Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

| Crea un account

Setti, Francesco (2010) Metodi e applicazioni di sensor fusion per i sistemi meccatronici. [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
4Mb

Abstract (inglese)

In this paper we present a system for 3D shapes digitization. During the research we developed algorithms for 3D shapes reconstruction from multiple stereo images; this algorithms provide the use of colored markers lying over the object surface. The procedure developed provides steps of image processing for markers detection, 3D reconstruction based on epipolar geometry and data fusion from different stereo-pairs. Particular attention was paid to the latter point, developing an algorithm based on uncertainty analysis of each 3D point and compatibility analysis by the Mahalanobis distance. Were then developed algorithms for modeling 3D objects in the scene based on a images sequence of moving bodies. A physical prototype was created at the MeccaLab at University of Trento and it has been used for an experimental verification of the proposed algorithms.

Abstract (italiano)

In questo lavoro viene presentato un sistema di digitalizzazione di forme 3D. Nel corso della ricerca sono stati sviluppati degli algoritmi per la ricostruzione di forme 3D a partire da immagini acquisite da più stereocamere; questi algoritmi prevedono l'utilizzo di marker colorati posizionati sull'oggetto da digitalizzare. La procedura sviluppata prevede fasi di elaborazione delle immagini per la localizzazione dei marker, ricostruzione 3D basata sulla geometria epipolare e fusione dei dati provenienti dalle diverse stereocamere. Particolare attenzione è stata posta a quest'ultimo punto, sviluppando un algoritmo basato su analisi dell'incertezza di ogni punto e analisi di compatibilità dei punti mediante distanza di Mahalanobis. Vengono poi proesentati degli algoritmi per la modellazione degli oggetti 3D presenti nella scena sulla base di una sequenza di immagini dei corpi in movimento. Un prototipo fisico è stato realizzato presso il MeccaLab dell'Università di Trento ed è stato utilizzato per una fase sperimentale di verifica degli algoritmi proposti.

Statistiche Download
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:De Cecco, Mariolino
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 22 > Scuole per il 22simo ciclo > SCIENZE TECNOLOGIE E MISURE SPAZIALI > MISURE MECCANICHE PER L'INGEGNERIA
Data di deposito della tesi:NON SPECIFICATO
Anno di Pubblicazione:29 Gennaio 2010
Parole chiave (italiano / inglese):data fusion, 3D reconstruction, multi stereo, motion segmentation
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 09 - Ingegneria industriale e dell'informazione > ING-IND/12 Misure meccaniche e termiche
Struttura di riferimento:Centri > Centro Interdipartimentale di ricerca di Studi e attività  spaziali "G. Colombo" (CISAS)
Codice ID:2817
Depositato il:10 Nov 2010 11:36
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record