Go to the content. | Move to the navigation | Go to the site search | Go to the menu | Contacts | Accessibility

| Create Account

Bertoli, Riccardo (2019) Ordine giuridico del mercato tra libertĂ  economica e controlli burocratici. [Ph.D. thesis]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF Document (tesi dottorato) - Updated Version
2745Kb

Abstract (italian or english)

La tesi si occupa dei controlli burocratici sull’accesso al mercato, nell’ambito dell’ordine giuridico del mercato. Più esattamente, studia tali controlli - e la loro radicale assenza - come precipitato dell’ordine giuridico del mercato e del suo grado di libertà. La prima parte della tesi affronta il tema, di teoria generale, dell’ordine giuridico del mercato, secondo le decisioni economiche di sistema date dalla Costituzione italiana e dai Trattati europei. La seconda sua parte si occupa della disciplina dei controlli sull’accesso al mercato come esito di un bilanciamento politico tra libero mercato e interessi pubblici ad esso antagonisti. La terza parte si occupa della disciplina nazionale ed europea sui controlli burocratici. La quarta parte è relativa al sindacato della Corte di giustizia dell’Unione europea sulle restrizioni nazionali all’accesso al mercato, anche come strumento di effettività della gerarchia europea degli interessi. La quinta parte è relativa all’ambito di operatività dell’opzione zero, cioè della radicale assenza di controllo, e alla recente operazione di mappatura dei procedimenti, ai sensi del d.lgs. 222/2016. La tesi giunge alle conclusioni che il carattere residuale dell’opzione zero è coerente con l’ordine europeo del mercato; e che, invece, la semplificazione dei procedimenti, se non viene effettuata tramite una rinnovata operazione di giustificazione delle regole, da svolgersi in sede politica, potrebbe restare un mito giuridico, benché l’ordinamento europeo la richieda.

Abstract (a different language)

The dissertation investigates the bureaucratic controls regulating the market access within the legal market order. In particular, it examines the bureaucratic controls and their absence as a consequence of the legal order market and its degrees of freedom. The first part covers the general theory of the legal market order as it is determined both by the Italian Constitution and the European Treaties. The second part defines the administrative controls regulations. These represent a balance between the free market and government regulations. The third part explores the bureaucratic controls on a national and European level. The fourth part concerns the European Court of justice and its control over the national market access restrictions. The fifth part inquiries the complete absence of bureaucratic controls (zero option) and the recent option of mapping of the bureaucratic controls as per “d.lgs. n. 222/2016”. In conclusion, the zero option is coherent with the european legal market order. Conversely, the simplification of the bureaucratic controls, required by the European framework, could remain a juridical myth unless it is administered through new political procedures.

Statistiche Download
EPrint type:Ph.D. thesis
Tutor:Marzaro, Patrizia
Ph.D. course:Ciclo 30 > Corsi 30 > GIURISPRUDENZA
Data di deposito della tesi:03 September 2019
Anno di Pubblicazione:01 January 2019
Key Words:ordine giuridico del mercato - libertĂ  economiche - controlli burocratici sull'accesso al mercato - iniziativa economica - autorizzazione - segnalazione certificata di inizio attivitĂ 
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 12 - Scienze giuridiche > IUS/10 Diritto amministrativo
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Codice ID:12032
Depositato il:08 Nov 2019 13:04
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record