Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

| Crea un account

Zanetti, Stefano (2009) Downscaling della pioggia di punto attraverso modelli stocastici di precipitazione: Sviluppi teorici ed applicazioni. [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
10Mb

Abstract (inglese)

The identification of general relationships linking statistical properties of rainfall aggregated at different temporal and spatial scales possesses clear theoretical and practical
relevance. A wide and recent literature has developed around downscaling techniques. These methods allow to estimate high resolution temporal series or precipitation fields on the basis of coarse resolution output obtained by numerical models. Nevertheless these methodologies concentrate on spatial downscaling, while relatively few attention is put on temporal downscaling of rainfall series, particularly hourly precipitation, that are of principal interest in the hydrological studies. Among other properties it is important to characterize the scale dependence of rainfall variability, which may, for many purposes, be summarized by its variance. Previous theoretical results are revised to characterize the connection of the temporal variance of rainfall to the scale of observation under the assumption of second-order stationarity. Here we present a new method for downscaling rainfall in time using theoretically-based estimates of rainfall variability at the hourly scales from daily statistics. In particular, we review non-scaling scale relations which imply a non-power-law form of the second order moment. The method is validated on a wide data set representative of different rainfall regimes and produces unbiased estimates of rainfall variance at the hourly scale when a power-law-tailed autocorrelation is used for the rainfall process. We then demonstrate how the downscaling method together with a Bartlett-Lewis rainfall stochastic model may be used to generate hourly rainfall sequences which reproduce the observed small-scale variability uniquely from daily statistics. Finally, we compare the results obtained by the application of our new downscaling method and by a commonly used approach, which assumes a power-law structure of the statistical moments. We show that non-scaling procedures outperform those based on power-law expressions of the statistical moments in the estimation of rainfall variability at the hourly scale on the basis of daily observations.
Another important section presented in this work concerns long historical precipitation series. Daily rainfall observations in Padova (Italy) arguably constitute one of the longest observed rainfall time series in the world. Observations started in 1725 and were regularly annotated by the scientists who headed the Astronomic Observatory of Padova over more than two centuries. A patient work of data recovery from the original registries allowed the reconstruction of the entire precipitation time series, characterized by a very limited amount of missing data. Here we present some preliminary statistical analysis aimed at identifying the possible presence of trends, periodicities and characteristic scales, with particular attention to extreme events. The results indeed show the presence of trends in yearly amounts, average intensities, and extreme values. Cyclicities are also detected reflecting large-scale forcings as expressed by global atmospheric index (NAO, etc.), with implications for the documentation of past climatic change. The last section of this work focuses on the application of tools developed for the integration of spatial and temporal stochastic rainfall models with geomorphic models of the hydrologic response. Answering the need of reliable tools for water resources management and flood mitigation we develop and apply an approach to generate space-time rainfall fields reproducing the relevant characters of observed rainfall events, with specific applications to two catchments located in Northern Italy. The stochastic rainfall model relies on the Bartlett-Lewis formulation for the reproduction of the temporal variability of rainfall whereas it adopts a convective cells formulation (based on Cox and Isham, 1987) to describe the spatial variability and the correlation structure of rainfall fields. We show that the generated rainfall fields are respectful of the statistical characters of the observed rainfall both in space and time and allow for the reproduction of extreme events which are coherent with observed ones for the relatively low return periods accessible through existing time series.

Abstract (italiano)

L’identificazione di relazioni di carattere generale che leghino le proprietà statistiche
della precipitazione aggregata a diverse scale, sia nel tempo che nello
spazio, possiede una indiscutibile rilevanza sia dal punto di vista teorico, sia
per quanto riguarda le applicazioni. Un’ampia e relativamente recente letteratura
si è sviluppata in riferimento alle tecniche di downscaling. Questi metodi
consentono di stimare serie temporali ad alta risoluzione o campi di precipitazione
nello spazio sulla base degli output a risoluzione più grossolana ottenuti
dai modelli numerici di previsione climatica o meteorologica. Tuttavia queste
metodologie si concentrano prevalentemente sul downscaling spaziale, mentre
relativamente poca attenzione è stata riservata al downscaling temporale delle
sequenze di pioggia, in particolare la precipitazione oraria, che rivestono primaria
importanza negli studi di tipo idrologico e ambientale. Tra le altre proprietà
risulta importante caratterizzare la dipendenza di scala della variabilità
della precipitazione, che può, per diversi motivi, essere rappresentata mediante
la sua varianza. Studi teorici precedenti [Marani, 2003] e [Marani, 2005], sono
stati analizzati e rivisti in modo da caratterizzare la connessione tra la varianza
temporale della precipitazione e la scala di osservazione sotto l’ipotesi
di stazionarietà del secondo ordine. Nella prima parte di questo lavoro viene
presentato un nuovo metodo per il downscaling della varianza nel tempo, il
quale utilizza stime teoricamente basate della varianza alla scala oraria sulla
base di statistiche giornaliere. In particolare vengono prese in considerazione
relazioni analitiche che non prevedono comportamento di scala e che implicano
una forma diversa da quella di una legge di potenza per i momenti del secondo
ordine al variare dell’aggregazione. Il metodo è stato validato su un ampio
campione di dati rappresentativi di diversi regimi di precipitazione e produce
stime della varianza oraria della pioggia non affette da errore sistematico, in
particolare nel caso in cui si consideri una autocorrelazione con coda di legge di
potenza per il processo di pioggia. E’ stato quindi dimostrato come il metodo
di downscaling accoppiato con un modello stocastico della precipitazione del
tipo Bartlett-Lewis possa essere usato per la generazione di lunghe sequenze di
precipitazioni orarie che riproducano la variabilità osservata alle piccole scale di
aggregazione sulla base unicamente di statistiche giornaliere. Infine, i risultati
ottenuti dall’applicazione del nuovo metodo di downscaling proposto sono stati
confrontati con quelli ricavati da un approccio comunemente utilizzato, che assume
una struttura di legge di potenza dei momenti statistici al variare della
scala di aggregazione. Si dimostra come procedure che non assumano comportamento
di scala forniscano performance migliori rispetto a quelle basate su
espressioni del tipo legge di potenza per i momenti nella stima della variabilità
della precipitazione alla scala oraria sulla base di osservazioni giornaliere.
Una sezione importante presentata in questo lavoro riguarda lo studio di
lunghe sequenze di precipitazioni storiche registrate. Le osservazione della pioggia
giornaliera a Padova costituiscono indiscutibilmente una delle serie storiche
di precipitazione osservata più lunghe al mondo. Le osservazioni, iniziate a partire
dal 1725, sono state regolarmente annotate dagli studiosi dell’Osservatorio
Astronomico di Padova per più di due secoli. Un paziente lavoro di raccolta
dati dai manoscritti originali ha permesso la ricostruzione dell’intera serie temporale
di precipitazione, caratterizzata da pochissime e limitate interruzioni.
Vengono qui presentate alcune analisi statistiche preliminari, prodotte con lo
scopo di identificare la possibile presenza di trend, periodicità e scale carat
teristiche, con particolare attenzione agli eventi estremi. I risultati mostrano
effettivamente l’esistenza di trend nelle cumulate annuali, nelle intensità medie,
e nei valori estremi. Sono state inoltre rilevate delle ciclicità, che possono
riflettere l’influenza di forzanti su larga scala, come espresso dagli indici atmosferici
globali (NAO, etc.), con importanti implicazioni per la documentazione
di cambiamenti climatici nel passato.
L’ultima sezione di questo lavoro si focalizza sull’applicazione di strumenti
sviluppati per l’integrazione di modelli stocastici di precipitazione spaziotemporali
con modelli geomorfologici della risposta idrologica. In risposta alla
necessità di strumenti utili per la gestione delle risorse idriche e per la mitigazione
delle piene, è stato sviluppato e applicato un nuovo approccio per
la generazione di campi di precipitazione nello spazio e nel tempo in grado
di riprodurre i caratteri principali degli eventi di pioggia osservati, con specifiche
applicazioni a due bacini localizzati nel Nord Italia. Il modello stocastico
proposto si basa su una formulazione di Bartlett-Lewis per la riproduzione della
variabilità temporale della precipitazione, mentre adotta una formulazione
a celle convettive [Cox et al., 1988] per descrivere la variabilità spaziale e la
struttura di correlazione dei campi di pioggia. Si mostra come i campi generati
rispettino i caratteri statistici delle piogge sperimentali sia nello spazio che
nel tempo e permettano la riproduzione di eventi estremi coerenti con quelli
misurati relativamente ai tempi di ritorno riproducibili sulla base delle serie
storiche esistenti.

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:Marani, Marco
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 21 > Scuole per il 21simo ciclo > SCIENZE DELL'INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE
Data di deposito della tesi:02 Febbraio 2009
Anno di Pubblicazione:Gennaio 2009
Parole chiave (italiano / inglese):precipitazione, downscaling, modelli stocastici, idrologia
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/02 Costruzioni idrauliche e marittime e idrologia
Struttura di riferimento:Dipartimenti > pre 2012 - Dipartimento di Ingegneria Idraulica, Marittima, Ambientale e Geotecnica
Codice ID:1962
Depositato il:02 Feb 2009
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Bibliografia

I riferimenti della bibliografia possono essere cercati con Cerca la citazione di AIRE, copiando il titolo dell'articolo (o del libro) e la rivista (se presente) nei campi appositi di "Cerca la Citazione di AIRE".
Le url contenute in alcuni riferimenti sono raggiungibili cliccando sul link alla fine della citazione (Vai!) e tramite Google (Ricerca con Google). Il risultato dipende dalla formattazione della citazione.

[Barnes and Johnson, 1984] Barnes, R.J. e Johnson T., Geostatistics for Natural Resources Characterization, Vol. 1, pag. 231-244. Reidel, Dordrecht, 1984. Cerca con Google

[Bäumer and Vogel, 2007] Bäumer, D., and B. Vogel, An unexpected pattern of distinct weekly periodicities in climatological variables in Germany, Geophysical Research Letters, 34, 2007 Cerca con Google

[Bell and Rosenfeld, 2008] Bell, T. L., and D. Rosenfeld, Comment on “Weekly precipitation cycles? Lack of evidence from United States surface stations” by D. M. Schultz et al., Geophysical Research Letters, 35, 2008 Cerca con Google

[Berndtsson, 1988] Berndtsson, R., and J. Niemczynowicz, Spatial and temporal scales in rainfall analysis, some aspects and future perspectives, J. Hydrol., 100(1-4), 293-313, 1988 Cerca con Google

[Berne et al., 2004] Berne, A., G. Delrieu, J.D. Creutin, and C. Obled, Temporal and spatial resolution of rainfall measurements required for urban hydrology, J. Hydrol., 299, 166-179, 2004 Cerca con Google

[Bertolo, 2008] Bertolo, F. Il bacino montano del bacino Meduna: modellazione ed applicazioni. Tesi di Laurea, Università degli studi di Padova, Facoltà di Ingegneria, A.A 2007 ¡ 2008. Cerca con Google

[Boni, 2008] Boni, M. Downscaling e disaggregazione della precipitazione nel tempo Tesi di Laurea, Università degli studi di Padova, Facoltà di Ingegneria, A.A 2007 ¡ 2008. Cerca con Google

[Boni et al., 2008] Boni, M., S. Zanetti, M. Marani, A. Rinaldo, Modello stocastico di precipitazione per il bacino del Cellina-Meduna-Colvera, Relazione Finale, Dipartimento IMAGE, Università degli Studi di Padova, 2008. Cerca con Google

[Brunetti et al., 2000] Brunetti et al., Variations of temperature and precipitations in Italy from 1866 to 1955, 2000 Cerca con Google

[Buffoni et al., 1999] Buffoni et al., Precipitation in Italy from 1833 to 1996, 1999 Cerca con Google

[Burlando and Rosso, 1991] Burlando, P., and R. Rosso, Extreme storm rainfall and climate change, Atmospheric Research, 27, 169-189, 1991 Cerca con Google

[Camuffo, 2002] Camuffo, D., History of the long series of the air temperature in Padova (1725-today), 2002 Cerca con Google

[Carter et al., 1994] Carter, T.R., M. L. Parry, H. Harasawa and S. Nishioka, IPCC technical guidelines for assessing climate change impacts and adaptions, special report to Working Group II, Intergovernmental Panel on Climate Change, 59, 1994 Cerca con Google

[Cerveny and Balling Jr, 1998] Cerveny, R. S., and R. C. Balling Jr, Weekly cycles of air pollutants, precipitation and tropical cyclones in the coastal NW Atlantic region, Nature, 394, 561-563, 1998 Cerca con Google

[Cioli, 2005] Cioli, C. Contributo allo studio della risposta idrologica del fiume Bacchiglione Tesi di Laurea, Università degli studi di Padova, Facoltà di Ingegneria, A.A 2004 ¡ 2005. Cerca con Google

[Cislaghi et al., 2005] Cislaghi, M., C. De Michele, A. Ghezzi, and R. Rosso, Statistical assessment of trends and oscillations in rainfall dynamics: Analysis of long daily Italian series, Atmospheric Research, 77, 188-202, 2005 Cerca con Google

[Cox et al., 1980] Cox, D.R., e V. Isham, Point Processes, Chapman and Hall, New York, 1980 Cerca con Google

[Cox et al., 1988] Cox, R.D., Isham, F.R.S., and Isham, V. A simple spatialtemporal model of rainfall , Proc. R. Soc. Lond. A 415: 317-328, 1988. Cerca con Google

[Crestani, 1925] Crestani, G., La pioggia misurata a Padova prima del 1725, Atti e Mem. Della R. Acc. Di Sc. Lett. Arti, 26. N. S. Vol. XLII Disp. I, Padova, 1925 Cerca con Google

[Crestani et al., 1935] Crestani, G., F. Ramponi e L. Venturelli, Le precipitazioni atmosferiche a Padova. Studio storico-critico e ricerche statistiche, 1935 Cerca con Google

[Dal Maso, 2006] Dal Maso, A., La serie secolare di precipitazione a Padova: caratteri statistici principali e loro variazioni, Tesi di Laurea, Università degli studi di Padova, Facoltà di Ingegneria, 2006 Cerca con Google

[Deidda, 2000] Deidda, R., Rainfall downscaling in a space-time multifractal framework, Water Resources Research, 36(7), 1779-1794, 2000 Cerca con Google

[Ferraris et al., 2003] Ferraris, L., S. Gabellani, N. Rebora and A. Provenzale, A comparison of stochastic models for spatial rainfall Downscaling,Water Resour. Res., 39(12), 1368, 2003 Cerca con Google

[Fowler et al., 2005] Fowler, H.J., C.G. Kilsby, P.E. O’Connell, and A. Burton, A weather-type conditioned multi-site stochastic rainfall model for the generation of scenarios of climatic variability and change, Journal of Hydrology, 308, 50-66, 2005 Cerca con Google

[Gambolati, 1997] Gambolati, G., Lezioni di metodi numerici per ingegneria e scienze applicate Edizioni Libreria Cortina, Padova, 1997 Cerca con Google

[Giorgi et al., 1991] Giorgi, F., and L.O. Mearns, Approaches to the simulation of regional climate change. A review., Reviews in Geophysics, 29, 191-216, 1991 Cerca con Google

[Glasbey et al., 1995] Glasbey, C.A., G. Cooper, and N.B. McGehan, Disaggregation of daily rainfall by conditional simulation from a point-process model, Journal of Hydrology, 165, 1-9, 1995 Cerca con Google

[Goovaerts, 1997] Goovaerts, O., Geostatistics for Natural Resources Evaluation. Oxford University Press, 1997. Cerca con Google

[Groisman et al., 1999] Groisman et al., Changes in the probability of heavy precipitation: important indicators of climatic change, 1999 Cerca con Google

[Güntner et al., 2001] Güntner, A., J. Olsson, A. Calver and B. Gannon, Cascade-based disaggregation of continuous rainfall time series: the influence of climate, Hydrol. Earth Syst. Sci., 2, 145-164, 2002 Cerca con Google

[Houze, 1981] Houze, R.A., Structures of atmospheric precipitation system: a global survey, Radio Sci., 16, 671-689, 1981 Cerca con Google

[IPCC, 2007] Climate Change 2007: The IPCC 4th Assessment Report, 2007 [Joubert and Hewitson, 1997] Joubert, A. M., and B. C. Hewitson, Simulating present and future climates of southern Africa using general circulation models, Progress in Physical Geography, 21(1), 51-78, 1997 Cerca con Google

[Journel, 1986] Journel, A.G., Constrained interpolation and qualitative information., Mathematical Geology, 18(3), 269-286, 1986. Cerca con Google

[Journel and Rao, 1996] Journel, A.G. e Rao S.E., Deriving conditional distributions from ordinary kriging., In Report 9, Stanford Center for Reservoir Forecasting, Stanford, CA, 1996. Cerca con Google

[Kahane and Peyriere, 1976] Kahane, J. P., and J. Peyriere, Sur certaines mertingales de Benoit Mandelbrot, Adv. Math., 22, 131-145, 1976 Cerca con Google

[Katz, 1996] Katz, R.W., Use of conditional stochastic models to generate climate change scenarios, Climatic Change, 32(3), 237-255, 1996 Cerca con Google

[Katz, 1999] Katz, R.W., Extreme value theory for precipitation: Sensitivity analysis for climate change, 1999 Cerca con Google

[Koutsoyiannis and Onof, 2001] Koutsoyiannis, D., and C. Onof, Rainfall disaggregation using adjusting procedures on a Poisson cluster model, Journal of Hydrology, 246, 109-122, 2001 Cerca con Google

[Krajewski et al., 1991] Krajewski, W.F., V. Lakshmi, K.P. Georgakakos, and S.C. Jain, A Monte Carlo study of rainfall sampling effect on a distributed catchment model, Water Resources Research, 27, 119-128, 1991 Cerca con Google

[Lebel et al., 1998] Lebel, T., I. Braud, and J.D. Creutin, A space-time rainfall disaggregation model adapted to Sahelian mesoscale convective complexes, Water Resources Research, 34(7), 1711-1726, 1998 Cerca con Google

[Lorenzoni, 1872] Lorenzoni, G., Sulle osservazioni udometriche eseguite a Padova dal 1725 al 1871, Atti e Memorie della Reale Accademia di Scienze Lettere ed Arti di Padova, 1872 Cerca con Google

[Lovejoy et al., 1985] Lovejoy, S., and D. Schertzer, Generalised scale invariance and fractal models of rain, Water Resour. Res., 21, 1233-1250, 1985 Cerca con Google

[Mallet, 1980] Mallet, J.L., Regression sous contraintes lineaires: Application au codage des variables aleatoires., Revue de Statistique Appliquee, 28(1), 57-68, 1980. Cerca con Google

[Marani, 1998] Marani, M., Realizzazioni continue di piogge orarie con assegnati caratteri giornalieri, XXVI Convegno di Idraulica e Costruzioni Idrauliche, Catania, 1998 Cerca con Google

[Marani, 2003b] Marani, M., Processi e modelli dell’idrometeorologia, Dipartimento IMAGE, Università di Padova, 2003 Cerca con Google

[Marani, 2003] Marani, M., On the correlation structure of point rainfall, Water Resour. Res., 39(5), 1128-1135, 2003 Cerca con Google

[Marani, 2005] Marani, M., Non-power-law scale properties of rainfall in space and time, Water Resour. Res., 41, W08413, 2005 Cerca con Google

[Marani and Zanetti, 2007] Marani, M., and S. Zanetti, Downscaling rainfall temporal variability, Water Resour. Res., 43, W09415, 2007 Cerca con Google

[Menabde et al., 1997] Menabde, M., D. Harris, A. Seed, G. Austin, and D. Stow, Multiscaling properties of rainfall and bounded random cascades, Water Resources Research, 33, 2823-2830, 1997 Cerca con Google

[Menabde et al., 2000] Menabde, M., and M. Sivapalan, Modeling of rainfall time series and extremes using the bounded random cascades and Levystable distributions, Water Resour. Res., 36(11), 3293-3300, 2000 Cerca con Google

[Mandelbrot and Wallis, 1968] Mandelbrot, B.B., and J.R. Wallis, Noah, Joseph and operational hydrology,Water Resources Research, 4, 909-918, 1968 Cerca con Google

[Mandelbrot, 1974] Mandelbrot, B. B., Intermittent turbulence in self-similar cascades: divergence of high moments and dimension of the carrier, J. Fluid Mech., 62, 331-358, 1974 Cerca con Google

[Molnar et al., 2005] Molnar, P., and P. Burlando, Preservation of rainfall properties in stochastic disaggregation by a simple random cascade model, Atmospheric Research, 77, 137-151, 2005 Cerca con Google

[Nicòtina et al., 2008] Nicòtina, L., E. Alessi Celegon, A. Rinaldo, and M. Marani On the impact of rainfall patterns on the hydrologic response, Water Resour. Res., 44, doi:10.1029/2007WR006654, 2008 Cerca con Google

[Olsson, 1998] Olsson, J., Evalutation of a cascade model for temporal rainfall disaggregation, Hydrol. Earth Syst. Sci., 2, 19-30, 1998 Cerca con Google

[Over and Gupta, 1994] Over, T. M., and V. K. Gupta, Statistical analysis of mesoscale rainfall: dependence of a random cascade generator on large scale forcing, J. Appl. Meteorol., 33, 1526-1542, 1994 Cerca con Google

[Over and Gupta, 1996] Over, T. M., and V. K. Gupta, A space-time theory of mesoscale rainfall using random cascades, Journal of Geophysical Research, 101, 26319-26331, 1996 Cerca con Google

[Press et al., 1990] Press, J., H. Flannery, e A. Teukolsky, Numerical Recipies, Cambgige University Press, Cambridge, 1990 Cerca con Google

[Pigatto, 2004] Pigatto, L., Astronomi del territorio marosticense alla Specola di Padova: Vincenzo Chiminello (1741-1815), 2004 Cerca con Google

[Prudhomme et al., 2002] Prudhomme, C., N. Reynard and S. Crooks, Downscaling of global climate models for flood frequency analysis : where are we now ?, Hydrol. Process., 16, 1137-1150, 2002 Cerca con Google

[Rapacciuolo, 2007] Rapacciuolo, L., Analisi degli eventi estremi di precipitazione della serie secolare di Padova, Tesi di Laurea, Università degli studi di Padova, Facoltà di Ingegneria, 2007 Cerca con Google

[Rinaldo et al., 2002] Rinaldo, A., Bellin, A., Ferri, M., Marani, M., Rigon, R., Fornasiero, A., Silvestri, S. Modellazione matematica del bacino idrografico del fiume Brenta. Dipartimento IMAGE, Università di Padova, 2002. Cerca con Google

[Rodriguez-Iturbe, 1987] Rodriguez-Iturbe, I., D.R. Cox, and V. Isham, Some models for rainfall based on stochastic point processes, Proc. R. Soc. Lond.,Ser. A, 410, 269-288, 1987 Cerca con Google

[Rodriguez-Iturbe, 1988] Rodriguez-Iturbe, I., D.R. Cox e V. Isham, A point process model for rainfall: further developments, Proc. R. Soc. Lond., Ser. A, 417, 283-298, 1988 Cerca con Google

[Schertzer and Lovejoy, 1987] Schertzer, D., and S. Lovejoy, Physical modelling and analysis of rain and clouds by anisotropic scaling multiplicative processes, J. Geophys. Res., 92, 9693-9714, 1987 Cerca con Google

[Settin et al., 2005] Settin, T., Botter, G., Gasparetto, D., Uccelli, A., Belluco, E., Alvaro, A., Zanetti, S., Sangati, M., Sartori, M., Mazzarini, M., Marani, M., Rinaldo, A., Modello matematico della risposta idrologica del fiume Tanaro (chiuso ad Alessandria). Centro Internazionale di Cerca con Google

Idrologia D. Tonini, Università di Padova, 2005. Cerca con Google

[Schonwiese and Rapp, 1997] Schonwiese, C.D., and J. Rapp, Climate Trend Atlas of Europe Based on Observations 1891-1990, Kluwer Academic Publishers, Dordrecht, The Netherlands, 1997 Cerca con Google

[Taylor, 1935] Taylor, G.I., Statistical theory of turbulence, Proc. R. Soc. London, Ser. A, 151, 421-478, 1935 Cerca con Google

[Vanmarke, 1983] Vanmarke, E., Random fields: analysis and synthesis, MIT Press, Cambridge, Mass., 1983 Cerca con Google

[Waymire et al., 1981] Waymire, E., e V.K. Gupta, The mathematical structure of rainfall models, Water Resour. Res., 17, 1261-1272, 1981 Cerca con Google

[Wilby et al., 1998] Wilby, R. L., T.M.L. Wigley, D. Conway, P. D. Jones, B. C. Hewitson, J. Main and D. S. Wilks, Statistical downscaling of general circulation model output: A comparison of methods, Water Resour. Res., 34 (11), 2995-3008, 1998 Cerca con Google

[Wilby and Harris, 2006] Wilby, R.L., and I. Harris, A framework for assessing uncertainties in climate change impacts: Low-flow scenarios for the River Thames, UK, Water Resour. Res., 42, W02419, 2995-3008, 2006 Cerca con Google

[Zanetti, 2005] Zanetti, S. Caratteri della precipitazione a diverse scale temporali di osservazione: Analisi ed applicazioni, Tesi di Laurea, Università degli studi di Padova, Facoltà di Ingegneria, A.A 2004 ¡ 2005. Cerca con Google

[Zanetti et al., 2007] Zanetti, S., L. Nicotina, T. Settin, G. Botter, A. Rinaldo, M. Marani, Modello stocastico di precipitazione per il bacino del fiume Bacchiglione, Relazione Finale, Dipartimento IMAGE, Università degli Studi di Padova, 2007. Cerca con Google

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record