Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

| Crea un account

Cocco, Michele (2009) Attori politici e ricerche socio-politiche. Pratiche d'uso e rappresentazioni delle ricerche commissionate dai decisori nel campo della politica. [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
1416Kb

Abstract (inglese)

Political actors and socio-political researches. Practices and representations of researches used by political actors

The use of polls and other research tools in political field is more and more widespread.
The professionalization of political communication requires to political actors to be able to manage specific competencies and knowledge. Political actors use political marketing to control their relations with public opinion, and so they buy researches and other skills from external institutes, agencies or individual consultants.
Several studies in different disciplinary sectors focused their attention on professionalization of political communication, but the acquired knowledge still results partial.
Particularly, we don’ know much about the real practices of use, the attributions of sense, the limits and the possibilities attributed by actors to this tools and their relations with communication practices and decision making processes.
This research explores how political actors (especially in political parties) use – in the planning of their political communication and in their decision making processes – the results of surveys, polls, focus and other researches they buy from research institutes and agencies.
The adopted methodology is qualitative research, based on in-depth interviews to pollsters and political actors.

Abstract (italiano)

Attori politici e ricerche socio-politiche. Pratiche d'uso e rappresentazioni delle ricerche commissionate dai decisori del campo della politica

L’uso dei sondaggi e di altri strumenti di ricerca nel campo della politica è un fenomeno in crescita.
La professionalizzazione della comunicazione politica, infatti, richiede agli attori politici di saper maneggiare competenze specifiche. L’avvento del marketing politico testimonia l’obiettivo di migliorare la relazioni con i pubblici esterni e un aspetto di questo fenomeno riguarda il sempre maggiore utilizzo, da parte dei politici, di ricerche e altri ausili che vengono appositamente commissionati a consulenti esterni o agenzie specializzate.
Numerosi studi hanno affrontato la questione, anche da punti di vista differenti. Ma ciò che sappiamo sul tema della professionalizzazione della politica è, per certi versi, ancora parziale. Infatti, pochi studi hanno centrato la loro attenzione sulle pratiche d’uso, su ciò che realmente i politici fanno delle ricerche che commissionano.
Questa ricerca ha l’obiettivo di esplorare come gli attori politici – nelle loro attività di pianificazione della comunicazione e nei processi decisionali interni – usano i risultati dei sondaggi, dei focus group e delle altre ricerche che commissionano all’esterno.
La metodologia adottata è qualitativa, basata su interviste in profondità a ricercatori e decisori.

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:Tuzzi, Arjuna
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 21 > Corsi per il 21simo ciclo > SOCIOLOGIA: PROCESSI COMUNICATIVI E INTERCULTURALI
Data di deposito della tesi:NON SPECIFICATO
Anno di Pubblicazione:30 Luglio 2009
Parole chiave (italiano / inglese):attori politici; partiti; sondaggi; ricerche socio-politiche; comuicazione politica; decisione politica; marketing politico-elettorale; pratiche d'uso
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 14 - Scienze politiche e sociali > SPS/08 Sociologia dei processi culturali e comunicativi
Area 14 - Scienze politiche e sociali > SPS/11 Sociologia dei fenomeni politici
Area 14 - Scienze politiche e sociali > SPS/04 Scienza politica
Area 13 - Scienze economiche e statistiche > SECS-S/05 Statistica sociale
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Sociologia
Codice ID:2145
Depositato il:10 Mar 2010 10:56
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Bibliografia

I riferimenti della bibliografia possono essere cercati con Cerca la citazione di AIRE, copiando il titolo dell'articolo (o del libro) e la rivista (se presente) nei campi appositi di "Cerca la Citazione di AIRE".
Le url contenute in alcuni riferimenti sono raggiungibili cliccando sul link alla fine della citazione (Vai!) e tramite Google (Ricerca con Google). Il risultato dipende dalla formattazione della citazione.

Abis, M.(1985), L’uso politico dei sondaggi elettorali. Il problema dell’autocontrollo, inZeno-Zencovich V. (a cura di), I sondaggi di opinione ed elettorali, Jovene Editore,Napoli. Cerca con Google

Bachelot C. (2007), La culture d’organisation au Parti Socialiste, De l’explication àl’appropriation des normes, in Haegel F. (a cura di), Partis politiques et systèmepartisan en France, Sciences Po Les Presses, Parigi. Cerca con Google

Baldassarri D.(2005), La semplice arte di votare. Le scorciatoie cognitive degli elettoriitaliani, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Bateson G. (1972), Steps to an Ecology of Mind. Collected Essays in Anthropology,Psychiatry, Evolution and Epistemology, Chandler Publishing Company, SanFrancisco. Cerca con Google

Bateson G. (1997), Sindromi, sintomi e sistemi, in Bateson G., Una sacra unità, Adelphi,Milano (ed. or. 1991). Cerca con Google

Becker H. (2007), I trucchi del mestiere, Il Mulino, Bologna (ed. or. 1998). Cerca con Google

Bennett L., Entman R. (a cura di) (2001), Mediated Politics, Cambridge University Press,Cambridge. Cerca con Google

Berelson B., Lazarsfeld P.F. (1948), The analysis of communication content, Columbia Univ.Press, New York. Cerca con Google

Berg P.O., Gagliardi P. (1995), Immagini dell’impresa: lo studio del rapporto tral’organizzazione e il suo ambiente nella prospettiva simbolica, in Gagliardi P. (a curadi), Le imprese come culture. Nuove prospettive di analisi organizzativa, ISEDI,Torino. Cerca con Google

Berger P.L., Kellner H. (1991), L’interpretazione sociologica, Officina Edizioni, Roma. Cerca con Google

Berger P.L., Luckmann T. (1969), La realtà come costruzione sociale, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Bernardi L. (a cura di) (2005), Percorsi di ricerca sociale. Conoscere, decidere, valutare,Carocci, Milano. Cerca con Google

Bernardi L. Bertin G. (2005), La teoria della prassi, in Bernardi L. (a cura di), Percorsi diricerca sociale. Conoscere, decidere, valutare, Carocci, Roma. Cerca con Google

Bernardi L., Bertin G., Campostrini S., Neresini F., Tuzzi A. (2005), Percorsi classici, inBernardi L. (a cura di), Percorsi di ricerca sociale. Conoscere, decidere, valutare,Carocci, Roma. Cerca con Google

Bernardi L., Bertin G., Campostrini S., Tuzzi A. (2005), Un quadro complessivo, in BernardiL. (a cura di), Percorsi di ricerca sociale. Conoscere, decidere, valutare, Carocci,Roma. Cerca con Google

Bernardi L., Bertin G., Neresini F., Pellegrini G., Tuzzi A. (2005), Tecniche di rilevazione edi analisi, in Bernardi L. (a cura di), Percorsi di ricerca sociale. Conoscere, decidere,valutare, Carocci, Roma. Cerca con Google

Bernardi L., Campostrini S., Neresini F. (2005), La prassi della teoria, in Bernardi L. (a curadi), Percorsi di ricerca sociale. Conoscere, decidere, valutare, Carocci, Roma. Cerca con Google

Bertaux (1999), Racconti di vita. La prospettiva etnosociologica, Franco Angeli, Milano (ed.or. 1998). Cerca con Google

Biorcio R.(2003), Sociologia politica, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Blondiaux L. (1998), La fabrique de l’opinion, Édition du seuil, Paris. Cerca con Google

Blumenthal S. (1982), The Permanent Campaign, Simon & Schuster, New York. Cerca con Google

Blumler J., Gurevitch M. (2001), Americanization reconsidered: U.K.-U.S. CampaignCommunication Comparison Across Time, in Bennett L., Entman R. (a cura di),Mediated Politics, Cambridge University Press, Cambridge. Cerca con Google

Blumler J., Kavanagh D. (1999), The Third Age in Political Communication: Influeces andFeatures, «Political Communication», 16. Cerca con Google

Bonazzi G. (1999), Dire fare pensare. Decisioni e creazione di senso nelle organizzazioni,Franco Angeli, Milano. Cerca con Google

Bosio A. C. (1997), Grazie no! Il fenomeno dei non-rispondenti, in Ceri P. (a cura di),Politica e sondaggi, Rosenberg & Sellier, Torino. Cerca con Google

Bosio A. C. (2006), Come hanno funzionato i sondaggi politici nella consultazione di aprile2006? Opinioni a confronto fra gli addetti ai lavori, «Micro & macro marketing», a.XV, n.3. Cerca con Google

Bourdieu P. (1976), L’opinione pubblica non esiste, «Problemi dell’informazione», vol.I, n.1. Cerca con Google

Broms H., Gahmberg H. (1995), La comunicazione con se stessi nelle organizzazioni e nelleculture, in Gagliardi P. (a cura di), Le imprese come culture. Nuove prospettive dianalisi organizzativa, ISEDI, Torino. Cerca con Google

Brunsson N. (1985), The Irrational Organization. Irrationality as a Basis for OrganizationalAction and Change, John Wiley and Sons, Chicester. Cerca con Google

Bryce J. (1911), The American Commonwealth, Londres, McMillan. Cerca con Google

Bulli G. (2006), La comunicazione dei partiti politici, in Tarchi M., Morlino L. (a cura di),Partiti e caso italiano, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Burns T. (1997), Erving Goffman, Il Mulino, Bologna (ed. or. 1992). Cerca con Google

Caciagli M., Corbetta P. (2002), Le ragioni dell’elettore. Perché ha vinto il centro-destranelle elezioni italiane del 2001, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Callon M. (1986), Éleménts pour une sociologie de la traduction, «L’Année Sociologique»,XXXVI, pp. 169-208. Cerca con Google

Campus D. (2000), L’elettore pigro. Informazione politica e scelta di voto, Il Mulino,Bologna. Cerca con Google

Calise M. (2000), Il partito personale, Laterza, Bari. Cerca con Google

Cardano M. (2003), Tecniche di ricerca qualitativa, Carocci, Roma. Cerca con Google

Cayrol R (1986), La nouvelle communication politique, Larousse, Paris. Cerca con Google

Ceri P. (a cura di), 1997, Politica e sondaggi, Rosenberg & Sellier, Torino. Cerca con Google

Cerulo M. (2009), Un mondo (quasi) a parte. La vita quotidiana del politico di professione:uno studio etnografico, Guerini e Associati, Milano. Cerca con Google

Champagne (1990), Faire l’opinion. Le nouveau jeu politique, Editions des Minuit, Paris. Cerca con Google

Champagne P. (2004), Making the People Speak: The Use of Public Opinion Polls inDemocracy, «Constellations», Volume 11, n. 1, Blackwell Publishing Ltd. Cerca con Google

Cicerchia A. (1991), Introduzione, in Berger P.L., Kellner H., L’interpretazione sociologica,Officina Edizioni, Roma. Cerca con Google

Cicourel A. (1974), Cognitive Sociology. Language and Meaning in Social Interaction, FreePress, New York. Cerca con Google

Cipolla C., De Lillo A. (a cura di) (1996), Il sociologo e le sirene. La sfida dei metodiqualitativi, Franco Angeli, Milano. Cerca con Google

Clegg S.R., Hardy C., Nord W.S. (eds.) (1996), Handbook of Organization Studies, Sage,London. Cerca con Google

Collins R. (1992), Teorie sociologiche, Il Mulino, Bologna (ed. or. 1988). Cerca con Google

Constabile A., Fantozzi P., Turi P. (a cura di) (2005), Manuale di sociologia politica,Carocci, Milano. Cerca con Google

Converse P. (1996), The advent of polling and political representation, «P.S. PoliticalScience and Politics». Cerca con Google

Corbetta P.G., Gasperoni G. (a cura di) (2007), I sondaggi politici nelle democraziecontemporanee, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Corbetta P.G. (2006), Metodologia e tecniche della ricerca sociale, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Crouch C. (2003), Postdemocrazia, Laterza, Bari. Cerca con Google

Crozier M., Friedberg E. (1978), Attore sociale e sistema, Etas libri, Milano (ed. or. 1977). Cerca con Google

Cyert R., March J. (1963), A Behavioral Theory of the Firm, Prentice Hall, Englewood Cliffs(trad. it. Teoria del comportamento d’impresa, Franco Angeli, Milano, 1970). Cerca con Google

Dalton J. D., Wattenberg P. M. (eds.) (2000), Parties without Partisans. Political Change inAdvanced Industrial Democracies, Oxford University Press, Oxford. Cerca con Google

De Certeau M. (2001), L’invenzione del quotidiano, Edizioni Lavoro, Roma (ed. or. 1990). Cerca con Google

De Lillo A. (1971), L’analisi del contenuto, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Deriu M. (a cura di) (2000), Gregory Bateson, Bruno Mondadori, Milano. Cerca con Google

Diamanti I. (2003), La democrazia nell’era dei sondaggi, in R. Mannheimer (a cura di), Gliitaliani e la politica: 2002-2003, consensi e delusioni, Bompiani, Milano. Cerca con Google

Draghi S. (1997), Il sondaggio come profezia, in Ceri P. (a cura di), Politica e sondaggi,Rosenberg & Sellier, Torino. Cerca con Google

Druckman J.N., Jacobs L.R. (2006), Lumpers and Splitters, the Public Opinion thatPoliticians Collect and Use, «Public Opinion Quarterly», 70/4. Cerca con Google

Edelman M.(1992) Costruire lo spettacolo politico, Nuova ERI, Torino. Cerca con Google

Farrell D.M., Webb P. (2002), L’organizzazione dei partiti politici nelle campagne elettorali,in Mellone A. (a cura di), Il circuito politico-mediale. Partiti, media ed elezioni,Rubbettino, Soveria Mannelli. Cerca con Google

Faucher-King F. (2005), Changing Parties. An Anthropology of British political PartyConferences, Palgrave MacMillan, Basingstoke. Cerca con Google

Feldman M.S. (1989), Order Without Design: Information Production and Policy Making,Stanford Universitu Press, Stanford. Cerca con Google

Feldman M.S., March J.G. (1981), Information in Organization as Signal and Symbol,«Administrative Science Quarterly», 26, pp. 171-186. Cerca con Google

Friedberg E. (1994), Il potere e la regola, Etas, Milano (ed. or. 1993). Cerca con Google

Gagliardi P. (a cura di) (1995), Le imprese come culture. Nuove prospettive di analisiorganizzativa, ISEDI, Torino. Cerca con Google

Gasperoni G. (2007), I sondaggi politici in Italia. Tra diffidenza e arretratezza, in CorbettaP.G., Gasperoni G. (a cura di), I sondaggi politici nelle democrazie contemporanee, IlMulino, Bologna. Cerca con Google

Geertz C. (1987), Interpretazioni di culture, Il Mulino, Bologna (ed. or. 1973). Cerca con Google

Gherardi (1985), Sociologia delle decisioni organizzative, Mulino, Bologna. Cerca con Google

Giddens A. (1994), Le conseguenze della modernità, Il Mulino, Bologna (ed. or. 1990). Cerca con Google

Giglioli P.P., (1989), Teorie dell’azione, in Panebianco, A. (a cura di), L’analisi dellapolitica. Tradizioni di ricerca, modelli, teorie, Il Mulino, Bologna, pp. 107-133. Cerca con Google

Giorello G. (2006), Introduzione alla filosofia della scienza, Bompiani, Torino. Cerca con Google

Gobo G. (2002), La ricerca qualitativa. Passato, presente, futuro, in Silverman D. Come farericerca qualitativa, Carocci, Roma. Cerca con Google

Goffman E. (1969), La vita quotidiana come rappresentazione, Il Mulino, Bologna (ed.or.1959). Cerca con Google

Goffman E. (2001), Frame Analysis, L’organizzazione dell’esperienza, Armando, Roma (ed.or. 1974). Cerca con Google

Grandinetti R. (2002), Concetti e strumenti di marketing, Etas, Milano. Cerca con Google

Grossi G. (2004), L’opinione pubblica, Laterza, Bari. Cerca con Google

Grossi G. (2009), Opinione pubblica e comunicazione politica. il legame sociale rivisitato,«Comunicazione Politica», 1. Cerca con Google

Habermas J. (1971), Storia e critica dell’opinione pubblica, Laterza, Bari. Cerca con Google

Haegel F. (a cura di) (2007), Partis politiques et système partisan en France, Sciences PoLes Presses, Parigi. Cerca con Google

Herbst S. (1993), Numbered Voices. How Polling Has Shaped American Politics, Universityof Chicago Press, Chicago Cerca con Google

Hirschman A.O. (2002), Lealtà, defezione, protesta. Bompiani, Milano (ed. or. 1970). Cerca con Google

Jacobs L.R., Shapiro R.Y. (2005), Polling politics, media, and election campaigns, «PublicOpinion Quarterly», 69/5. Cerca con Google

Kavanagh D. (1996), Speaking truth to power? Pollsters as campaign advisers, «EuropeanJournal of Marketing», 30-10/11. Cerca con Google

Krippendorff K. (1983), Analisi del contenuto. Introduzione metodologica, Eri, Torino (ed.or. 1980). Cerca con Google

Kuhn T. S. (1962), The Structure of Scientific Revolutions, The University of Chicago Press,Chicago. Cerca con Google

La Mendola S. (a cura di) 2007, Comunicare interagendo, UTET, Torino. Cerca con Google

Latour B. (1984), Les Microbes. Guerre et paix, Paris, A.-M. Métaillé. Cerca con Google

Latour B. (1995), Non siamo mai stati moderni, Eleuthera, Milano (ed. or. 1991). Cerca con Google

Lech J. M. (2001), Sondages privés. Les secrets de l’opinion, Stock, Paris. Cerca con Google

Lees-Marshment J. (2001), The Marriage of Politics and Marketing, «Political Studies», 49. Cerca con Google

Legrenzi P. (1994), Sondaggi sulle intenzioni di voto e sulle opinioni degli elettori: il punto divista dello psicologi della decisione, «Problemi dell’informazione», a. XIX, n. 4. Cerca con Google

Lijphart A. (1999), Patterns of democracy, Yale University Press, New Haven and London. Cerca con Google

Lippman W. (1995), L’opinione pubblica, Donzelli, Roma (ed. or. 1922). Cerca con Google

Losito A. (1992), L’analisi del contenuto nella ricerca sociale, Franco Angeli, Milano. Cerca con Google

Lyotard (1981), La condizione postmoderna, Milano, Feltrinelli. Cerca con Google

Mancini P. (2001), Il professionismo della war room: come cambiano i partiti politici,«Comunicazione Politica», n. 1. Cerca con Google

Mancini P. (a cura di) (2001), La decisione di voto, tra comunicazione di massa e influenzapersonale, Laterza, Bari. Cerca con Google

Manghi S. (1996), La presenza del ricercatore. Appunti attorno all’idea di riflessività, inCipolla C., De Lillo A. (a cura di), Il sociologo e le sirene. La sfida dei metodiqualitativi, Franco Angeli, Milano. Cerca con Google

Mannheimer R. (a cura di) (1989), I sondaggi elettorali e le scienze politiche. Problemimetodologici, Franco Angeli, Milano. Cerca con Google

Mannheimer R. (a cura di) (2003), Gli italiani e la politica: 2002-2003, consensi e delusioni,Bompiani, Milano. Cerca con Google

Mannheimer R., Sani G. (1987), Il mercato elettorale, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

March J.G., Olsen J.P. (1976), Ambiguity and Choice in Organizations, Universitetsforlaget,Bergen, Norway. Cerca con Google

Marquis L. (2005), Sondages d’opinion et communication politique, «Cahier du CEVIPOF»,n. 38, Sciences Po, Paris. Cerca con Google

Marradi A. (1996), Metodo come arte, «Quaderni di sociologia», XL, 10, pp. 71-92. Cerca con Google

Marradi A. (1997), Casuale e rappresentativo: ma cosa vuol dire?, in Ceri P. (a cura di),Politica e sondaggi, Rosenberg & Sellier, Torino, pp. 23-87. Cerca con Google

Marturano M. (1994), Sondaggi, informazione e risultati elettorali: analisi e metodi di uncircolo vizioso, «Problemi dell’informazione», a. XIX, n. 3. Cerca con Google

Marturano M. (1995), La nuova democrazia dell’ascolto: considerazioni sull’impiego deisondaggi, «Problemi dell’informazione», a. XX, n.1. Cerca con Google

Marzano M. (1996), Etnografia e ricerca sociale, Laterza, Bari Cerca con Google

Mazzoleni, G. (1998) La comunicazione politica, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

McCombs M.E., Shaw D.L. (1972), The agenda-setting function of mass media, «PublicOpinion Quarterly», 36, 176-187. Cerca con Google

McQuail D. (2001), Sociologia dei media, Il Mulini, Bologna (ed. or. 2000). Cerca con Google

Mellone A. (a cura di) (2002), Il circuito politico-mediale. Partiti, media ed elezioni,Rubbettino, Soveria Mannelli. Cerca con Google

Melucci A. (1998), Verso una sociologia riflessiva: ricerca qualitativa e cultura, Il Mulino,Bologna. Cerca con Google

Meyer J.W., Rowan B. (1977), Institutionalized Organizations: Formal Structure as Mythand Ceremony, «American Journal of Sociology», 83. Cerca con Google

Michels R. (1966), La sociologia del partito politico nella democrazia moderna, Il Mulino,Bologna (ed. or. 1911). Cerca con Google

Natale P. (2004), Il sondaggio, Laterza, Bari. Cerca con Google

Natale P. (2004b), Il ruolo di Berlusconi nell’evoluzione dei sondaggi in Italia,«Comunicazione Politica», vol. 5, n. 1. Cerca con Google

Natale P., Pagnoncelli N. (2001), Il rapporto fra politici e sondaggi in Italia,«Comunicazione Politica», vol. II, n. 1. Cerca con Google

Navarini G. (1999), Il congresso di Forza Italia: descrizione di una performance rituale, in«Rassegna Italiana di Sociologia», a. XL, n.4. Cerca con Google

Navarini G. (2001), Le forme rituali della politica, Laterza, Bari. Cerca con Google

Negrine R.M., Lilleker D.G. (2002), The Professionalization of Political Communication:Continuities and Change in Media Practices, «European Journal ofCommunicationas», 17. Cerca con Google

Negrine R., Christina H.B., Mancini P., Papathanassopoulos S. (a cura di) (2007), Theprofessionalisation of political communication, Intellect Books, Bristol. Cerca con Google

Newman B.I, (a cura di) (1996), Handbook of Political Marketing, Sage. Cerca con Google

Noelle-Neumann E. (1984), The Spiral of Silence, University of Chicago Press, Chicago. Cerca con Google

Norris P. (2000), A Vituous Circle, Cambridge University Press, Cambridge. Cerca con Google

Pagnoncelli N. (2001), Opinioni in percentuale. I sondaggi tra politica e informazione,Laterza, Bari. Cerca con Google

Pagnoncelli N. (2009), Il mercato dei sondaggi, «Comunicazione Politica», n. 1. Cerca con Google

Panebianco A. (1982), Modelli di partito, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Panebianco A. (a cura di) (1989), L’analisi della politica. Tradizioni di ricerca, modelli,teorie, Il Mulino, Bologna Cerca con Google

Parisi A., Pasquino G. (a cura di) (1977), Continuità e mutamento elettorale in Italia, IlMulino, Bologna. Cerca con Google

Pasquino G. (a cura di) (2002) Dall’Ulivo al governo Berlusconi, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Pfeffer J. (1995), Il management come azione simbolica: la creazione e la conservazione deiparadigmi organizzativi, in Gagliardi P. (a cura di), Le imprese come culture. Nuoveprospettive di analisi organizzativa, ISEDI, Torino. Cerca con Google

Pfeffer J., Salancik G.R. (1978), The External Control of Organizations: a ResourceDependence Perspective, Harper & Row, New York. Cerca con Google

Pitrone M. C. (1998), Per una cultura del sondaggio, «Sociologia e ricerca sociale», 56. Cerca con Google

Plasser F. (2000), American Campaign Techniques Worldwide, «Press/politics», 5(4). Cerca con Google

Poggi B., Ghelfi L. (2004), La repubblica dei sondaggi. Come si riconosce una buona ricercad’opinione, Franco Angeli, Milano. Cerca con Google

Poli E. (2001), Forza Italia, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Popkin S.L. (1991), The Reasoning Voter, University of Chicago Press, Chicago. Cerca con Google

Quine W.V.O. (1960), Word and Object, Harvard University Press, Cambridge, Mass. Cerca con Google

Raniolo F. (2006), La comunicazione dei partiti politici, in Tarchi M., Morlino L. (a cura di),Partiti e caso italiano, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Raniolo F. (2006b), Partiti politici, in Costabile A., Fantozzi P., Turi P. (a cura di), Manualedi sociologia politica, Carocci, Roma. Cerca con Google

Rettore V. (2007), La linea dell’arco e le pietre, in La Mendola S. (a cura di), Comunicareinteragendo, UTET, Torino. Cerca con Google

Rinauro S. (2002), Storia del sondaggio d’opinione in Italia 1936-94. Da lungo rifiuto allarepubblica dei sondaggi, Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, Venezia. Cerca con Google

Roccato M. (2003), Desiderabilità sociale e acquiescenza, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Rodriguez M. (2001), Il marketing politico in Italia: dopo l’affermazione laprofessionalizzazione, «Comunicazione Politica», n. 1. Cerca con Google

Rodriguez M. (2009), Il ritorno della parola: dagli strumenti di marketing all’approcciosimbolico rituale, «Comunicazione Politica», n. 1. Cerca con Google

Sabato L. (1981), The Rise of Political Consultants, Basic Books, New York. Cerca con Google

Sani G. (2001), Mass media ed elezioni, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Sani G. (2006), Processo ai sondaggi. Assoluzione con formula dubitativa, «Il Mulino», n.425. Cerca con Google

Savigny H. (2007), Focus group and Political Marketing: Science and Democracy asAxiomatic?, «BJPIR», 9. Cerca con Google

Scammel M. (1999), Political Marketing: Lessons for Political Science, «Political Studies»,47. Cerca con Google

Schütz A. (1979), Saggi sociologici, UTET, Torino (ed. or. 1971). Cerca con Google

Scott W. R. (1994), Le organizzazioni, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Seyd P. (1999), New parties/new politics? A case study of the British Labour Party, «PartyPolitics», 5/3. Cerca con Google

Silverman D. (2002), Come fare ricerca qualitativa, Carocci, Roma (ed. or. 2000). Cerca con Google

Simon H. A. (1958), Il comportamento amministrativo, Il mulino, Bologna (ed. or. 1947). Cerca con Google

Sormano A. (1996), Modelli sociologici di intervista e modelli linguistici di razionalitàdell’attore, in Cipolla C., De Lillo A. (a cura di), Il sociologo e le sirene. La sfida deimetodi qualitativi, Franco Angeli, Milano. Cerca con Google

Sparrow N., Turner J., (2001), The Permanent Campaign, «European Journal of Marketing»,35-9/10. Cerca con Google

Sparti D. (2002), Epistemologia delle scienze sociali, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Statera G. (1997), Il sondaggio e la politica-spettacolo, in Ceri P. (a cura di), Politica esondaggi, Rosenberg & Sellier, Torino. Cerca con Google

Stella R. (1999), Box populi. Il sapere e il fare della neotelevisione, Donzelli, Roma. Cerca con Google

Strati A. (2004), L’analisi organizzativa. Paradigmi e metodi, Carocci, Roma. Cerca con Google

Swanson D., Mancini P. (1996) (eds), Politics, Media and Modern Democracy, Westport TC,Praeger. Cerca con Google

Tarchi M., Morlino L. (2006), Introduzione, in Tarchi M., Morlino L. (a cura di), Partiti ecaso italiano, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Tarchi M., Morlino L. (a cura di) (2006), Partiti e caso italiano, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Thompson J. B. (1998), Mezzi di comunicazione e modernità, Il Mulino, Bologna. Cerca con Google

Thompson J. D. (1967), Organizations in Action, McGraw-Hill, New York. Cerca con Google

Thurber J.A., Nelson, Candice J. (eds.) (2000), Campaign warriors: the role of politicalconsultants in elections, Brooking Institution Press, Washington D.C. Cerca con Google

Tuzzi A. (2003), L’analisi del contenuto. Introduzione ai metodi e alle tecniche di ricerca,Carocci, Roma. Cerca con Google

Varchetta G. (1997), Karl Weick: tra senso e significato, in Weick K.E., Senso e significatonell’organizzazione, Cortina, Milano. Cerca con Google

Verba S. (1995), The citizen as respondant: sample surveys and American democracy,«American Political Science Review», 90/1. Cerca con Google

Weber M. (1958), Il metodo delle scienze storico-sociali, Einaudi, Torino (ed. or. 1922). Cerca con Google

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record