried out. Univariate, bivariate and multivariate data were finally elaborated with descriptive statistical analyzes, using the SAS statistical processing program.
Results
The results were examined separately according to the areas investigated by the form: experience, non-specific knowledge and specific knowledge, judicial tools and finally the willingness to attend a multidisciplinary training course on the subject of abuse.
The respondents were 48, equal to 31% of the reference population (156 lawyers).
There were 28 lawyers who had experience of child abuse (58.3%). Lawyers who declared to have a general knowledge of the topic were more than lawyers stating to have a than specific one (‘medium-high’: 72.9% vs 66.7%). The medium-high knowledge of judicial instruments in the interest of the minor is 52.1%. 58.3% of respondents expressed an interest in attending a multidisciplinary training course on abuse



Discussion
On a general basis, the results have proved the lack of an in-depth knowledge of the topic and the more the specifics of medical abuse are treated, the more the multidisciplinary competence is inadequate.
Information upon the subject is fragmented and non-coherent. Professionals with a high level of knowledge in one area do not achieve the same results in other sectors.
Furthermore, the subjects who have experienced abuse seem not to be considering the interests of the child. Investigating the subjects (39.5%) who have stated that the interests of the minor has to be taken into account in the defense of the abusing parent, the results show that four categories favor the interests of the child over the adult: women, the youngest lawyers, those who have a high specific knowledge of the subject and those who have recognized the possibility of the occurrence of a form of abuse in the course of separation between parents.
The subjects who have experience of abuse and takes into account the interest of the child in the defense of the adult have an interest in attending a multidisciplinary training course on child abuse. On the other hand, those who demonstrate more specific knowledge tend not to want further training. These results show that young people do not have better knowledge than those who have more experience in the legal profession.
Conclusions
Upon detecting the overall lack of knowledge demonstrated in the medical field of child abuse, a multidisciplinary training is necessary as well as further updates through multidisciplinary conferences organized by professional figures from different sectors such as medical and legal.
Taking into consideration the sensitive nature of the issue concerning abused minors and possible physical and psychological consequences, a register for lawyers with specific skills in the field of minors is requested, in addition to a register of experts specialized in child abuse the Judge or the Public Prosecutor may consult for assignments on specific tasks to exclude or confirm a case of child abuse the medical field.
Moreover, the establishment of a specialized section within the ordinary Court is of paramount importance, thus centralizing all the powers within a single Court in order to avoid overlaps.

Abstract (a different language)

Introduzione
L’interazione tra le figure giuridiche e mediche trova sempre più difficoltà nell’accertamento del fatto di reato nei processi complessi . Non solo la scienza condiziona il diritto, ma anche il giudice nella sua valutazione e controllo del metodo scientifico, incide sulla selezione dei metodi da ritenere scientificamente più validi nel caso concreto. È necessario comprendere, dunque, come scienza e diritto possano integrarsi e interfacciarsi nei casi di maltrattamento ai minori dove l’apporto multidisciplinare è imprescindibile.
Obiettivi
L’obiettivo del progetto è lo studio della percezione e conoscenza degli avvocati in materia di maltrattamento ai minori al fine di individuare i punti di forza, le criticità del sistema e le possibili soluzioni.
Materiali e metodi
È stato sottoposto un questionario agli avvocati aderenti alla Camera Penale di Padova tramite una un’e-mail di presentazione del progetto con in calce un link di indirizzamento ad una piattaforma online per la relativa compilazione di un questionario garantendo così l’anonimato delle risposte. I dati raccolti sono stati informatizzati mediante la creazione di un dataset utilizzando il programma Excel. È stato condotto poi uno studio osservazionale trasversale: sono state elaborate con analisi statistiche descrittive univariate, bivariate e multivariate, mediante il programma di elaborazione statistica SAS.
Risultati
I risultati vengono suddivisi sulla base degli ambiti indagati dal questionario: dell’esperienza, della conoscenza aspecifica e della conoscenza specifica, degli strumenti giudiziari e infine della disponibilità a frequentare un corso di formazione multidisciplinare sul maltrattamento.
I rispondenti al questionario sono stati 48 pari al 31% della popolazione di riferimento (n. 156 avvocati).
Gli avvocati che hanno avuto esperienza sul maltrattamento ai minori sono risultati 28 (58,3%). Gli avvocati presentano una conoscenza generica dell’argomento maggiore rispetto a quella specifica (‘medio-alta’: 72,9% vs 66,7%). La conoscenza medio-alta degli strumenti giudiziari nell’interesse del minore è del 52,1%. Il 58,3% dei rispondenti esprime la propria disponibilità a frequentare un corso di formazione multidisciplinare sul maltrattamento.

Discussione
I risultati hanno palesato in generale una conoscenza non approfondita dell’argomento e più ci si addentra nello specifico del maltrattamento in campo medico, più è carente la competenza multidisciplinare.
Risulta una conoscenza frammentata e non coerente: chi ha un grado di conoscenza alto in un ambito non dimostra lo stesso grado negli altri settori.
Inoltre non c’è percezione per chi ha avuto esperienza di maltrattamento di tener conto dell’interesse del minore.
Indagando in merito ai soggetti (39,5%) che dichiarano che nella difesa del genitore maltrattante si deve tener conto anche dell’interesse del minore, risulta che le donne, gli avvocati più giovani, chi presenta una elevata conoscenza specifica dell’argomento e chi ha riconosciuto la possibilità del verificarsi di una forma di maltrattamento nel corso della separazione tra i genitori predilige l’interesse del minore rispetto a quello dell’adulto.
Chi ha esperienza di maltrattamento e manifesta l’interesse del minore nella difesa dell’adulto esprime la disponibilità a frequentare un corso di formazione multidisciplinare sul maltrattamento ai minori. Chi dimostra, invece, maggior conoscenza specifica tende a non volere altra formazione. Tali risultati dimostrano che i giovani non hanno una miglior conoscenza rispetto a quelli che hanno più esperienza nella professione forense.

Conclusioni
Rilevato il grado complessivamente carente di conoscenza dimostrato nell’ambito medico del maltrattamento ai minori, risulta necessaria una formazione multidisciplinare oltre ad aggiornamenti che possono avvenire tramite convegni di ambito multidisciplinare organizzati quindi da figure professionali prevenienti dai diversi settori quali quello medico e giuridico.
Considerata la sensibile tematica che riguarda i minori maltrattati e le possibili conseguenze fisiche e psichiche conseguenti, si richiede, oltre a un albo dei periti specializzati in maltrattamento ai minori a cui il Giudice o il Pubblico ministero potranno attingere per incarichi specifici diretti ad accertare in ambito medico l’esistenza o meno di maltrattamento, anche un albo con competenze specifiche in materia di minori degli avvocati.
Vi è anche la necessità della costituzione di una sezione specializzata all’interno del Tribunale ordinario in tal modo accentrando tutte le competenze all’interno di un unico Tribunale al fine di evitare sovrapposizioni.

Statistiche Download
EPrint type:Ph.D. thesis
Tutor:Facchin, Paola
Ph.D. course:Ciclo 30 > Corsi 30 > MEDICINA DELLO SVILUPPO E SCIENZE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA
Data di deposito della tesi:09 May 2018
Anno di Pubblicazione:09 May 2018
Key Words:maltrattamento minori rapporti tra figure professionali giuridiche e mediche child abuse RELATIONS BETWEEN LEGAL AND MEDICAL PROFESSIONAL FIGURES
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 06 - Scienze mediche > MED/38 Pediatria generale e specialistica
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Salute della Donna e del Bambino
Codice ID:11230
Depositato il:06 Nov 2019 12:21
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Bibliografia

I riferimenti della bibliografia possono essere cercati con Cerca la citazione di AIRE, copiando il titolo dell'articolo (o del libro) e la rivista (se presente) nei campi appositi di "Cerca la Citazione di AIRE".
Le url contenute in alcuni riferimenti sono raggiungibili cliccando sul link alla fine della citazione (Vai!) e tramite Google (Ricerca con Google). Il risultato dipende dalla formattazione della citazione.

Occhiogrosso, La complessità della risposta all'abuso sui minori, in Minori giustizia, 2001, n. 2, 5 ss. Cerca con Google

Corte di Cassazione penale a Sezioni Unite pronuncia n. 1133/2002 “Franzese”. Cerca con Google

Corte di Cassazione penale pronuncia n. 6754/2015. Cerca con Google

Corte di Cassazione penale pronuncia n. 3446/2015. Cerca con Google

Corte di Cassazione penale pronuncia n.15495/2014. Cerca con Google

Corte di Cassazione penale pronuncia n. 26290/2015. Cerca con Google

Corte di Cassazione penale pronuncia n. 18080/2015. Cerca con Google

Paolo Tonini, Diritto processuale penale, Giuffré, 2016. Cerca con Google

Kim K, Mennen FE, Trickett PK. Patterns and correlates of co-occurrence among Cerca con Google

multiple types of child maltreatment. Child Fam Soc Work. 2017 Feb;22(1):492-502. Cerca con Google

Brown CL, Rabbitt AL. Child Abuse And Neglect, Physical Abuse. 2017 Nov 1. Cerca con Google

Brown CL, Rabbitt AL. Child Abuse And Neglect, Physical Abuse. 2017 Nov 1 Cerca con Google

Wang G, Zhang YP, Gao Z, Shields LBE, Li F, Chu T, Lv H, Moriarty T, Xu XM, Cerca con Google

Yang X, Shields CB, Cai J. Pathophysiological and behavioral deficits in Cerca con Google

developing mice following rotational acceleration-deceleration traumatic brain Cerca con Google

injury. Dis Model Mech. 2018 Jan 30;11(1). Cerca con Google

Azzi TT, Zacharias LC, Pimentel SL. Spontaneous absorption of extensive Cerca con Google

subinternal limiting membrane hemorrhage in shaken baby syndrome. Case Rep Cerca con Google

Ophthalmol Med. 2014;2014:360829 Cerca con Google

Breazzano MP, Unkrich KH, Barker-Griffith AE. Clinicopathological findings in Cerca con Google

abusive head trauma: analysis of 110 infant autopsy eyes. Am J Ophthalmol. 2014 Cerca con Google

Dec;158(6):1146-1154. Cerca con Google

Bevilacqua L, Kuczynski A, James-Galton M, Leff AP. An inability to learn to Cerca con Google

read caused by shaken baby syndrome. BMJ Case Rep. 2014 Apr 28;2014 Cerca con Google

Melmer MN, Gutovitz S. Child Abuse And Neglect, Sexual Abuse. 2017 Dec 3 Cerca con Google

Vadysinghe AN, Edussuriya D, Wickramasinghe M, Attapattu R. A child with Cerca con Google

imperforate anus for twelve years: a case report of neglect and exploitation. Cerca con Google

Arch Med Sadowej Kryminol. 2017;67(2):134-141 Cerca con Google

Wittkowski H, Hinze C, Häfner-Harms S, Oji V, Masjosthusmann K, Monninger M, Grenzebach U, Foell D. Munchausen by proxy syndrome mimicking systemic autoinflammatory disease: case report and review of the literature. Pediatr Rheumatol Online J. 2017 Apr 5;15(1):19. Cerca con Google

Sevillano-Benito I, Geijo-Uribe S, Mongil-López B, Imaz-Roncero C,Uribe-Ladrón De Cegama F, Ruiz-Sanz FC, Pérez-García I, Vaquero-Casado M. Between the sanitary complacency and the factitious disorder by proxy. Actas Esp Psiquiatr. 2016 May;44(3):113-8 Cerca con Google

Moynihan M, Mitchell K, Pitcher C, Havaei F, Ferguson M, Saewyc E. A systematic review of the state of the literature on sexually exploited boys internationally. Child Abuse Negl. 2018 Feb;76:440-451 Cerca con Google

Spencer-Hughes V, Syred J, Allison A, Holdsworth G, Baraitser P. Screening for Child Sexual Exploitation in Online Sexual Health Services: An Exploratory Study of Expert Views. J Med Internet Res. 2017 Feb 14;19(2) Cerca con Google

Ijadi-Maghsoodi R, Cook M, Barnert ES, Gaboian S, Bath E. Understanding and Responding to the Needs of Commercially Sexually Exploited Youth: Recommendations for the Mental Health Provider. Child Adolesc Psychiatr Clin N Am. 2016 Jan;25(1):107-22. Cerca con Google

Toward a world free from violence. Global survey on violence against children. Special Representative of the Secretary-General on Violence against Children, New York, 2013 Cerca con Google

U.S. Department of Health & Human Services, Administration for Children and Families, Administration on Children, Youth and Families, Children’s Bureau (2016) Cerca con Google

Atkinson and Butler, Court-Ordered Assessment: impact of maternal non compliance in child maltreatment cases, Child Abuse&Neglect, vol. 20, n. 3 pp. 185-190, 1996 Cerca con Google

Helie Et Al. A Developmental Approach To The Risk Of A First Recurrence In Child Protective Services, Child Abuse&Neglect 37 (2013) 1132-1141 Cerca con Google

(Sedlak Et Al. Child Protection And Justice Systems Processing Child Abuse And Neglect Cases, Child Abuse&Neglect 30 (2006) 657-677 Cerca con Google

Cassazione penale 4 marzo 1996 Cerca con Google

Cassazione penale n. 7192 del 2004 Cerca con Google

Cassazione penale n. 9923 del 2012 Cerca con Google

Cassazione penale n. 44700 del 2013 Cerca con Google

Corte di cassazione, sezione III penale, sentenza 7 febbraio 2017 n. 5604 Cerca con Google

Corte di cassazione, sezione III penale, sentenza 6 febbraio 2014 n. 5754 Cerca con Google

Corte di cassazione, sezione III penale, sentenza 4 novembre 2013 n. 44448 Cerca con Google

Corte di Cassazione sentenza 3 dicembre 2001, n. 43303. Cerca con Google

Tribunale di Taranto, Sezione 1 penale, Sentenza 27 gennaio 2014, n. 1904. Cerca con Google

Corte di cassazione, sezione VI penale, sentenza 3 marzo 2014 n. 5132 Cerca con Google

Pirrone, Il tribunale per i minorenni e la competenza civile, in Dir. fam., 2003, 1142 ss. Cerca con Google

Carrera L. "La violenza domestica ed ordini di protezione contro gli abusi familiari”, in Fam. dir., 2004, 388. Cerca con Google

Eramo F., La legge n. 154/2001: nuove misure contro la violenza familiare, in Dir. fam. pers., 2004, 230. Cerca con Google

Ciaroni L., Le forme di tutela contro la violenza familiare, in Giur.mer., 2006, 1853 Cerca con Google

Corte europea dei diritti dell’uomo, Sez. I, 2 marzo 2017, n. 41237/14 Cerca con Google

MORANI, La nuova normativa di protezione a favore del familiare più debole contro gli abusi nelle relazioni domestiche, in Giur. mer., 2003, 835 ss. Cerca con Google

PERONI, La nuova tutela cautelare penale nei fenomeni di violenza intra-familiare, in Dir. pen. proc., 2003, 870 ss. Cerca con Google

ALLEGREZZA, La nuova misura cautelare dell'allontanamento dalla casa familiare, in Familia, 2003, 107 ss. Cerca con Google

SESTA, Autonomia dei coniugi e intervento giudiziale nella crisi della famiglia: un difficile equilibrio, in Nuova giur. civ. comm. 2001, II, 293 ss. Cerca con Google

Cardone V., Verri V. "L'allontanamento del membro violento dalla famiglia" in Trattato della responsabilità civile e penale in famiglia CEDAM, Padova, 2004, 2933. Cerca con Google

Brown T. Et Al., Revealing The Existence Of Child Abuse In The Context Of Marital Breakdown And Custody And Access Disputes, Child Abuse&Neglect, Vol. 24,N. 6,Pp. 849-859, 2000 Cerca con Google

Rescigno, Interessi e conflitti nella famiglia: l'istituto della mediazione familiare, in Giur. it., 1995, IV, 73 ss. Cerca con Google

Cassazione civile 5 marzo 2014 n. 5097 Cerca con Google

Goodman Gs, Edelstein Rs, Mitchell E.B., Myers J. E.B. "A Comparision Of Types Of Attorney Representation For Children In California Juvenile Court Depency Cases)Child Abuse & Neglect 32 (2008) 497-501 Cerca con Google

Convenzione ONU del 1989 sui diritti del fanciulli ratificata in Italia con la legge n. 176 del 1991. Cerca con Google

Atkinson and Butler, Court-Ordered Assessment: impact of maternal non compliance in child maltreatment cases, Child Abuse&Neglect, vol. 20, n. 3 pp. 185-190, 1996. Cerca con Google

Helie Et Al. A Developmental Approach To The Risk Of A First Recurrence In Child Protective Services, Child Abuse&Neglect 37 (2013) 1132-1141. Cerca con Google

Sedlak Et Al. Child Protection And Justice Systems Processing Child Abuse And Neglect Cases, Child Abuse&Neglect 30 (2006) 657-677. Cerca con Google

Cass., Sez. 6, n. 44700 del 08/10/2013 Cerca con Google

Cass., Sez. 6, n. 15147 del 19/03/2014 Cerca con Google

Cass., Sez. 6, n. 25183 del 19/06/2012 Cerca con Google

Corte d’Appello Palermo, Sezione 4 penale Sentenza 22 aprile 2016, n. 1965. Cerca con Google

Corte d’Appello di Palermo, Sezione 4 penale, Sentenza 18 marzo 2015, n. 1197. Cerca con Google

Tribunale di Padova, penale, Sentenza 6 marzo 2015, n. 565. Cerca con Google

Tribunale di Bari, Sezione 1 penale, Sentenza 13 gennaio 2015, n. 82. Cerca con Google

Tribunale di Cagliari, penale, Sentenza 12 novembre 2014, n. 2654. Cerca con Google

Tribunale di Genova, Sezione 1 penale, Sentenza 11 novembre 2014, n. 5260. Cerca con Google

Tribunale di Firenze, penale, Sentenza 4 ottobre 2014, n. 1136. Cerca con Google

Tribunale di Ivrea, penale, Sentenza 23 settembre 2014, n. 499. Cerca con Google

Tribunale di Campobasso, penale, Sentenza 30 settembre 2014, n. 716. Cerca con Google

Tribunale di Campobasso, penale, Sentenza 11 settembre 2014, n. 621. Cerca con Google

Tribunale di Firenze, Sezione 1 penale, Sentenza 21 agosto 2014, n. 3351. Cerca con Google

Corte d’Appello di Napoli, Sezione 6 penale, Sentenza 22 luglio 2014, n. 4873. Cerca con Google

Tribunale di Ivrea, penale, Sentenza 28 giugno 2014, n. 337. Cerca con Google

Brown T. Et Al., Revealing The Existence Of Child Abuse In The Context Of Marital Breakdown And Custody And Access Disputes, Child Abuse&Neglect, Vol. 24,N. 6,Pp. 849-859, 2000 Cerca con Google

David Tj Et Al, Avoidable Pitfalls When Writing Medical Reports For Court Proocedings In Cases Of Suspected Child Abuse, Arch Dis Child, 2004;89:799-804 Cerca con Google

Bencivenga, Violazione degli obblighi di assistenza familiare, in Studium iuris, 2001, 223. Cerca con Google

Cassazione penale 3 novembre 2005 n. 39927 Cerca con Google

Tribunale Firenze, Sezione 2 penale Sentenza 29 luglio 2017, n. 3048. Cerca con Google

Cassazione penale Sentenza 18 aprile 2017, n. 174. Cerca con Google

Cassazione penale n.1307 del 2012 Cerca con Google

Cassazione penale n. 37638 del 2012 Cerca con Google

Cassazione penale n 44516 del 2008 Cerca con Google

Cassazione penale n. 21329 del 2008 Cerca con Google

Trib. Napoli ordinanza 2009 Cerca con Google

Gatto, Il processo civile minorile tra tutela e garanzie: basta una sezione specializzata?, In Dir. fam. 2002, 1014. Cerca con Google

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record