Go to the content. | Move to the navigation | Go to the site search | Go to the menu | Contacts | Accessibility

| Create Account

BARBIERA, IRENE and CASTIGLIONI, MARIA and DALLA ZUANNA, GIANPIERO (2020) Tavole di mortalità  per l'Europa Occidentale e Meridionale dalla tarda antichità  alla peste nera. [Working Paper] WORKING PAPER SERIES, 03/2020 . , PADOVA

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF Document
655Kb

Abstract (italian or english)

In questo lavoro costruiamo le tavole di mortalità  per l'Europa antica e medievale, partendo dall'età di morte di 17,107 individui, sepolti in 75 necropoli dislocate negli attuali confini di Regno Unito, Francia, Germania, Austria, Ungheria, Croazia e Italia.
Livello e forma delle curve delle probabilità  di morte sono in linea con quelli stimati da Steckel e colleghi e da Woods per l'Europa meridionale, e non si discostano inoltre dai dati sulla mortalità che è possibile dedurre dai catasti tardo medievali.
In particolare, nelle nostre tavole la probabilit√† di morte √® pi√Ļ elevata in et√† adolescenziale e adulta, rispetto a quanto documentato dai registri parrocchiali per l'et√† moderna. Queste differenze, le cui cause devono essere ancora chiarite, offrono un contributo per meglio comprendere la demografia dell'Europa antica e medievale, per cui fonti scritte quantitative sono rarissime o pressoch√© assenti.
Le tavole qui proposte, infine, possono essere utilizzate per studiare e interpretare la mortalità rilevata su singole necropoli o su campioni di dimensioni ridotte.


Statistiche Download
EPrint type:Working Paper
Anno di Pubblicazione:March 2020
Key Words:mortalità, tavole tipo, paleodemografia, necropoli, antichità, medioevo
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 13 - Scienze economiche e statistiche > SECS-S/01 Statistica
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Scienze Statistiche
Codice ID:12867
Depositato il:13 Mar 2020 08:32
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record