Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

| Crea un account

Granuzzo, Elena (2010) Architettura e scienza nel Veneto tra Sette e Ottocento: Simone Stratico (1733-1824). [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]Documento PDF
Tesi non accessible fino a 30 Luglio 2018 per motivi correlati alla proprietà intellettuale.
Visibile a: nessuno

9Mb

Abstract (inglese)

With my doctoral Thesis I wanted to study the figure of Simone Stratico (Zara 1733-Milan 1824), expert of mathematics, physics, hydraulics, navigation, science of construction and architecture.
Pupil of Giovan Battista Morgagni and of Giovanni Poleni, from whom he took the teaching post at Padua University in 1767, he was also a teacher of experimental physics and of pure mathematics at Padua University between 1787 and 1798. He also directed the “Teatro di Filosofia Sperimentale”, created by Poleni, the most important model for all the following studies of science of construction.

Stratico was an experimenter and an innovator, constantly up to date on hydraulic subjects, studied all over Europe. He was nominated President of the Council for the plumbing system of the dukedom of Modena and, with Napoleon, Inspector General of the water and roads of Veneto.
Stratico never hid his political sympathy: he was a Jacobin, he participated at the Freemasonry, and he was an important reference-point for all the progressive University lecturers.
In fact he was the leader of Paduan Central Government Committee, and on the 2nd May 1797 participated at the important meeting in the Polcastro Palace, in Padua, between Napoleon and the most important democratic members, to discuss the situation of Venetian possessions.
A participation that he paid for dearly even on a professional level, because when the Austrians entered Padua in 1798, Stratico was removed from his University office and was forced to undergo a stay in Vicenza between 1799 and 1801.
In 1801 he was called to take the place of the most important Italian scientist of the time, Alessandro Volta, in the physics teaching post at Pavia University.
On the 6th April 1808 Napoleon appointed Stratico member of the National Institute of Italian Republic, of which he was President between 1804 and 1813. In 1803 he became a member of the Study Commission of Italian Republic, and in 1810 became a member of University General Commission. Lastly, he was elected Senator by the Austrians. He died in Milan in 1824.

Notwithstanding this important political engagement, he never neglected his cultural interests and occupation: in this period, in fact, he wrote a lot of artistic and scientific reports, where he underlined the importance of mathematics and physics for architectural subjects. A thesis that he emphasized in his dissertations read in the Lombard Institute in Milan.

Now, in front of such a vastness of interests, care and doctrine al all levels, after an accurate analysis of his works, I decided to concentrate my attention on two very important general subjects, in which I had the opportunity to merge a lot of particular subjects.
1. The activity of Stratico as an intellectual functionary, within a great number of examples of cultural institutions and hydraulic commissions, so important in the period in which Stratico lived, between the Serenissima Republic and the Austrians.
2. Stratico’s architectural studies, first of all the publication of an ambitious edition of Vitruvio De Architecture, begun by Poleni with his Three Exercitations, a fundamental starting-point for the studies on Vitruvio for all the XIX century.

If we want to enter into details to give a much more complete description of our work, we must now specify each part, giving information on the most important sources which we have studied.

1. BIOGRAPHY

We give a complete delineation, in which his biography and cultural vicissitudes, the most important professional events are stressed.
In this chapter we reconstructed the cultural contest in which Stratico lived and worked, discovering his relations with scientists, physicists, archeologists, scholars, erudite men of learning from that period, stressing the complexity and the vastness of Stratico’s interests.
The most important sources studied are: his auto-biographical notes, and all his manuscripts, of all the arguments, conserved at The Marciana Library of Venice.

2. STRATICO “INTELLECTUAL FUNCTIONARY” AND HIS CULTURAL AND ISTITUTIONAL MODERNIZATION.

In this part I emphasized with a large number of details his action as “intellectual functionary” in the organization of an important institution. I focused my attention on the principal cultural institution in Lombardy and Veneto, especially Padua University, Padua Academy and the University Library, and the Lombardy Institute in Milan, giving details and studying their history, their functions and, most of all, the problems and the cultural subjects, and Stratico’s innovative action with these institutions.

Stratico in Riflessioni sullo stato presente dello Studio di Padova e progetto di una riforma possibile defined with intelligence and surprising modernity an innovative reorganization of the University, that included the introduction of the Italian language (instead of Latin) during lessons, the use of modern technical laboratories and the increase of scientific subjects compared to theological or juridical lessons.
Furthermore he was a great promoter of Padua Academy transformation, that provided the union between the Accademia dei Ricovrati and Accademia Agraria motivating Academic productions, modernizing its’ organization system, and binding more and more the Academic environment to Padua University.
A central point of my work is constituted by Stratico writings: a lot of these are unpublished, and I found them on the base of an accurate Archives exploration.
The most important are:
1. Record Office in Milan, Autografi, b. 156.
2. Piano autografo per un Corso di Meccanica Architettonica da darsi in 90 Lezioni, 1816 (Marciana, Cl. IV, 334 (5340);
3. Ancient Archives of Bo Palace, ms. 642;
4. Record Office in Venice, Riformatori dello Studio di Padova, b. 435-440.


3. INTERVENTIONS BY STRATICO IN HYDRAULIC PROBLEMS.

I analysed the meaning of Stratico’s works not only from a technical point of view but also historical and philological, to under stand which scientific and organizer rules he assumed, with which rules he was called to settle controversy between towns and citizens and to express his opinion about proposals made by other famous hydraulics of the time. So we analyzed with a lot of particulars what Stratico made in important institutions such as la “Magistratura di Acque e Strade” in the period of Serenissima Republic, the numerous Napoleonic hydraulic Commissions (for example in Padua, Modena and Milan) or within the organization of Water and Road Engineers in Milan, about which in 1806 Stratico wrote a detailed Plan, unpublished.
In this way we could have a more complete picture of his long and complicated career as “intellectual functionary”, in a period in which a modern ‘science of water’ was born.


4. THE DE ARCHITECTURA EDITION (UDINE 1825-1830).

Stratico completed the famous Poleni Exercitationes (published in Padua between 1739 and 1741) showing a non indifferent historical accuracy and critical and exegetic capacities.
I studied this work trying to give a complete picture of his complicated articulations, clarifying the Latin codes utilized by Poleni and Stratico in their interpretations, Italian, German and French edition utilized, the method adopted, the tables’ quality, times and numerous phase of elaboration and publication.
The study of works distribution was very important, from which I derived the opinion that is of an encyclopedic work, rich in writings and thematic articulation (I briefly cite only the seven Exercitationes written by Stratico, dedicated to a historical and architectural subject, very modern for the period,) which made Stratico’s work unique. And Stratico’s contemporaries already understood this uniqueness.


5. SAGGIO DEI PRINCIPI DAI QUALI DIPENDE IL GIUDIZIO DELLE OPERE DI ARCHITETTURA CIVILE (1812-1817) AND OTHER STRATICO ARCHITECTURAL WORKS.


At this point of my work I analysed this complex piece of work, where the author showed all his archeological and architectonical erudition and he discussed Vitruvio passages or subjects (first of all the classical firmitas, utilitas, venustas) compares orders, ornaments and trabeations, demonstrating that this essay is the natural completion of the former chapter.
Then I considered as a natural enrichment of these arguments other architectural writings: I remember briefly Dell’arte del Disegno, (Marciana Library, Venice, Cod. It., cl. IV, 334 (5340): cc. 2-30) where the author explained the fundamental method and rules to judge beauty and value of a drawing; a manuscript concerning Ferrara Theatre; Observations about theatrical Architecture; writings about Doric order. All these works are the indispensable complement to delineate completely Stratico’s aesthetic and architectonical theories.


6. SIMONE STRATICO, DE OTIO ERUDITO AND GIOVANNI VALLE’S PADUA PLAN (1784).

I analyzed and completely transcripted De Otio erudito manuscript that Stratico wrote in occasion of Giovanni Valle Padua Plant publication in 1784.
This manuscript is articulated in 4 points: topographical, cartographic, hydraulical and architectonical. They are entitled:
1. The ways to realize plants
2. About the distribution, quality, disposition and usage of water
3. About town walls
4. Padua most celebrated monuments.
Thanks to Stratico’s study, we can have not only a more accurate picture of scientific instruments adopted, of Padua Plan finalities and of the direct protagonists of these important cultural operations, but we can have also a topographical map of Padua, based not only on traditional methods, but rather new and original ones in many aspects.





Abstract (italiano)

Con questa mia tesi di dottorato ho voluto studiare la figura di Simone Stratico (Zara 1733-Milano 1824), scienziato, esperto di matematica, fisica, idraulica, nautica, scienza delle costruzioni, nonché studioso di architettura.
Allievo di Giovan Battista Morgagni e, in seguito, di Giovanni Poleni, al cui posto prese la cattedra di matematica e di nautica all’Università di Padova nel 1784, nonché/fu anche docente di fisica sperimentale e di matematica pura tra il 1787 e il 1798 sempre all’Ateneo di Padova, dove diresse anche il “Teatro di Filosofia Sperimentale” istituito da Poleni, modello indiscusso in Italia per tutti i successivi gabinetti di scienza delle costruzioni.
Grandissimo sperimentatore e innovatore, costantemente aggiornato su quanto di più avanzato si stava proponendo in Europa in materia di “scienza delle acque”, Stratico venne nominato Presidente della giunta per i lavori idraulici del ducato di Modena e, sotto il dominio napoleonico, Ispettore Generale delle Acque e Strade del Veneto.
Sin dagli anni della Rivoluzione Stratico non fece mai mistero delle sue simpatie democratiche, tanto da costituire un punto di riferimento per tutti gli accademici di spirito progressista; posizione consolidata in seguito dalla sua adesione al giacobinismo veneto ed alla massoneria.
Non a caso all’indomani della caduta della Serenissima egli presiedette il Comitato organizzatore del Governo centrale del Padovano e del Polesine, e il 2 maggio 1797 prese parte in palazzo Polcastro, a Padova, alla riunione tenuta da esponenti della intellighenzia democratica e da Napoleone stesso per fare il punto sulla situazione dei territori già della Serenissima.
Una posizione che gli costò cara anche sul piano professionale, in quanto una volta entrate le truppe austriache a Padova (1798) Stratico fu tra i primi ad essere epurato e a subire un periodo di soggiorno forzato a Vicenza, più precisamente dal 1799 al 1801, anno nel quale venne chiamato a prendere il posto del più grande scienziato italiano dell’epoca, Alessandro Volta, alla Cattedra di Fisica dell’Università di Pavia.
Il 6 aprile 1803 Napoleone provvide a nominarlo membro dell’Istituto Nazionale della Repubblica Italiana, di cui divenne Presidente dal 1804 al 1811. Nel 1803, inoltre, venne eletto membro della Commissione per gli Studi della Repubblica Italiana e con la riforma del 1810 (voluta da Napoleone) che trasformava l’Istituto del Regno d’Italia in Istituto Reale di Scienze Lettere ed Arti, Stratico entrò a far parte della Commissione per gli Atenei. Infine, nel 1809 venne eletto Senatore del Regno d’Italia.
Nonostante questi considerevoli impegni politici, egli non trascurò mai i suoi interessi culturali: risalgono a questi anni, infatti, molte delle sue relazioni, sia in campo artistico che in campo scientifico, ove egli più volte avvertì l’esigenza di sottolineare l’importanza della matematica e della fisica quali principi costitutivi delle opere architettoniche. Tesi ribadita nelle dissertazioni tenute negli anni 1815-1817 nell’ormai fondato Istituto Lombardo con sede a Milano.

Ora, di fronte a tanta vastità di interessi, di impegno, di dottrina profusa a diversi livello, dopo un attento vaglio dei suoi scritti ho deciso di concentrare l’attenzione fondamentalmente su due grandi ambiti di interesse generale, nel quale far confluire tante situazioni particolari.

1. L’opera di Stratico in veste di intellettuale funzionario, all’interno di una ampia casistica di istituzioni culturali e idrauliche (così importanti per l’epoca, come viene dimostrato nella tesi), attive nel lungo percorso della sua vita, coprenti quindi un arco storico che andava dalla Serenissima Repubblica di Venezia al periodo napoleonico, per finire con l’Impero austriaco.
2. Studi di Stratico in materia architettonica, in primis con il completamento e la pubblicazione di una ambiziosa edizione del De Architectura vitruviano, emendata e arricchita di note di carattere filologico, storico e critico, punto di partenza fondamentale per gli studi vitruviani di tutto l’Ottocento, già avviata da Poleni nel 1739 con le tre Exercitationes vitruvianae. Per proseguire con l’analisi di altri interessanti manoscritti di Stratico sempre di materia architettonica, che in gran parte riprendevano la dottrina vitruviana, arricchendola di nuovi dati, nuove osservazioni, nuovi confronti.
Per dare un quadro più completo del lavoro svolto, diamo ora un piano più dettagliato della scansione data al lavoro, fornendo anche qualche indicazione sulle principali fonti consultate.

1. BIOGRAFIA.
Si fornisce una delineazione generale ma completa del personaggio, in cui appaiono scandite le sue vicende bio-culturali, oltre che editoriali e professionali, in un così lungo arco storico segnato da profondi sconvolgimenti. In questo senso abbiamo cercato di ricostruire il contesto culturale nel quale Stratico operava, di riannodare le fila di un discorso mai interrotto con scienziati, fisici, archeologi, studiosi, eruditi dell’epoca in ambito Lombardo-Veneto ma non solo, facendo emergere la complessità e la vastità di interessi del personaggio.
Fonti di maggior riferimento: le sue note autobiografiche (B. Marciana Ve, cod. It. Cl. VI, 281 (5637)) oltre che un po’ tutti i manoscritti di diverso argomento (idraulico, nautico, fisico, matematico, architettonico, medico) utili a dare un quadro d’insieme degli interessi e delle produzioni letterarie del nostro.


2. STRATICO INTELLETTUALE-FUNZIONARIO E SUA OPERA DI SVECCHIAMENTO DI ISTITUZIONI CULTURALI ALL’INTERNO DEL REGNO LOMBARDO-VENETO.

In questa parte del lavoro emerge con ricchezza di particolari come Stratico ha inteso e vissuto il ruolo di “intellettuale funzionario” all’interno delle diverse fasi storiche. Prendendo come punto di riferimento il Regno Lombardo-Veneto, ci si è concentrati sulle maggiori istituzioni culturali dell’epoca (in particolar modo l’ Università e l’Accademia di Padova e l’Istituto Lombardo di Milano) delineandone le origini, la storia, le funzioni, i singoli problemi e i risvolti socio-culturali che ognuna di queste istituzioni rivestiva e soprattutto l’opera di Stratico all’interno di tale contesto.
Sue infatti sono le Riflessioni sullo stato presente dello Studio di Padova e progetto di una riforma possibile, datate 10 settembre 1760, nelle quali delinea con fermezza e lucidità sorprendenti una modernissima riorganizzazione degli studi universitari, che prevedeva tra l’altro l’introduzione dell’italiano (al posto del latino) durante le lezioni, l’utilizzo di adeguati laboratori tecnici e l’aumento del numero delle cattedre scientifiche rispetto a quelle teologiche e giuridiche.

Egli fu un attivo promotore delle trasformazioni dell’Accademia padovana, che prevedeva l’accorpamento dell’Accademia dei Ricovrati di Padova a quella Agraria, svecchiandola nei suoi sistemi organizzativi, incentivando le produzioni accademiche e legandole sempre più all’ambiente e ai nomi dei professori universitari di Padova.
Ruolo centrale all’interno del nostro discorso hanno, ovviamente, gli specifici interventi di Stratico, originali e nella maggior parte dei casi inediti, sulla base di una ricca documentazione archivistica per lo più ancora inesplorata, di cui ora diamo i riferimenti principali:
1. la documentazione conservata nell’Archivio di Stato di Milano, fondo Autografi, b. 156;
2. il suo Piano autografo per un Corso di Meccanica Architettonica da darsi in 90 Lezioni, datato 1816 (Marciana, Cl. IV, 334 (5340);
3. Archivio Antico del Bo, ms. 642;
4. Archivio di Stato di Venezia, Riformatori dello Studio di Padova, buste 435-440.


3. INTERVENTI IN MATERIA DI “SCIENZE DELLE ACQUE”.

Si è analizzato il significato dell’opera del nostro partendo da un punto di vista non tanto tecnico quanto piuttosto storico, filologico, nell’intento di comprendere quale ruolo (sia scientifico che organizzativo) egli abbia assunto all’interno di dibattiti tanto lunghi e complessi, in cosa fu sperimentatore e innovatore, in che veste egli fu chiamato a dirimere controversie tra città e singoli cittadini ed esporre pareri su proposte presentate da altri importanti idraulici del tempo.
Ciò ha dato modo di analizzare in dettaglio l’opera di Stratico all’interno di specifiche e importanti organi quali erano la Magistratura di Acque e Strade all’epoca della Serenissima, le varie Commissioni Idrauliche napoleoniche (celebri quelle di Padova, di Modena e di Milano) o all’interno del Corpo degli Ingegneri d’Acque e Strade, sempre a Milano, per la cui istituzione nel 1806 Stratico stesso fornì un piano dettagliato e tecnico, rimasto sinora inedito.
In tal modo è possibile avere un quadro ancor più completo della sua lunga e complessa attività di “intellettuale funzionario”, questa volta trasposto in un campo di interventi di certo innovativo per soluzioni proposte, in un periodo storico, tra l’altro, tra i più cruciali per la nascita della moderna “scienza delle acque”.


4. L’EDIZIONE DEL DE ARCHITECTURA DI VITRUVIO (UDINE 1825-1830).

Stratico, come abbiamo già anticipato, si prese carico di completare le tre Exercitationes Vitruvianae del Poleni (pubblicate a Padova nel 1739 e 1741) mostrando un’accuratezza storica e una capacità critico-esegetica di sicuro non indifferente.
La nostra attenzione si è concentrata a lungo su tale opera, di cui abbiamo cercato di fornire un quadro completo in tutte le sue complesse articolazioni, enucleando i codici latini utilizzati sia da Stratico che da Poleni nelle loro interpretazioni esegetiche, le edizioni (più o meno recenti) italiane, francesi e tedesche considerate, il criterio metodologico adottato, la qualità delle tavole inserite, i tempi e le diverse fasi di elaborazione e di pubblicazione.
Di grande importanza risulta anche lo studio della distribuzione dell’opera, dalla quale emerge la concezione di una edizione enciclopedica dell’edizione di Vitruvio, ricca di scritti e di articolazioni tematiche (ricordiamo solo brevemente le sette Exercitationes stese da Stratico, dedicata ognuna a un argomento storico-architettonico di grande attualità per l’epoca) che rendono l’opera del nostro per certi versi difficilmente superabile. E di questo già i contemporanei a Stratico ne erano perfettamente consapevoli, come dimostriamo in questo stesso capitolo.


5. SAGGIO DEI PRINCIPI DAI QUALI DIPENDE IL GIUDIZIO DELLE OPERE DI ARCHITETTURA CIVILE (1812-1817) ED ALTRI SCRITTI DI MATERIA ARCHITETTONICA DI STRATICO.

Analisi di questo denso saggio di Stratico (pubblicato nelle “Memorie dell’I. R. Istituto del Regno Lombardo Veneto”, 1819, I, pp. 103-118; 1829, III, pp. 204-244) ove l’autore, dando sfoggio di tutta la sua erudizione archeologica e architettonica, discute passi di Vitruvio (in particolar modo la classica triade firmitas, utilitas, venustas) confronta ordini, ornati e trabeazioni, dimostrando quindi di aver concepito questo scritto come un naturale complemento alla edizione vitruviana trattata nel capitolo precedente.
Sempre a corredo della dottrina architettonica del nostro, si sono presi come punti di riferimento altri scritti di materia architettonica (citiamo brevemente B. Marciana Ve, Cod. It., classe IV, 334 (5340): cc. 2-30, Dell’arte del Disegno, ove l’autore si dilunga da un punto di vista ottico-geometrico a spiegare “quali siano i fondamenti per giudicare della bellezza e pregio d’un disegno”; Cod. It., Classe IV, 334 (5340), cc. 400-407, Scritto autografo per la curva del teatro di Ferrara; cc. 391-393, Brani autografi di Osservazioni sull’Architettura dei Teatri; Cod. It., IV, 532 (5295), cc. 328-342, Sull’ordine dorico), indispensabile complemento alla corretta comprensione e delineazione del pensiero architettonico del nostro.


6. SIMONE STRATICO, IL DE OTIO ERUDITO E LA PIANTA DI PADOVA DI GIOVANNI VALLE (1784).

Analisi del manoscritto De otio erudito (B. Marciana, cod. It., classe IV, 336 (5342), steso da Stratico in occasione della pubblicazione della Pianta di Padova di Giovanni Valle nell’anno 1784 e tuttora inedito.
Tale manoscritto si articola in quattro punti, che vanno dal piano topografico a quello cartografico, da quello idraulico a quello architettonico – monumentale; enucleiamo brevemente le tematiche:
1. “De modi tenuti per rilevare questa pianta”;
2. “Della distribuzione quantità indole ed uso dell’acque correnti nella Città”;
3. “De due circondari di mura ond’è munita”;
4. “Delle fabbriche pubbliche più insigni ond’essa è adorna”.
Attraverso lo studio di Stratico, quindi, è possibile non solo avere un quadro più preciso della strumentazione scientifica adottata e delle finalità sottese al progetto della Pianta di Padova del Valle, così come dei diretti protagonisti di questa importante operazione culturale, ma anche avere una lettura topografica della città di Padova basata su una lettura della pianta della città non più tradizionale, bensì nuova e per certi aspetti originale.




Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:Bernabei, Franco
Correlatore:Tomasella , Giuliana
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 22 > Scuole per il 22simo ciclo > STORIA E CRITICA DEI BENI ARTISTICI, MUSICALI E DELLO SPETTACOLO
Data di deposito della tesi:NON SPECIFICATO
Anno di Pubblicazione:29 Luglio 2010
Parole chiave (italiano / inglese):Il mio è un contributo scientifico su uno tra i personaggi più interessanti della cultura veneta dell'epoca.
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-ART/04 Museologia e critica artistica e del restauro
Struttura di riferimento:Dipartimenti > pre 2012 - Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica
Codice ID:3155
Depositato il:14 Mar 2011 10:07
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Bibliografia

I riferimenti della bibliografia possono essere cercati con Cerca la citazione di AIRE, copiando il titolo dell'articolo (o del libro) e la rivista (se presente) nei campi appositi di "Cerca la Citazione di AIRE".
Le url contenute in alcuni riferimenti sono raggiungibili cliccando sul link alla fine della citazione (Vai!) e tramite Google (Ricerca con Google). Il risultato dipende dalla formattazione della citazione.

Stratico – Opere pubblicate. Cerca con Google

- 1752 Oratio pro solemni studiorum instauratione habita in Ecclesia Cattedrali Patavina Postr. Kal. Nov. Ann. 1752 a Simeone Philippo Stratico nobili Cretensi ac Cive originario Veneto felicissimis sub auspicis Kl.i atque Ecc.i D.D. Hieron. Venerii Senatoris amplissimi Praefecti ac Pro-Praetoris Patavii, apud J.A. Vidali, almae Univ. Typ. Cerca con Google

- 1759-1764 Prospectus eorum quae hoc anno tradentur a Simone Stratico medicinae theoricae extraordinariae. In Patavino Gymnasio professore. Patavii, ex typographia Gonzatti. Cerca con Google

- 1764-1765 Oratio habita in Gymnasio Patavino a Simone Stratico P.P. Cum Mathesim et Theoriam Nauticam tradere aggrederetur. An. 1764, V Id. December Patavii 1765 typis Cominianis. Cerca con Google

- 1772 Series Propositionum quas demonstrabit hoc anno letterario Simon Stratico in Pat. Gymn. P.P. ad Mathesim et nauticae theoriam. Continet elementa mechanicae et staticae earumque varias applicationes ec praesertim ad theoriam architecturae civilis et nauticae. Patavii 1772. Typis Seminarii in 8°, pag. 56 con tavole. Cerca con Google

- 1773 Raccolta di Proposizioni d’idrostatica e d’idraulica ed applicazione di esse alla dottrina dei fiumi, alle costruzioni sopra i loro alvei, e alli movimenti delle navi ad uso delle lezioni di S. Stratico P.P. di Mat. E Teoria nautica nell’Università di Padova, per G. Penada stamp. dello Studio. Cerca con Google

- 1773 Dello stesso anno 1773 esiste un’altra edizione di sole 48 pag. con 226 proposizioni, con una sola tavola e caratteri minuti, e certamente anteriore all’altra. Cerca con Google

- 1773 Relazione della pubblica libreria di Padova rassegnata da S. Stratico P.P. e Bibliotecario interino per comando dell’ Ecc.mo Magistrato, 28 febb. 1773 (Edita solo nel 1850). Cerca con Google

- 1776 Teoria compita della costruzione e del maneggio dei bastimenti del S. Eleon. Euleri, trad. dal francese, con annotazioni di S. Stratico. Padova, 1776, stamperia Penada. Cerca con Google

- 1777 Perizia intorno alla misura delle acque erogate dal Brenta e sul miglior Regolamento delle medesime estesa dai matematici Ximenes e Stratico per ordine dell’Ecc.mo Magistrato delle acque nell’anno 1777, 3 novembre. Venezia, tip. Cecchini e Comp. 1844. La fece stampare il Paleocapa in occasione delle nozze del conte Giovanni Cittadella e Paolina Dolfin nel 1844. Cerca con Google

- 1781 Simone Stratico. Delle leggi d’agitazione de’ fluidi contenuti in vasi oscillanti. Memoria letta addì 6 giugno 1782 all’Accademia di Padova. Cerca con Google

- 1783 M. Vitruvii Pollionis Architectura, Textu ex collatione Codicum manuscriptorum emendati cum commentariis integris Guilielmi Philandri excerptis, Danielis Barbari, Claudii Salmasii, Joannis de Laet, Claudii Perraultii, Berardi Marchionis Galliani, Aliorumque; Pothumis neque antera editisi Julii Pontederae et Joannis Marchionis Poleni ac ejusdem Exercitationibus Vitruvianis, Novissimis Commentariis et Exercitationibus Simoni Stratico, in Patavino Gymnasio Matheseos at nauticae theoriae P.P. Academia scientiarum Londinensis et senesi Socio, 1783. Cerca con Google

- 1785 Intorno ad un fenomeno della diffrazione della luce (Letta il 27 giugno 1785). Cerca con Google

- 1788-1789 Memoria del Co. Simone Stratico. Delle foci o sbocchi dei fiumi. Letta il dì 8 gennaio 1788 e 1789. Cerca con Google

- 1789 Saggi scientifici e letterarii dell’Accademia di Padova, Padova 1789, tomo II. Cerca con Google

- 1794 Saggi dell’Accademia di Padova, Tomo III, parte I, pp. 303-336, parte II, pp. 114-133. Cerca con Google

- 1790 Osservazioni sopra varii effetti della pressione dei fluidi. Memoria di matematica e di fisica della Società italiana, tomo V, Verona 1790. Cerca con Google

- 1791 Elementi d’idrostatica e d’idraulica. Cerca con Google

- 1795 Dell’antico teatro di Padova, Padova 1795, Stamp. del Seminario. Cerca con Google

- 1799 De duabus formis archetypis Aeneis ad antiquum Numisma majoris moduli pertinentibus. Disquisitio Veronae ex Typ. Giuliari, 1799. Cerca con Google

- 1809 Sui pregi delle arti del disegno. Discorso dell’Oratore Cavaliere S. Stratico Membro della R. Accademia delle Belle Arti in occasione della solenne distribuzione dei premi il dì 13 Agosto 1809. Milano, dalla stamperia reale, 1809. Cerca con Google

- 1810 Della inclinazione delle sponde negli alvei dei fiumi, di Simone Stratico ricevuta il dì primo di maggio 1810 (Memorie dell’Istituto nazionale italiano. Classe di fisica e matematica. Tomo secondo, parte seconda, Bologna 1810. Cerca con Google

- 1812 Saggio dei principii dai quali dipende il giudizio delle opere di architettura civile, di Simone Stratico. (Memorie dell’Imp. R. Istituto del regno Lombardo Veneto, vol. I, anni 1812 e 1813, Milano 1819.) Cerca con Google

- 1812 Dei bastimenti a remi da guerra degli antichi Greci e Romani. Discorso di Simone Stratico. (Memorie dell’Imp. R. Istituto del regno Lombardo Veneto, vol. I, anni 1812 e 1813, Milano 1819.) Cerca con Google

- 1812 Sul fluctus decumanus o decimus dei poeti latini e sulla trichimia o terza ondata degli scrittori greci. Discorso di Simone Stratico. (Memorie dell’Imp. R. Istituto del regno Lombardo Veneto, vol. I, anni 1812 e 1813, Milano 1819.) Cerca con Google

- 1812 Sulla declinazione dell’ago magnetico (Memorie dell’Imp. R. Istituto del regno Lombardo Veneto, vol. I, anni 1812 e 1813, Milano 1819.) Cerca con Google

- 1813 Vocabolario di marina in tre lingue, italiana.francese-inglese. Milano, stamperia reale, 1813. Cerca con Google

- 1814 Saggio storico sull’invenzione dei sostegni a conca e porte nei canali navigabili. Adunanza 2 giugno 1814. Cerca con Google

- Della legge della velocità dell’acqua uscente dai fori aperti nel fondo e nelle pareti dei vasi. Adunanza 18 Agosto 1814. Cerca con Google

- 1815 Tentativo per determinare la cagione fisica della differenza delle vocu unisone e della varia sensazione che esse producono. Adunanza 16 Marzo 1815. (Memorie dell’ I.R. Istituto Lombardo Veneto, 1814-1815, Milano 1821) Cerca con Google

- 1816 Osservazioni sopra alcuni fenomeni magnetici di Simone Stratico (Memorie dell’Imp. R. Istituto del regno Lombardo Veneto, vol. III, anni 1816 e 1817, Milano 1822). Cerca con Google

- 1817 Saggio storico sopra gli specchi ardenti, di Simone Stratico, presentato all’I.R. Istituto in Milano nell’adunanza del 18 dicembre 1817, Volume III, 1824. Cerca con Google

- Discorso sopra l’architettura gotica, 1° Luglio 1819. Ivi. Cerca con Google

- Osservazioni sull’architettura delle scale, Ivi. Cerca con Google

- 1818 Lettera del Co. Simone Stratico al Cav. Bart. Giuliari (e Risposta) concernente l’Anfiteatro di Verona, Verona, della tip. Giuliari editrice, 1824. Cerca con Google

- 1819 Esame marittimo, teorico, pratico, ovvero Trattato di meccanica applicata alla Costruzione ed alla manovra di vascellj ed altri bastimenti, di Giorgio Ivan, Commendatore di Aliaga nell’Ordine di Malta, Caposquadra nelle armate navali di S.M. Cattolica, Comandante delle guardie di marina, della Società R. di Londra, dell’Accademia R. di Berlino, corrispondente dell’Accademia R. di Parigi, con le annotazioni ed aggiunte di M.r Leveque, ingegnere idrografico di marina, corrispondente dell’Accad. R. di marina e del Museo di Parigi, R. prof. di idrografia e matematica a Nantes. In questa edizione italiana aumento d’altre annotazioni. Milano, dall’I. R. stamperia, 1819. Cerca con Google

- 1823 Bibliografia di marina nelle varie lingue dell’Europa, ossia, Raccolta dei titoli dei libri nelle suddette lingue i quali trattano di quest’arte. Milano dall’I.R. stamperia, 1823, in 8°, pp. 212. Cerca con Google

- 1825 M. Vitruvii Pollionis Architectura. Textu ex recensione Codicum emendato, cum exercitationibus, notisque novissimis, Joannis Poleni, et Commentariis variorum, additis nunc primum studiis Simonis Stratico. Utini apud fratres Mattiuzzi Anno 1825, in officina Peciliana. Cerca con Google

Bibliografia generale Cerca con Google

1514 Cerca con Google

Philandri G., M. Vitruvii Pollionis de Architectura annotationes, Roma. Cerca con Google

1562 Cerca con Google

Barozzi da Vignola J., La regola dei cinque ordini di architettura, Roma. Cerca con Google

1583 Cerca con Google

Barozzi da Vignola J., Le due regole della prospettiva pratica, Roma. Cerca con Google

1620 Cerca con Google

Barca P.A., Avvertimenti e regole circa l’architettura civile, scultura, pittura, prospettiva e Architettura militare per offesa e difesa di fortezze, Milano. Cerca con Google

1629 Cerca con Google

Branca G., Manuale d’architettura, breve e risoluta pratica, diviso in sei libri, Ascoli Piceno. Cerca con Google

1683 Cerca con Google

Perrault C., Ordonnance des Cinq Espèces de Colonne selon la methode des Anciens, Paris. Cerca con Google

1691-1695 Cerca con Google

De La Hire F., Traité de Mechanique, Paris. Cerca con Google

1712 Cerca con Google

De La Hire F., Résumé de l’Historie de l’Académie des Sciences, Paris. Cerca con Google

1717 Cerca con Google

Stirling I., Lineae Tertii Ordinis Newtoniane, Oxoniane. Cerca con Google

Zendrini B., Alcune considerazioni sopra la scienza delle acque correnti e sopra la storia naturale del Po per servire di lume nella controversia che verte fra le città di Ferrara e di Bologna, Venezia. Cerca con Google

1718 Cerca con Google

Poleni G., De Castellis, Patavii. Cerca con Google

1719 Cerca con Google

Maffei S., Ragionamento sopra la regolazione dell’Adige, in Rime e prose di Scipione Maffei, Verona, pp. 369-371. Cerca con Google

1725 Cerca con Google

Bélidor B., Nouveau Cours de Mathématique à l’usage de l’Artillerie et du Génie, Paris. Cerca con Google

De La Hire F., Nouveau Cours de Mathematique, Paris. Cerca con Google

1728 Cerca con Google

Giuliari B., Degli anfiteatri e singolarmente del veronese, Verona. Cerca con Google

1729 Cerca con Google

Bélidor B., La science des Ingénieurs dans la conduite des travaux de Fortification et d’ Architecture Civile, Paris. Cerca con Google

1732 Cerca con Google

Maffei S., Verona Illustrata, Verona. Cerca con Google

1735 Cerca con Google

Li cinque ordini dell’Architettura civile di Michel Sanmicheli rilevati dalle sue fabbriche dal C. Alessandro Pompei, Verona. Cerca con Google

1737 Cerca con Google

Poleni G., Utriusque Thesauri antiquitatum Romanorum Graecorumque Supplementa, Venezia. Cerca con Google

1738 Cerca con Google

Del palazzo de’ Cesari opera postuma di monsignor Francesco Bianchini veronese, Verona. Cerca con Google

1740 Cerca con Google

Pontedera G., Antiquitatum Latinarum Graecarumque enarrationes atque emendationes, Patavii. Cerca con Google

1741 Cerca con Google

Temanza T., Le Antichità di Rimino, Venezia. Cerca con Google

Zendrini B., Leggi e fenomeni, regolazioni ed usi delle acque correnti, Venezia. Cerca con Google

1742 Cerca con Google

Oeuvres de Monsieur De Fontenelle, Paris. Cerca con Google

1743 Cerca con Google

Gesner J.M., Ad Io. Fredericum Reitzium epistola, in Luciani Samosatensis Opera, Amsterdam. Cerca con Google

1747 Cerca con Google

L’architettura generale di Vitruvio ridotta in compendio dal Sig. Perrault dell’Accademia delle scienze di Parigi ed arricchita di tavole in rame, opera tradotta dal francese ed incentrata in questa edizione col testo dell’Autore e col commento di Monsig. Barbaro alla quale in oltre si è aggiunta la tavola e le regole del Piedestallo, Venezia. Cerca con Google

1748 Cerca con Google

Poleni G., Memorie storiche della Gran Cupola del Tempio Vaticano, Padova. Cerca con Google

1753 Cerca con Google

Laugier M.A., Essai sur l’architecture, Paris. Cerca con Google

1755 Cerca con Google

Bélidor B., Dictionnaire portatif de l’Ingénieur, Paris. Cerca con Google

1757 Cerca con Google

Arrighi A., Ad Laurentium Maurocenum Equitem cum aedis D. Marci Procuratoris dignitatem iniret. Oratio, Padova. Cerca con Google

1758 Cerca con Google

AA.VV., Memorie per servire all’Istoria letteraria, Venezia. Cerca con Google

1765 Cerca con Google

Laugier M.A., Observations sur l’architecture, Paris. Cerca con Google

Rossetti B., Descrizione delle pitture sculture ed architetture di Padova, Padova. Cerca con Google

Piranesi G.B., Parere su l’architettura, Roma. Cerca con Google

1766 Cerca con Google

Frisi P., Saggio sopra l’architettura gotica, Livorno. Cerca con Google

1767 Cerca con Google

Gallacini T., Trattato sopra gli errori degli architetti, Venezia. Cerca con Google

1770 Cerca con Google

Pini E., Dell’architettura, Dialoghi, Milano. Cerca con Google

1772 Cerca con Google

Series Propositionum quas demonstrabit hoc anno litterario Simon Stratico in Pat. Gymn, P.P. ad Mathesim et nauticae theoriam. Continet elementa mechanicae et staticae earumque varias applicationes ac presentim ad theoriam architecturae civilis et nauticae, Patavii. Cerca con Google

1773-1774 Cerca con Google

Papacino A.V., Instituzioni fisico-meccaniche, Torino. Cerca con Google

1775 Cerca con Google

Verci G.B., Notizie intorno alla vita e alle opere degli intagliatori, Bassano. Cerca con Google

1778 Cerca con Google

Temanza T., Vite degli architetti e scultori veneziani che fiorirono nel secolo XVI, Venezia. Cerca con Google

1778-1783 Cerca con Google

Papacino A.V., Dell’Architettura Militare, Torino. Cerca con Google

1779 Cerca con Google

Zatta A., Atlante illustrato ed accresciuto sulle osservazioni e scoperte fatte dai più celebri e recenti geografi, Venezia. Cerca con Google

1780 Cerca con Google

Statuto dell’Accademia di scienze, lettere ed arti di Padova, Venezia. Cerca con Google

Temanza T., Degli scamilli impari di Vitruvio. Dissertazione, Venezia. Cerca con Google

1781 Cerca con Google

Lamberti V., Statica degli edifizj, Napoli. Cerca con Google

Rizzi Zannoni G.A., Manifesto per la carta del Padovano co’ suoi ingrandimenti, Padova. Cerca con Google

1783 Cerca con Google

Fabroni A., Vitae Italorum doctrina excellentium qui saeculo XVIII floruerunt, Pisis. Cerca con Google

1785 Cerca con Google

Milizia F., Memorie degli architetti antichi e moderni, Bassano del Grappa. Cerca con Google

1786 Cerca con Google

Gennari G., Saggio storico sopra le Accademie di Padova, in “Saggi scientifici e letterari dell’Accademia di Padova”, I, pp. XIII-LXXI. Cerca con Google

1788 Cerca con Google

Comolli A., Bibliografia storico critica dell’Architettura Civile ed Arti Subalterne, Roma. Cerca con Google

1788-1792 Cerca con Google

Comolli A., Bibliografia storico-critica dell’architettura civile ed arti subalterne, Roma. Cerca con Google

1790 Cerca con Google

Galiani B., L’Architettura di Marco Vitruvio Pollione, Napoli. Cerca con Google

Querini A., Cogitata et visa ossia osservazioni e riflessioni posteriori alle considerazioni pubblicate intorno la migliore sistemazione di Brenta, s.l. Cerca con Google

1791 Cerca con Google

Pontedera G., Epistolae ac dissertationes, Patavii. Cerca con Google

1792 Cerca con Google

Olivi G., Zoologia adriatica, Bassano. Cerca con Google

1793-1798 Cerca con Google

Illustrazioni alla Storia Naturale compresa nelle transazioni filosofiche della Società reale di Londra compilata ed illustrata dal signor Gibelin ed ora recata in italiano da una società di dotte persone con nuove illustrazioni e tavole in rame, Venezia. Cerca con Google

1797 Cerca con Google

Annali della Libertà Padovana, ossia raccolta compita di tutte le carte pubblicate in Padova dal giorno della sua libertà, disposta per ordine de’ tempi, Padova. Cerca con Google

1798 Cerca con Google

Collezione di carte pubbliche, proclami, editti, ragionamenti, ed altre produzioni tendenti a consolidare la rigenerata repubblica romana, Roma. Cerca con Google

1799-1800 Cerca con Google

Durand J.N.L., Recueil et Paralléle des édifices de tout genre, Paris. Cerca con Google

1801 Cerca con Google

Fontanelli G.B., Memorie intorno la vita di Carlo Cordellina, Vicenza. Cerca con Google

1802 Cerca con Google

Ferrario G., Progetto per un catalogo bibliografico secondo il sistema delle cognizioni umane di Bacone e D’Alembert, Milano. Cerca con Google

1803 Cerca con Google

Piani di studio e di disciplina per le Università nazionali, Milano. Cerca con Google

1806-1808 Cerca con Google

Moschini G.A., Della Letteratura veneziana del secolo XVIII fino a' nostri giorni, Venezia. Cerca con Google

1808 Cerca con Google

Cesarotti M, Opere, Firenze. Cerca con Google

1811 Cerca con Google

Zendrini B., Memorie storiche dello stato antico e moderno delle lagune di Venezia e di que’ fiumi che restarono divertiti per la conservazione delle medesime, Padova. Cerca con Google

1813 Cerca con Google

Cesarotti M., Opere, Pisa. Cerca con Google

1815-1820 Cerca con Google

Le fabbriche e i monumenti cospicui di Venezia, illustrati da Leopoldo Cicognara, Antonio Diedo e da Giannantonio Selva, Venezia. Cerca con Google

1817 Cerca con Google

Giuliari B., Lettera all’eruditissimo signor Abate Giuseppe Venturi, Verona. Cerca con Google

Idem, Lettere concernenti l’Anfiteatro di Verona, Verona. Cerca con Google

1818 Cerca con Google

Giuliari B., Relazione degli escavamenti fatti nell’Anfiteatro di Verona l’anno 1818, Verona. Cerca con Google

1818-1823 Cerca con Google

Peroni V., Biblioteca bresciana, Brescia. Cerca con Google

1820 Cerca con Google

Da Persico G.B., L’Anfiteatro di Verona e i suoi nuovi scavi, Verona. Cerca con Google

1821 Cerca con Google

D’Alembert J.B., Oeuvres, Paris. Cerca con Google

Marini L., Metodo di descrivere la voluta jonica vitruviana, Roma. Cerca con Google

1823 Cerca con Google

Ronzani F., Luciolli G., Le fabbriche civili e militari di Michele Sanmicheli, disegnate e incise, Verona. Cerca con Google

Zabeo P., Daniele Danieletti. Memoria, Padova. Cerca con Google

1825 Cerca con Google

Bottari G., Ticozzi S., Raccolta di lettere sulla pittura, scultura, ed architettura, scritte da’ più celebri personaggi dei secoli XV, XVI e XVII, Milano. Cerca con Google

1826 Cerca con Google

Bottari G.B., Dialoghi sopra le tre arti del disegno, Reggio Emilia. Cerca con Google

1827 Cerca con Google

Brunacci V., Memorie sulla dispensa delle acque correnti e diverse altre operette, colla biografia del medesimo scritto dall’ingegnere Gio. Alessandro Maiocchi, Milano. Cerca con Google

Milizia F., Lettere al conte Francesco di Sangiovanni, ora per la prima volta pubblicate, Parigi. Cerca con Google

Idem, Opuscoli diversi riguardanti le belle arti, Bologna. Cerca con Google

Idem, Opere complete, Bologna. Cerca con Google

1828 Cerca con Google

AA.VV., Biografia universale antica e moderna, Venezia. Cerca con Google

Fourcy A., Histoire de l’Ecole polytechnique, Paris. Cerca con Google

1828-1830 Cerca con Google

Amati G., Ricerche storico-critico-scientifiche sulle origini, scoperte, invenzioni e perfezionamenti fatti nelle lettere, nelle arti e nelle scienze, Milano. Cerca con Google

1829 Cerca con Google

De Angelis L. voce Simone Stratico, in Biografia Universale Antica e Moderna, Venezia, vol. LV, pp. 215-216. Cerca con Google

Stancovich P., Biografia degli uomini distinti dell’Istria, Trieste. Cerca con Google

1829-1830 Cerca con Google

Dell’Architettura di Marco Vitruvio Pollione. Libri dieci pubblicati da Carlo Amati Professore Architetto, Milano. Cerca con Google

1830 Cerca con Google

L’architettura di Vitruvio tradotta in italiano da Quirico Viviani, Udine. Cerca con Google

Lombardi A., Storia della letteratura italiana del secolo XVIII, Modena. Cerca con Google

1832 Cerca con Google

Diedo A., Ragionamento del signor Antonio Diedo nobile veneto letto all’Ateneo di Venezia il dì 12 marzo 1832: nel quale ragionamento si cerca come la facilità del comporre non produca negligenza, Venezia. Cerca con Google

Quatremère de Quincy A., Dictionnaire de l’architecture, Paris. Cerca con Google

1832-1836 Cerca con Google

Vedova G., Biografia degli scrittori padovani, Padova. Cerca con Google

1833 Cerca con Google

Notizie Biografiche in continuazione della Biblioteca Modenese del cavalier abate Girolamo Tiraboschi, Reggio Emilia. Cerca con Google

Raccolta e parallelo delle fabbriche classiche di tutti i tempi d’ogni popolo e di ciascun stile di J.N.L. Durand, con l’aggiunta di altre 300 e più fabbriche e monumenti d’ogni genere antichi e moderni e della storia generale dell’architettura di J.E.Legrand, Venezia. Cerca con Google

1834 Cerca con Google

Cicognara L., Ragionamenti del Bello, Milano. Cerca con Google

Memmo A., Elementi d’architettura lodoliana ossia l’arte del fabbricare con solidità scientifica e con eleganza non capricciosa, Zara. Cerca con Google

1835 Cerca con Google

Bravi G., Analisi delle opere di Antonio Tadini, Bergamo. Cerca con Google

De Tipaldo E., Biografia degli Italiani illustri nelle scienze, lettere ed arti del secolo XVIII e de' contemporanei, Venezia. Cerca con Google

Festari G., Giornale del viaggio nella Svizzera fatta da Angelo Querini l’anno 1777, Venezia. Cerca con Google

1836 Cerca con Google

Marini L., Vitruvii de Architectura libri decem apparatu premuniti emendationibus et illustrationibus referti thesauro variam lectionum ex codicibus undique quaesitis et editionibus universis locupletati tabulis centum quadraginta declamati ab Aloisio Marinio,Roma. Cerca con Google

1837 Cerca con Google

Notizie biografiche in continuazione della Biblioteca Modenese del cavaliere abate Girolamo Tiraboschi, Reggio Emilia. Cerca con Google

1839 Cerca con Google

Casoni G., Memorie Storiche del Teatro La Fenice, Venezia. Cerca con Google

Piazza M., Discorso parenetico diretto al Sig. Co. Simone Stratico P.P. ed Accademico di Padova, Padova. Cerca con Google

1841 Cerca con Google

Mutinelli F., Annali urbani di Venezia dall’anno 810 al 12 maggio 1797, Venezia. Cerca con Google

1842 Cerca con Google

AA.VV., Enciclopédie méthodique, traduzione italiana di A. Mainardi, Milano. Cerca con Google

1845 Cerca con Google

Magrini A., Memorie intorno la vita e le opere di Andrea Palladio, Padova. Cerca con Google

1847 Cerca con Google

Cicogna E.A, Bibliografia veneziana, Venezia. Cerca con Google

Milizia F., Principi di architettura civile illustrati da G. Antolini, Milano. Cerca con Google

Paleocapa P., Prefazione alle considerazioni sopra il sistema idraulico dei Paesi Veneti del Conte Fossombroni, Firenze. Cerca con Google

1855 Cerca con Google

Dandolo G., La caduta della Repubblica di Venezia e i suoi ultimi cinquant’anni, Venezia. Cerca con Google

1856 Cerca con Google

I secoli della letteratura italiano dopo il suo Risorgimento. Commentario di G.B. Corniani colle aggiunte di Camillo Ugoni e Stefano Ticozzi, Torino. Cerca con Google

Liubić S., voce Simone Stratico, in Dizionario degli uomini illustri della Dalmazia, Vienna, pp. 293-295. Cerca con Google

1857 Cerca con Google

Due lettere inedite di Anton Maria Lorgna intorno al bonificamento dei terreni di Ronco-Tomba Scardevara ecc. ecc. nel territorio veronese, Verona. Cerca con Google

1859 Cerca con Google

Correspondance de Napoléone, Paris. Cerca con Google

Saletti E., Commemorazione del pittore Stefano Barezzi da Busseto, Milano. Cerca con Google

Idem, Appendice documentata alla Commemorazione del pittore Stefano Barezzi da Busseto, Milano. Cerca con Google

1861 Cerca con Google

Mongeri G., Sulla conservazione del cenacolo di Leonardo da Vinci, in “La Perseveranza”, estratto. Cerca con Google

1862 Cerca con Google

Saccardo P., Della storia e letteratura della Flora Veneta, Milano. Cerca con Google

1863 Cerca con Google

Menin L., Illustrazione delle stanze della I.R. Accademia di Scienze, Lettere ed Arti di Padova, in “Nuovi Saggi”, VIII, II, estratto. Cerca con Google

1864 Cerca con Google

Vallauri T., Storia delle Università degli studi del Piemonte, Torino. Cerca con Google

1865 Cerca con Google

Melzi d’Eril F., Memorie. Documenti e Lettere inedite di Napoleone I e Beauharnais, Milano. Cerca con Google

1867 Cerca con Google

Cavani C., Della laguna di Venezia e dei fiumi nelle attigue provincie, Firenze. Cerca con Google

1868 Cerca con Google

Valentinelli G., Bibliotheca manuscripta ad S. Marci Venetiarum, Venetiis. Cerca con Google

1869 Cerca con Google

Saccardo P., Della storia e letteratura della Flora Veneta, Milano. Cerca con Google

1876 Cerca con Google

Rossetti F., Della vita e delle opere di Simone Stratico. Memoria, in “Atti del R. Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti”, estratto. Cerca con Google

1881 Cerca con Google

Marinelli G., Saggio di cartografia della regione veneta, Venezia. Cerca con Google

1885 Cerca con Google

Turazza D., Memorie del Lorgna dello Stratico e del Boscovich relative alla sistemazione dell’Adige e piano d’avviso del Lorgna per la sistemazione di Brenta, Padova. Cerca con Google

1888 Cerca con Google

Maindron E., L’Académie des sciences, Paris. Cerca con Google

1888-1889 Cerca con Google

Occioni Bonaffons G., La cattedra di gius pubblico ecclesiastico e il prof. Angelo Antonio Fabbroni. Contributo alla storia dell’Università di Padova, in “Atti del R. Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti”, s. 6, 7, pp. 1021-1049. Cerca con Google

1894 Cerca con Google

Guerra A., Informazione di un professore dell’Università di Padova ad uno dei Riformatori di detto Studio, sui metodi di conferire i gradi allora vigenti e sopra certe innovazioni da farsi, Padova. Cerca con Google

1895 Cerca con Google

Bullo G., Dei movimenti insurrezionali del Veneto sotto il dominio napoleonico, e specialmente del brigantaggio politico del 1809, in “Nuovo Archivio Veneto”, XV, pp. 353-369; Cerca con Google

1896 Cerca con Google

Bullo G., Dei movimenti insurrezionali del Veneto sotto il dominio napoleonico, e specialmente del brigantaggio politico del 1809, in “Nuovo Archivio Veneto”, XVI, pp. 81-88. Cerca con Google

Dal Piero A., Angelo Querini e la correzione del Consiglio dei X nel 1761-62, in “Ateneo Veneto”, XIX, parte I, pp. 280-303, parte II, pp. 358-363. Cerca con Google

1897 Cerca con Google

Bullo G., Dei movimenti insurrezionali del Veneto sotto il dominio napoleonico, e specialmente del brigantaggio politico del 1809, in “Nuovo Archivio Veneto”, XVII, pp. 66-101. Cerca con Google

1898 Cerca con Google

Blessich A., Un geografo italiano del secolo XVIII. Giovanni Antonio Rizzi Zannoni (1736-1814). Nota preliminare, in “Bollettino della Società Geografica Italiana”, s. III, vol. XI, anno XXXII, Cerca con Google

pp. 12-23, 56-69, 183-203, 453-466, 523-537. Cerca con Google

Bullo G., Dei movimenti insurrezionali del Veneto sotto il dominio napoleonico, e specialmente del brigantaggio politico del 1809, in “Nuovo Archivio Veneto”, XVIII (1898) pp. 283-347. Cerca con Google

Ottolenghi L., L’arresto e la relegazione di Angelo Querini, in “Archivio Veneto”, XV, pp. 99-145- Cerca con Google

Saccardo P., Pontedera Giulio, Biografia, Bibliografia, Bergamo. Cerca con Google

1901 Cerca con Google

Toffanin Y., Il dominio austriaco in Padova dal 20 gennaio 1798 al 16 gennaio 1801, Padova. Cerca con Google

1903 Cerca con Google

Mori A., Origini e progressi della cartografia ufficiale negli stati moderni, in “Rivista Geografica Italiana”, X, estratto. Cerca con Google

1904 Cerca con Google

Ongaro A., La Municipalità di Padova nel 1797, Feltre. Cerca con Google

1905 Cerca con Google

Brugi B., Una cattedra di diritto pubblico ecclesiastico nello studio di Padova, in “Nuovo Archivio Veneto”, n.s., 9, pp. 273-288. Cerca con Google

Rumor S., Gli scrittori vicentini dei secoli decimottavo e decimonono, Venezia. Cerca con Google

1906 Cerca con Google

Beltramini L. (a cura di), Le vicende del Cenacolo di Leonardo da vinci nel secolo XIX, Milano. Cerca con Google

1907 Cerca con Google

Medin A., Studenti e sbirri in Padova la sera del 15 febbraio 1723. Documenti e poesie contemporanee, in “Atti e memorie dell’Accademia di Scienze, Lettere ed Arti in Padova”, XXIII, pp. 89-124. Cerca con Google

1908 Cerca con Google

Germain de Montauzan C., Essai sur la science et l’art de l’ingénieur aux premiers siècles de l’empire romain, Paris. Cerca con Google

Sauli d’Igliano L., Reminiscenze della propria vita, a cura di G. Ottolenghi, Roma-Milano. Cerca con Google

1909 Cerca con Google

AA.VV., Studi Maffeiani, Torino. Cerca con Google

Borgherini M., Il Governo di Venezia in Padova nell’ultimo secolo della Repubblica, Padova. Cerca con Google

Ottolenghi L., Padova e il dipartimento del Brenta dal 1813 al 1815, Padova. Cerca con Google

1909-1910 Cerca con Google

Brugi B., Un parere di Scipione Maffei intorno allo Studio di Padova sui principi del Settecento, in “Atti del Reale Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti”, LXIX, pp. 575-591. Cerca con Google

1910 Cerca con Google

Rumor S., Breve storia degli Emo, Vicenza. Cerca con Google

1911 Cerca con Google

Ellero G., L’edizione udinese dell’architettura di Vitruvio e l’abate Peruzzi, in “Bollettino della Civica Biblioteca e dei Musei Civici di Udine”, aprile-giugno, pp. 45-62. Cerca con Google

1912 Cerca con Google

Almagià R., Padova e l’ateneo padovano nella storia della scienza geografica, in “Rivista Geografica Italiana”, XIX, pp. 465-500. Cerca con Google

1912-1913 Cerca con Google

Lorenzoni G., Ricordi intorno a G. Toaldo ad amici suoi e al suo tempo, in “Atti e Memorie della Regia Accademia Patavina di scienze lettere ed arti”, XXIX, pp. 271-318. Cerca con Google

1913 Cerca con Google

Coggiola G., La Biblioteca universitaria di Padova nella sua nuova sede, in “Rivista delle biblioteche e degli archivi”, 24, pp. 141-149. Cerca con Google

1913-1914 Cerca con Google

Messedaglia L., L’ “Iter Italicum Patavinum” di D. Cotugno, G.B. Morgagni e l’Università di Padova nel 1765, in “Atti del R. Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti”, II, 73, estratto. Cerca con Google

1914 Cerca con Google

Bilancioni G. (a cura di), Carteggio inedito di G.B. Morgagni con Giovanni Bianchi (Janus Plancus), Bari. Cerca con Google

1915 Cerca con Google

Brugi B., Per la storia della giurisprudenza e delle Università italiane, Torino. Cerca con Google

1917 Cerca con Google

Favaro A., I successori di Galileo nello Studio di Padova fino alla caduta della Repubblica, in “Nuovo Archivio Veneto”, XXXIII, pp. 56-182. Cerca con Google

Segarizzi A., Passaggi di ambasciatori veneti per il Trentino e l’Alto Adige, in “Archivio per l’Alto Adige”, XII, 1917, pp. 347-356. Cerca con Google

1920 Cerca con Google

Lazzaroni R., Origini del partito democratico a Padova fino alla Municipalità del 1797, in “Nuovo archivio veneto”, 40, estratto. Cerca con Google

1921 Cerca con Google

Brunelli Bonetti B., I teatri di Padova dalle origini alla fine del secolo XIX, Padova. Cerca con Google

1923 Cerca con Google

Toffanin A., L’eredità del Rinascimento in Arcadia, Bologna. Cerca con Google

1925 Cerca con Google

Saibante M., Vivarini C., Voghera G., Gli studenti dell’Università di Padova dalla fine del Cinquecento ai nostri giorni, in “Metron”, 4, 1924-1925, pp. 163-223. Cerca con Google

1926-1930 Cerca con Google

Maylander M., Storia delle accademie d’Italia, Bologna. Cerca con Google

1927 Cerca con Google

Molmenti P., La storia di Venezia nella vita privata, Bergamo. Cerca con Google

1930-1934 Cerca con Google

Benacchio M., Vita e opere di Tiziano Aspetti, in “Bollettino del Museo Civico di Padova”, VI, pp. 189–207; VII, pp. 101–52; VIII, pp. 67–103; X-XI, pp. 91–138. Cerca con Google

1932 Cerca con Google

Giovannoni G., Corso di Architettura, Roma. Cerca con Google

Smith D.E., Gaspard Monge Politician, in “Scripta mathematica”, 1, pp. 111-132. Cerca con Google

1933 Cerca con Google

AA.VV., La Riviera di San Marco, Venezia. Cerca con Google

De Launay L., Un grand français: Monge, fondateur de l’Ecole Polytechnique, Paris. Cerca con Google

1934 Cerca con Google

Moschetti A., La Reale Accademia di scienze, lettere ed arti in Padova, appunti storici, in “Atti e memorie della Regia Accademia di Scienze, lettere ed arti in Padova”, LI, pp. 1-25. Cerca con Google

1936 Cerca con Google

Bassi E., Giannantonio Selva architetto veneziano, Venezia. Cerca con Google

Ledos E.G., Histoire des catalogues des livres imprimés de la Bibliothéque Nationale, Paris. Cerca con Google

1938 Cerca con Google

Lemmi F., L’età napoleonica, Milano. Cerca con Google

1939 Cerca con Google

Sbaragli L., Claudio Tolomei umanista senese del Cinquecento, Siena. Cerca con Google

Serena S., Scrittori latini del Seminario di Padova, Padova. Cerca con Google

1939-1940 Cerca con Google

Pilosio G., Il Friuli durante la Restaurazione, in “Atti dell’Accademia di Scienze Lettere e Arti di Udine”, serie VI, vol. VI, pp. 221-484. Cerca con Google

1940 Cerca con Google

Schlikker F. W., Hellenistische Vorstellungen von der Schönheit des Bauwerks nach Vitruv, Berlin. Cerca con Google

1941 Cerca con Google

Giordano D., Giambattista Morgagni, Torino. Cerca con Google

1943 Cerca con Google

Moscati R. (a cura di), Relazioni degli ambasciatori veneti al Senato, serie III, Francia, Milano. Cerca con Google

1943-1963 Cerca con Google

Zanazzo G.B., L’abate architetto Domenico Cerato, in “Odeo Olimpico”, IV, pp. 83-92. Cerca con Google

1948 Cerca con Google

Bozzola A., Inquietudini e velleità di riforma a Venezia nel 1761-1762, in “Bollettino storico Subalpino”, estratto. Cerca con Google

1949 Cerca con Google

Thorndike L., University Records and Life in the Middle Ages, New York. Cerca con Google

1950 Cerca con Google

Lang S., The Early Pubblications of the Temple at Paestum, in “Journal of the Warburg and Courtald Institutes”, XIII, pp. 48-64. Cerca con Google

Petrocchi M., Il tramonto della Repubblica di Venezia e l’assolutismo illuminato, Venezia. Cerca con Google

Tarle E.V., La vita economica dell’Italia nell’età napoleonica, Torino. Cerca con Google

1950-1951 Cerca con Google

Gallo R., L’incisione del Settecento a Venezia, Venezia. Cerca con Google

1951 Cerca con Google

Gargallo G., La scoperta dell’utile nel Settecento, Roma. Cerca con Google

Spellanzon L.C., Storia del Risorgimento e dell’unità d’Italia, Milano. Cerca con Google

Taton R., L’oeuvre scientifique de Monge, Paris. Cerca con Google

1952 Cerca con Google

Battisti A., La cattedra di diritto pubblico ecclesiastico nell’Università di Padova, Roma. Cerca con Google

Brunelli Bonetti B., Un riformatore mancato: Angelo Querini, in “Archivio Veneto”, XLVIII-XLIX, pp. 185-200. Cerca con Google

1954 Cerca con Google

Aubry P.V., Monge, le savant ami de Napoléon 1746-1818, Paris. Cerca con Google

1955 Cerca con Google

Maffei S., Epistolario (1700-1755), a cura di C. Garibotto, Milano. Cerca con Google

Rossetti L., Inediti sopra un episodio di vita studentesca padovana, in “Bollettino del Museo Civico di Padova”, XLIV, pp. 189-212. Cerca con Google

1956 Cerca con Google

AA.VV., Atti del XXI Congresso di Storia del Risorgimento italiano, (Mantova 21-25 settembre 1952), Roma. Cerca con Google

Berengo M., La società veneta alla fine del Settecento. Ricerche storiche, Firenze. Cerca con Google

1957 Cerca con Google

Degani M., Mostra degli scenografi reggiani dal XVI al XX secolo, Reggio Emilia. Cerca con Google

Gallo R., La libera muratoria a Venezia, in “Archivio veneto”, LXXXVII, pp. 35-68. Cerca con Google

Lugli G., La tecnica edilizia romana con particolare riguardo a Roma e Lazio, Roma. Cerca con Google

Miozzi E., Venezia nei secoli, Venezia. Cerca con Google

1958 Cerca con Google

Cessi F., Gaudenzio L., Padova attraverso i secoli. Stampe e disegni, Padova. Cerca con Google

Pace A., Benjamin Franklin and Italy, Philadelphia. Cerca con Google

Premuda L., Personaggi e vicende dell’ostetricia e della ginecologia nello Studio di Padova, Padova. Cerca con Google

1958-1959 Cerca con Google

Bertolaso B., Ricerche d’archivio su alcuni aspetti dell’insegnamento medico presso l’Università di Padova nel Sette ed Ottocento, in “Acta medicae historiae Patavinae”, a. V, pp. 1-30. Cerca con Google

1958-1966 Cerca con Google

I carteggi di Francesco Melzi d’Eril duca di Lodi, a cura di C. Zaghi, Milano. Cerca con Google

1959 Cerca con Google

AA.VV., Studi in onore di Riccardo Filangieri, Napoli. Cerca con Google

1960 Cerca con Google

Fantelli G.E., Spionaggio militare durante la prima campagna napoleonica in Italia (1796-1797), in “Bollettino del Museo Civico di Padova”, XLIXX, 2, pp. 141-150. Cerca con Google

Fayet J., La Révolution française et la science, 1789-1795, Paris. Cerca con Google

Natali G., Il Settecento, Milano. Cerca con Google

Vitruvio, Architettura, a cura di S. Ferri, Roma. Cerca con Google

Zaghi C. (a cura di), I carteggi di Francesco Melzi d’Eril Duca di Lodi. La Vice Presidenza della Repubblica Italiana, Milano. Cerca con Google

1961 Cerca con Google

Seneca F., Francesco Lorenzo Morosini e un fallito progetto di accordo veneto russo, in “Archivio veneto”, s.V, n. 81, pp. 19-47. Cerca con Google

1962 Cerca con Google

Berengo M., Giornali veneziani del Settecento, Milano. Cerca con Google

Panofsky E., Il significato delle arti visive, Torino. Cerca con Google

1963 Cerca con Google

AA.VV., Aspetti e problemi del Risorgimento a Modena, Modena. Cerca con Google

AA.VV., Giovanni Poleni (1683-17761) nel bicentenario della morte, Atti della Giornata di studi, Padova 17 dicembre 1761, Padova. Cerca con Google

Berengo M., L’agricoltura veneta dalla caduta della Repubblica all’Unità, Milano. Cerca con Google

Cavallari Murat A., Indagini sulla teoria veneta dell’età neoclassica, in “Bollettino CISA”, V, pp. 99-114. Cerca con Google

D’Azeglio M., I miei ricordi, a cura di M. Legnani, Milano. Cerca con Google

Maggiolo A., I soci dell’Accademia patavina dalla sua fondazione (1599), Padova. Cerca con Google

Vivian F., Joseph Smith and the the cult of Palladianism, in “The Burlington Magazine”, 721, pp. 157-162. Cerca con Google

Idem, Joseph Smith, Antonio Visentini e il movimento neoclassico, in “Bollettino CISA”, V, pp. 340-358. Cerca con Google

Idem, Joseph Smith, Giovanni Poleni and Antonio Visentini in the light of new information derived from the Poleni Papers in the Marciana Library, in “Italian Studies”, XVIII, 1963, pp. 54-66. Cerca con Google

1964 Cerca con Google

AA.VV., Actes du X Congrès international d’histoire des sciences, Paris. Cerca con Google

Lori F., Storia del r. Politecnico di Milano, Milano 1941; Il Centenario del Politecnico di Milano, 1863-1963, Milano. Cerca con Google

Morgagni G.B., Opera postuma. Ms. Laurenziano Fondo Ashburnhamiano 227-159, I, Le autobiografie, Roma. Cerca con Google

Stella A., Chiesa e Stato nelle relazioni dei nunzi pontifici dal XVI al XVIII secolo, Città del Vaticano. Cerca con Google

Wittkower R., Principi architettonici nell'età dell'umanesimo, Torino. Cerca con Google

1965 Cerca con Google

Firpo L. (a cura di), Relazioni di ambasciatori veneti al Senato. Tratte dalle migliori disposizioni disponibili e ordinate cronologicamente, Torino. Cerca con Google

1966 Cerca con Google

AA.VV., L’Emilia nel periodo napoleonico. Atti del Convegno tenutosi a Reggio Emilia (17-18 ottobre 1964), Reggio Emilia. Cerca con Google

AA.VV., Le società economiche alla prova della Storia (secoli XVIII-XIX), Atti del Convegno Internazionale di studi (Chiavari 16-18 maggio 1991), Rapallo. Cerca con Google

AA.VV., Problemi e figure della Scuola Scontista del Santo, Padova. Cerca con Google

Alberti L.B., De re aedificatoria, a cura di G. Orlandi, P. Portoghesi, Milano. Cerca con Google

Baldacci O., Cartografia geografica, Roma. Cerca con Google

Cavallari Murat A., Alcuni contributi di Simone Stratico alla storia del “De Re Aedificatoria” delll’Alberti, estr. da “Atti e Rassegna Tecnica della Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino”. Cerca con Google

Haskell F., Mecenati e pittori. Studio sui rapporti tra arte e società italiana nell’età barocca, Firenze. Cerca con Google

1967 Cerca con Google

Amorth L., Modena capitale. Storia di Modena e dei suoi duchi dal 1598 al 1860, Milano. Cerca con Google

Morgagni G.B., Sitz und Ursachen der Krankheiten, Bern-Stuttgart. Cerca con Google

Schlosser J., La letteratura artistica, Firenze. Cerca con Google

1968 Cerca con Google

AA.VV., Architekturtheorie: internationaler Kongress in der T.U. Berlin, Berlin. Cerca con Google

Moravia S., Il tramonto dell’Iluminismo. Filosofia e politica nella società francese (1770-1810), Bari. Cerca con Google

Simioni A., Storia di Padova dalle origini alla fine del secolo XVIII, Padova. Cerca con Google

1969 Cerca con Google

Casanova G., Epistolario (1759-1798) a cura di P. Chiara, Milano. Cerca con Google

Kristeller P.O., Studies in Renaissance Thought and Letters, Roma. Cerca con Google

Zaghi C., Napoleone e l’Italia, in Studi napoleonici, Atti del primo e secondo congresso internazionale, Firenze, pp. 239-278. Cerca con Google

1970 Cerca con Google

Argan G.C., L’arte italiana 1770-1970, Firenze. Cerca con Google

Ongaro G., La biblioteca di Giambattista Morgagni, in “Quaderni per la storia dell' Università di Padova”, 3, pp. 113-129. Cerca con Google

Schulz J., The printed plans and panoramic views of Venice 1486-1797, Firenze. Cerca con Google

1971 Cerca con Google

Cassini G., Piante e vedute prospettiche di Venezia 1479-1855, Venezia. Cerca con Google

Hahn R., The anatomy of a scientific institution. The Paris Academy of sciences, 1666-1803, Berkeley-Los Angeles-London. Cerca con Google

Gullino G., Una riforma settecentesca della Serenissima: il collegio di San Marco, in “Studi veneziani”, 13, pp. 515-586. Cerca con Google

Plumidis G., Gli scolari greci nello Studio di Padova, in “Quaderni per la Storia dell’Università di Padova”, 4, pp. 127-141. Cerca con Google

Puppi L. Contributi all’iconografia urbana di Padova nel Cinquecento, in “Bollettino del Museo Civico di Padova”, LX, pp. 46-62. Cerca con Google

Vivian F., Il Console Smith mercante e collezionista, Vicenza. Cerca con Google

Zen Benetti F., Per la biografia di Federico e Marcantonio Cornaro vescovi di Padova, in “Quaderni per la storia dell’Università di Padova”, 4, pp. 119-126. Cerca con Google

Zorzi L., Muraro M.T., Prato G., Zorzi E. (a cura di), I teatri pubblici di Venezia (secoli XVII-XVIII), Venezia. Cerca con Google

1971-1972 Cerca con Google

Villani P., Qualche aspetto dell’economia italiana nell’età napoleonica, in Colloquio internazionale sulla storia dell’Italia giacobina e napoleonica, in “Annuario dell’Istituto Storico Italiano per l’età moderna e contemporanea”, voll. XXIII-XXIV, pp. 13-44. Cerca con Google

1972 Cerca con Google

Barbieri F., Illuministi neoclassici a Vicenza, Vicenza. Cerca con Google

Collins P., I mutevoli ideali dell’architettura moderna, Milano. Cerca con Google

Hernandez A., Grundzüge einer Ideengeschichte der französischen Architekturtheorie von 1560 bis 1800, Basel. Cerca con Google

Salvatori R., Le “insorgenze” contadine in Val Padana nel periodo napoleonico 1800-1814, Mantova. Cerca con Google

1973 Cerca con Google

Demaria G., L’economia italiana nell’età napoleonica, in Napoleone e l’Italia, Atti del Convegno (Roma 1969), Roma, vol. II, pp. 5-169. Cerca con Google

Gullino G., La politica scolastica veneziana e l’età delle riforme, Venezia. Cerca con Google

Tagliaferri A., Relazioni dei rettori veneti in Terraferma. IV: Podestaria e capitanato di Padova, Milano. Cerca con Google

1974 Cerca con Google

Peričic S., Zadranin Grgu Stratico (1736-1806), in “Padova Centra Jugoslavia Akademjie”, 21, estratto. Cerca con Google

1974-1975 Cerca con Google

Guadagnino Lenci L., Per Giovanni Poleni. Note e appunti per una revisione critica, in “Atti dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti”, CXXXIV, pp. 543-567. Cerca con Google

1976 Cerca con Google

Bassi E., Palazzi di Venezia, Venezia. Cerca con Google

Brunetta G., Gli inizi dell’insegnamento pubblico dell’architettura a Padova e a Venezia. Cronaca e storia, Padova. Cerca con Google

Bucci S., La scuola italiana nell’età napoleonica. Il sistema educativo e scolastico francese nel Regno d’Italia, Roma. Cerca con Google

Monteverdi M., Il Museo Teatrale alla Scala, Milano. Cerca con Google

Pavanello G., L’opera completa del Canova, Milano. Cerca con Google

Piplovic S., L’architetto Giannantonio Selva ed il classicismo in Dalmazia, “Arte Veneta”, XXX, pp.214-218. Cerca con Google

Zampetti P., Il problema di Venezia, Firenze. Cerca con Google

1976-1977 Cerca con Google

Ferraresi A., La legge Casati, la facoltà matematica pavese e le origini del Politecnico di Milano. Alcuni inediti, in “Bollettino della Società pavese di storia patria”, XXVIII-XIX, pp. 297-310. Cerca con Google

1977 Cerca con Google

AA.VV., Retorica e politica, Atti del I Convegno italo-tedesco (Bressanone 1974) a cura di D. Goldin, Padova. Cerca con Google

AA.VV., Una città e il suo fiume. Verona e l’Adige, a cura di G. Borelli, Verona. Cerca con Google

Bonomelli G.M., Bernardino Zendrini, grande matematico della Repubblica di Venezia, Brescia. Cerca con Google

Firpo L., Ambasciatori veneti in Inghilterra, Torino. Cerca con Google

Predetti C., The Literary Works of Leonardo da Vincy. Commentary, Oxford. Cerca con Google

Puppi L., Autografi di Giuseppe Jappelli, in “Padova e la sua provincia”, XXVII, 3, pp. 12-16. Cerca con Google

Zangheri R., Agricoltura e contadini nella storia d’Italia, Torino. Cerca con Google

1978 Cerca con Google

AA.VV., I cento anni della scuola per gli ingegneri dell’Università di Padova, 1876-1976, Venezia. Cerca con Google

AA.VV., Scritti rinascimentali di architettura, a cura di A. Bruschi, C. Maltese, M. Tafuri, R. Monelli, Milano. Cerca con Google

Cavallari Murat A., Le “Exercitationes Vitruviane” approdo neoclassico di Simone Stratico (1733/1824), in “Quaderni della Biblioteca filosofica di Torino”, pp. 445-476. Cerca con Google

Idem, Simone Stratico sull’architettura gotica, in “Arte Veneta”, a. 32, pp. 453-463. Cerca con Google

Georgelin J., Venise au siècle des lumières, Paris-La Haye. Cerca con Google

Tafuri M., Cesare Cesariano e gli studi vitruviani nel Quattrocento, in Scritti rinascimentali di architettura, Milano. Cerca con Google

Vagnetti L., Marcucci L., Per una coscienza vitruviana: regesto cronologico e critico delle ediizoni, delle traduzioni e delle ricerche più iportanti sul trattato latino “De architectura libri X” di Marco Vitruvio Pollione, in “Studi e documenti di architettura”, n. 8, pp. 117-148. Cerca con Google

1978-1979 Cerca con Google

Venezia nell’età di Canova, catalogo della mostra a cura di E. Bassi, A. Dorigato, G. Mor, Venezia ottobre 1978-1979, Venezia. Cerca con Google

1979 Cerca con Google

AA.VV., Accademie e cultura. Aspetti storici tra Sei e Settecento, Firenze. Cerca con Google

AA.VV., Cultura e vita civile a Verona: uomini e istituzioni dall'epoca carolingia al Risorgimento, a cura di G.P. Marchi, Verona. Cerca con Google

AA.VV., Cultura popolare nell’Emilia Romagna. I mestieri della terra e delle acque, Milano. Cerca con Google

Berengo M., Romagnoli S. (a cura di), Reggio Emilia. Reggio e i territori Estensi dall’Antico Regime all’Età Napoleonica, Atti del Convegno tenutosi a Reggio il 18-20 marzo 1977, Parma. Cerca con Google

Crosland M.P. (a cura di), L’affermazione della scienza moderna in Europa, Bologna. Cerca con Google

Fano G., Correzioni ed illusioni ottiche in architettura, Bari. Cerca con Google

Fichet F., La théorie architecturale en France à l’âge classique. Essai d’anthologie critique, Paris. Cerca con Google

Gullino G., La congiura del 12 ottobre 1797 e la fine della municipalità veneziana, in “Critica storica”, XVI, pp. 545-62. Cerca con Google

Mancini F., Urbanistica rinascimentale a Imola da Girolamo Riario a Leonardo da Vinci (1474-1502), Imola. Cerca con Google

Olivato L., Alle origini del museo moderno. Museo privato come funzione pubblica nella corrispondenza inedita di collezionisti veneti fra ‘700 e ‘800, in AA.VV., Saloni, Gallerie, Musei e loro influenza sullo sviluppo dell’arte dei secoli XIX e XX, a cura di F. Haskell, Bologna, pp.29-36. Cerca con Google

Pesenti Marangon T., La Biblioteca Universitaria di Padova. Dalla sua istituzione alla fine della Repubblica Veneta (1629-1797), Padova. Cerca con Google

Torcellan T., Settecento veneto e altri scritti storici, Torino. Cerca con Google

1979-1980 Cerca con Google

Preto P., Gli studi dell’ultimo trentennio sulle campagne venete in età napoleonica, in “Annuario dell’Istituto Storico Italiano per l’età moderna e contemporanea”, voll. XXXI-XXXII, pp. 251-261. Cerca con Google

1980 Cerca con Google

AA.VV., I Benedettini a Padova e nel territorio padovano attraverso i secoli, catalogo della mostra a cura di A. De Nicolò Salmaso e F.G. Trolese, Treviso. Cerca con Google

Baldini U., Besana L., Organizzazione e funzione delle accademie, in AA.VV., Storia d’Italia. Annali 3, Torino, pp. 1307-1333. Cerca con Google

Berengo M., Intellettuali e librai nella Milano della Restaurazione, Torino. Cerca con Google

Brissaud P., L’Institut de France, Paris. Cerca con Google

Brusatin M., Venezia nel Settecento: stato, architettura, territorio, Torino. Cerca con Google

Del Negro P., Giacomo Nani e l’Università di Padova nel 1781, in “Quaderni per la Storia dell’Università di Padova”, 13, pp. 77-114. Cerca con Google

Dupuigrenet Desroussilles E, L’università di Padova dal 1405 al Concilio di Trento, in Storia della cultura veneta, diretta da G. Arnaldi e M. Pastore Stocchi, Dal primo Quattrocento al Concilio di Trento, 3/III, Vicenza, pp. 607-647. Cerca con Google

Ericani G., Domenico Cerato e Angelo Querini senatore: due disegni ed alcune lettere per Altichiero, in “Arte veneta”, 34, pp. 206-209. Cerca con Google

Fanelli G., Firenze, Bari. Cerca con Google

Gillispie C.C., Scienza e potere in Francia alla fine dell’ancien regime, Princeton. Cerca con Google

Maggiolo A, I soci dell’Accademia Patavina, in “Padova e la sua provincia”, n. 7, p. 349. Cerca con Google

Morachiello P., Teyssot G. (a cura di), Le macchine imperfette.” Architettura, programma, istituzioni, nel XIX secolo, Roma. Cerca con Google

Nyberg D.F., Michel de Fremin: memoires critiques d’architecture, Ann Arbor. Cerca con Google

Puppi L., Gli “altri” libri dell’architettura di Andrea Palladio, in Palladio e il Palladianesimo, in “Bollettino CISA”, pp. 65-83. Cerca con Google

Venturi F., Venezia nel secondo Settecento, Torino. Cerca con Google

1980-1981 Cerca con Google

Giacobazzi Fulcini F., Patrizi e cultura a Verona tra Sette e ottocento: Bartolomeo Giuliari (1761-1824), in “Studi storici veronesi Luigi Simeoni”, XXX-XXXI, estratto. Cerca con Google

Piva F., A.M. Lorgna e l’Accademia delle Scienze di Berlino, con alcune lettere inedite di Federico II di Prussia, in “Studi Storici Veronesi Luigi Simeoni”, voll. XXX-XXXI, pp. 1-17. Cerca con Google

1981 Cerca con Google

AA.VV., Storia d’Italia, Annali, 4, Intellettuali e potere, a cura di C. Vivanti, Torino. Cerca con Google

Brusatin M., Pubbliche virtù del Provveditore straordinario Andrea Memmo: la costruzione del Prato della Valle di Padova, in AA.VV., Venezia e la terraferma attraverso le relazioni dei rettori, Atti del Convegno (Trieste 23-24 ottobre 1980), a cura di A. Tagliaferro, Milano, pp. 111-122. Cerca con Google

Gambuti A., Il dibattito sull’architettura nel Settecento europeo, Firenze. Cerca con Google

Godechot J., Originalità e imitazione nelle istituzioni italiane dell’epoca giacobina e napoleonica, in Dagli stati preunitari d’antico regime all’unificazione, a cura di N. Raponi, Bologna, pp. 191-205. Cerca con Google

Nardo D., Scienza e filologia nel primo Settecento padovano, in “Quaderni per la storia dell’Università di Padova”, XIV, pp. 1-40. Cerca con Google

Pomian F., Collezionisti d’arte e di curiosità naturali, in Storia della cultura veneta, diretta da G. Arnaldi e M. Pastore Stocchi, Vicenza, vol. 5/II, pp. 1-70. Cerca con Google

Timpanaro S., La genesi del metodo di Lachmann, Padova. Cerca con Google

Valerio V., Sulla struttura geometrica di alcune carte di Giovanni Antonio Rizzi Zannoni (1736-1814), in “La scena territoriale”, IV, nn. 9-10. Cerca con Google

1982 Cerca con Google

AA.VV., Giuseppe Jappelli e il suo tempo, a cura di G. Mazza, Padova. Cerca con Google

AA.VV., Uomini e civiltà agraria in territorio veronese dall’alto medioevo al secolo XX, Verona. Cerca con Google

Boas Hall M., The Rpyal Society and Italy 1667-1795, in “Notes and Records of the Royal Society of London”, vol. 37, n. 1, August, pp. 63-81. Cerca con Google

Caldani L.M.A., Spallanzani L., Carteggio 1768-1798, a cura di G. Onagro, Pavia. Cerca con Google

Callebat L., Bouet P., Fleury Ph., Zwinghedau M., Vitruve. De architecture. Concordance, Hildesheim-New York. Cerca con Google

Cavallari Murat A., Come Carena viva. Scritti sparsi, Torino, 5 volumi. Cerca con Google

Gambi L., Cozzoli M.C., Milano. “Le città nella storia d’Italia”, Bari. Cerca con Google

Heydenreich L.H., Invito a Leonardo. L’Ultima Cena, Milano. Cerca con Google

Puppi L., Universo M., Le città nella storia d’Italia: Padova, Bari. Cerca con Google

Toffanin G., Padova nel Settecento, Padova. Cerca con Google

1983 Cerca con Google

AA.VV., Costruire in Lombardia. Aspetti e problemi di storia edilizia, Milano. Cerca con Google

AA.VV., Il disegno del mondo, Milano. Cerca con Google

AA.VV., L’Institut de France, Paris. Cerca con Google

AA.VV., Piranesi e la cultura antiquaria. Gli antecedenti e il contesto, Atti del Convegno (Roma 14-17 novembre 1979), Roma. Cerca con Google

AA.VV., Problemi d’acque a Bologna in età moderna, Atti del II Colloquio (Bologna 10-11 ottobre 1981), Bologna. Cerca con Google

Barile E., Suriano R., Il “Catalogo di libri” di Giambattista Morgagni. Edizione del testo e identificazione degli esemplari posseduti dalla Biblioteca Universitaria di Padova, Trieste. Cerca con Google

De Bernaldin S., I Riformatori dello Studio: indirizzi di politica culturale dell’Università di Padova, in Storia della cultura veneta, diretta da G. Arnaldi e M. Pastore Stocchi, Vicenza, vol. 4/I, pp. 61-91; Cerca con Google

Farinella C., L’accademia repubblicana. La società dei Quaranta e Anton Maria Lorgna, Milano. Cerca con Google

Fortier B., La nascita dell’Ecole des Ponts et Chaussées, in “Casabella”, n. 495-496, pp. 40-47. Cerca con Google

Ghetti M.C., Struttura e organizzazione dell’Università di Padova dalla metà del Settecento al 1797, in “Quaderni per la storia dell’Università di Padova”, vol. XVI, pp. 71-104. Cerca con Google

Maggiolo A., I Soci dell’Accademia Patavina dalla sua fondazione (1599), Padova. Cerca con Google

Idem, Pianta di Padova, MDCCLXXXI. Rivelata e disegnata da Giovanni Valle giustinapolitano con la sovrintendenza di Simone Stratico, Padova. Cerca con Google

Pedretti C., Leonardo. Studi per il Cenacolo della Biblioteca Reale nel Castello di Windsor, Milano. Cerca con Google

Rossetti L., L’università di Padova. Profilo storico, Trieste. Cerca con Google

Olivieri L. (a cura di), Aristotelismo veneto e scienza moderna, Atti del 25° Anno Accademico del Centro per la Storia della tradizione aristotelica nel Veneto, Padova. Cerca con Google

Puppi L., Toffanin G., Guida di Padova. Arte e storia tra vie e piazze, Trieste. Cerca con Google

1983-1984 Cerca con Google

Meneghelli M., Bartolomeo Giuliari architetto (1761-1842), tesi di laurea in Lettere, indirizzo artistico, Università di Padova, relatore prof. L. Puppi. Cerca con Google

1984 Cerca con Google

AA.VV., Governo ad uso delle acque nella Bassa Veronese: contributi e ricerche: XIII-XX sec, Verona. Cerca con Google

AA.VV., L’edificio del Santo di Padova, a cura di G. Lorenzoni, Vicenza. Cerca con Google

AA.VV., Storici, politici e moralisti, II: Storici e politici veneti del Cinquecento e del Seicento, a cura di G. Benzoni e T. Zanato, Milano-Napoli. Cerca con Google

Brambilla Burcilon P., Il Cenacolo in Santa Maria delle Grazie. Storia, condizioni, problemi, in “Quaderni del restauro”, 2, pp. 39-45. Cerca con Google

Callebat L. (a cura di), Vitruve. De Architectura. Concordance. Documentation bibliographique, lexicale et grammaticale, Hildesheim, Zürich-New York. Cerca con Google

Concina E., L’Arsenale della Repubblica di Venezia. Tecniche e istituzioni dal Medioevo all’Età Moderna, Milano. Cerca con Google

Cremante R, Tega W. (a cura di), Scienza e letteratura nella cultura italiana del Settecento, Bologna. Cerca con Google

De Bernardin S., I Riformatori dello Studio: indirizzi di politica culturale nell’Università di Padova, in Storia della cultura veneta, Il Seicento, Vicenza, vol. 4/I, pp. 65-72. Cerca con Google

Del Negro P., I “pensieri di Simone Stratico sull’Università di Padova” (1760), in “Quaderni della Storia dell’Università di Padova”, 17, pp. 191-229. Cerca con Google

Gennari G., Notizie giornaliere di quanto avvenne specialmente in Padova dall’anno 1739 all’anno 1800, a cura di L. Olivato, Cittadella. Cerca con Google

Pigozzi M., Disegni di decorazione e di scenografia nelle collezioni pubbliche reggiane, Reggio Emilia. Cerca con Google

Sandrini A., Architettura d’acque e “affar di Stato”: il progetto dell’Accademia Agraria di Verona per l’asciugamento delle Valli Grandi Veronesi (1772-1775), in Governo ad uso delle acque nella Bassa Veronese, Verona, pp. 75-131. Cerca con Google

Szambien W., Jean-Nicolas-Louis Durand (1760-1834). De l’imitation à la norme, Paris. Cerca con Google

Taine H., Les origines de la France contemporaine. Le régime moderne, Paris. Cerca con Google

Vercelloni V., Alcune tesi per comprendere il significato dell’opera di Jean-Nicolas-Louis Durand e la sua attualità, in “Labyrinthos”, III, 5, pp. 76-81. Cerca con Google

1985 Cerca con Google

AA.VV., Imago et Censura Mundi, a cura di C. Clivio Marzoli, Roma. Cerca con Google

Antonelli L., L’amministrazione delle acque dalla Repubblica Cisalpina alla Repubblica italiana, in “Archivio Isap”, n.s., 3, Milano, I, pp. 805-864. Cerca con Google

Bernabei F., La Letteratura artistica, Il Settecento, in Storia della cultura veneta. Dalla Controriforma alla fine della Repubblica, a cura di G. Arnaldi, M. Pastore Stocchi, Vicenza, 5/1, pp. 485-508. Cerca con Google

Del Negro P., L’Università, in Storia della cultura veneta. Dalla Controriforma alla fine della Repubblica, a cura di G. Arnaldi, M. Pastore Stocchi, Vicenza, 5/1, pp. 47-76. Cerca con Google

Frascari M., A “measure” in architecture: a medical-architectural theory by Simone Stratico, Architetto Veneto, in “Res”, vol. 9, Spring, pp. 79-90. Cerca con Google

Ghironi S., Padova. Piante e vedute (1449-1865), Padova. Cerca con Google

Ginouvès R., Martin R. (a cura di), Dictionnaire méthodique de l’architecture grecque et romaine, Paris. Cerca con Google

Maggiolo P., Zampieri G. Pianta della città di Padova rilevata e disegnata da Giovanni Valle, Roma. Cerca con Google

Nardo D., Gli studi classici, in Storia della cultura veneta. Dalla Controriforma alla fine della Repubblica, a cura di G. Arnaldi, M. Pastore Stocchi, Vicenza, 5/1, pp. 227-256. Cerca con Google

Idem, Pietro Canal e la biblioteca Antonelliana dei classici latini, in “Quaderni della Storia dell’Università di Padova”, 18, 1985, pp. 93-126. Cerca con Google

Pigozzi M. (a cura di), In forma di festa. Apparati, decoratori, scenografi, impresari in Reggio Emilia dal 1600 al 1857, Reggio Emilia. Cerca con Google

Piva F., Anton Maria Lorgna e la Francia, Verona. Cerca con Google

Preto P., L’Illuminismo veneto, in Storia della cultura veneta, diretta da G. Arnaldi e M. Pastore Stocchi, Il Settecento, 5/1, Vicenza, pp. 1-45. Cerca con Google

Riccati J., Vallisnieri A., Carteggio (1719-1729), a cura di M.L. Soppelsa, Firenze. Cerca con Google

Soppelsa M.L., Le scienze teoriche e sperimentali tra Sei e Settecento, in Storia della cultura veneta. Dalla Controriforma alla fine della Repubblica, a cura di G. Arnaldi, M. Pastore Stocchi, Vicenza, 5/1, pp. 271-345. Cerca con Google

Tenenti A., Venezia e il Veneto nelle pagine dei viaggiatori stranieri (1650-1790), in Storia della cultura veneta, diretta da G. Arnaldi e M. Pastore Stocchi, Il Settecento, 5/1, Vicenza, pp. 557-578. Cerca con Google

1986 Cerca con Google

AA.VV., Anton Maria Lorgna nel 250° anniversario della nascita, Atti del Convegno (Verona 28 settembre 1985), Verona. Cerca con Google

AA.VV., L’Institut de France dans le monde actuel, Catalogue de l'exposition, Musée Jacquemart-André, Paris 6 Mai-20 Juillet, Paris. Cerca con Google

AA.VV., Memoria dell’antico nell’arte italiana. III. Dalla tradizione all’archeologia, a cura di S. Settis, Torino. Cerca con Google

Bauman Th., The Society of La Fenice and its first impresarios, in “Journal of the American Musicological Society”, vol. 39, n. 2, pp. 332-354. Cerca con Google

Beschi L., Due monumenti efesini nella collezione di Girolamo Zulian, in “Aquileia nostra”, LVII, pp. 413-432. Cerca con Google

Bozzolato G., Del Negro P., Ghetti C., La Specola dell’Università di Padova, Padova. Cerca con Google

Brusatin M., L’arte della meraviglia, Torino. Cerca con Google

Cappelletti V., Di Trocchio F. (a cura di), De sedibus et causis: Morgagni nel centenario, Roma. Cerca con Google

Ciriacono S., L’idraulica veneta: scienza, agricoltura e difesa del territorio dalla prima alla seconda rivoluzione scientifica, in Storia della cultura veneta. Dalla Controriforma alla fine della Repubblica, a cura di G. Arnaldi, M. Pastore Stocchi, Vicenza, 5/II, pp. 346-378. Cerca con Google

Del Negro P., Bernardo Nani, Lorenzo Morosini e la riforma universitaria del 1761, in “Quaderni per la storia dell’Università di Padova”, 19, pp. 87-141. Cerca con Google

Idem, Il mito americano nella Venezia del ‘700, Padova. Cerca con Google

Delneri A., Succi D., Canaletto & Visentini, Venezia & Londra, Cittadella – Venezia. Cerca con Google

Gabba A., Il Collegio degli ingegneri e degli architetti di Pavia nel 125° della fondazione, Pavia. Cerca con Google

Korsunova M.F., Giacomo Quarenghi, Bergamo. Cerca con Google

Mozzarelli G., Strade e riforme nella Lombardia settecentesca, in “Quaderni storici”, XXI, n. 61, pp. 117-145. Cerca con Google

Pagliara P.N., Vitruvio da testo a canone, in Memorie dell’antico nell’arte italiana, III, Dalla tradizione all’archeologia, a cura di S. Settis, Torino, pp. 5-85. Cerca con Google

Premuda L., La medicina, in Storia della cultura veneta. Dalla Controriforma alla fine della Repubblica, a cura di G. Arnaldi, M. Pastore Stocchi, Vicenza, 5/II, pp. 233-243. Cerca con Google

Puppi L. (a cura di), Il Prato della Valle, Padova. Cerca con Google

Rykwert J., I primi moderni. Dal classico al neoclassico, Milano. Cerca con Google

Taton R., Enseignement et diffusion des sciences en France au XVIII siècle, Paris. Cerca con Google

Traversari G., La statuaria ellenistica del Museo archeologico di Venezia, Roma. Cerca con Google

1987 Cerca con Google

Ambrosini F., recensione a P. Del Negro, Il mito americano nella Venezia del ‘700, in “Archivio Veneto”, vol. CXXIX, pp. 120-126. Cerca con Google

Barbieri P., Acustica accordatura e temperamento nell’Illuminismo veneto. Con scritti inediti di Alessandro Barca, Giordano Riccati e altri autori, Roma. Cerca con Google

Barsanti D., Rombai L., Leonardo Ximenes. Uno scienziato nella Toscana lorenese del Settecento, Firenze. Cerca con Google

Bevilacqua E., Puppi L. (a cura di), Padova. Il volto della città. Dalla pianta del Valle al fotopiano, Padova. Cerca con Google

Brockliss W.C., French Higher Education in the Seventeenth and Eighteenth Centuries. A Cultural History, Oxford. Cerca con Google

Brusatin M., Pavanello G., Il Teatro La Fenice. I progetti, l’architettura, le decorazioni, Venezia. Cerca con Google

Casti Moreschi E., La mostra sulla pianta di Padova di Giovanni Valle, in “Padova e il suo territorio”, anno II, fasc.7, pp. 28-29. Cerca con Google

Germann G., Vitruve et le vitruvianisme. Introduction à l’histoire de la théorie architecturale, Darmstadt. Cerca con Google

Laugier M. A., Saggio sull’Architettura, a cura di V. Ugo, Palermo. Cerca con Google

Maggiolo A., I soci dell’Accademia Patavina dalla sua fondazione (1599), in “Studi veneziani”, XIV, pp. 349–88. Cerca con Google

Nastasi P. (a cura di), Il Meridione e le scienze (secoli XVI-XIX), Atti del Convegno (Palermo 1987), Napoli. Cerca con Google

Rutto G., Alcune note su P. Frisi e il suo carteggio, in AA.VV., Ideologia e scienza nell’opera di Paolo Frisi (1728-1784), Atti del Convegno Internazionale di studi (Milano 1985), a cura di G. Barbarisi, Milano, tomo II, pp.221-238. Cerca con Google

Salandin G.A., Il teatro di filosofia sperimentale di Giovanni Poleni, Trieste. Cerca con Google

Villari S., J.N.L. Durand (1760-1834). Arte e scienza dell’architettura, Roma. Cerca con Google

Zöllner F., Vitruvs Proportionsfigur, Worms. Cerca con Google

1988 Cerca con Google

AA.VV., Il colle armato. Storia del Castello di Brescia, a cura di I. Gianfranceschi, Brescia. Cerca con Google

AA.VV., L’Architettura a Verona nel’età della Serenissima (secoli XV-XVIII), a cura di P. Brugnoli e A. Sandrini, Verona. Cerca con Google

AA.VV., L’area alto-adriatica dal riformismo all’età napoleonica, a cura di F. Agostini, Venezia. Cerca con Google

AA.VV., Libro e incisione a Venezia e nel Veneto nei secoli XVII e XVIII, Venezia. Cerca con Google

Berti G., Cultura e società nella Bassano del Verci, in AA.VV., Erudizione e storiografia nel Veneto di Giambattista Verci, Atti del Convegno di Studi (Treviso 23-24 ottobre 1986), a cura di P. Del Negro, Treviso, pp. 59-74. Cerca con Google

Idem, Un naturalista dall’Ancien Régime alla Restaurazione Giambattista Brocchi (1772-1826), Bassano. Cerca con Google

Bianchi P., Università e riforme: la relazione dell’università di Padova di Francesco Filippo Picono (1712), in “Quaderni della Storia dell’Università di Padova”, 31, pp. 165-203. Cerca con Google

Caracciolo A., L’ambiente come storia. Sondaggi e proposte di storiografia dell’ambiente, Bologna. Cerca con Google

Castellazzi L., La dominazione francese (1797-1814), in Verona e il suo territorio, Verona, pp. 10-29. Cerca con Google

Cavallari Murat A., Arti e scienze vitruviane dopo Galileo: da Poleni e Lodoli a Stratico, in AA.VV., Giovanni Poleni. Idraulico matematico architetto filologo (1683-1761), Atti della Giornata di Studi (Padova 15 marzo 1986), a cura di M.L. Soppelsa, Padova, pp. 113-122. Cerca con Google

Dal Piaz V., Il teatro di filosofia sperimentale di Giovanni Poleni. Note a margine, ibidem, pp.155-162. Cerca con Google

Del Negro P., Il giacobinismo di Melchiorre Cesarotti, in “Il pensiero politico”, anno XXI, n. 3, pp. 301-316. Cerca con Google

Idem,“L’Università della ragione spregiudicata, della libertà e del patriotismo”. Melchiorre Cesarotti e il progetto di riforma dell’Università di Padova del 1797, in AA.VV., Rapporti tra le Università di Padova e Bologna. Ricerche di filosofia medicina e scienza, a cura di L. Rossetti, Trieste, pp.375-401. Cerca con Google

Delneri A., Giovanni Poleni e Antonio Visentini: la parte dell’occhio, in AA.VV., Giovanni Poleni. Idraulico matematico architetto filologo (1683-1761), Atti della Giornata di Studi (Padova 15 marzo 1986), a cura di M.L. Soppelsa, Padova, pp. 139-154. Cerca con Google

Fontana V., Le “Exercitationes Vitruvianae” di Giovanni Poleni, in AA.VV., Libro e incisione a Venezia e nel Veneto nei secoli XVII e XVIII, Vicenza, pp.93-106. Cerca con Google

Ghironi S., Padova: piante e vedute (1449-1865), Padova. Cerca con Google

Guerci L., La sposa obbediente. Donna e matrimonio nella discussione dell’Italia del Settecento, Torino. Cerca con Google

Kruft H.W., Storia delle teorie architettoniche da Vitruvio al Settecento, Roma – Bari. Cerca con Google

Maschietto F.L., Fortunato Federici benedettino (1778-1842). Bibliotecario dell’Università di Padova, Brescia. Cerca con Google

Morolli G., L’architettura di Vitruvio. Una guida illustrata, Firenze. Cerca con Google

Nardo D., Giovanni Poleni editore di testi classici, in “Atti e Memorie dell’Accademia Patavina di scienze, lettere ed arti”, 10, 1988, pp. 123-127. Cerca con Google

Nardo D., Giovanni Poleni editore di testi classici, in AA.VV., Giovanni Poleni. Idraulico matematico architetto filologo (1683-1761), Atti della Giornata di Studi (Padova 15 marzo 1986), a cura di M.L. Soppelsa, Padova, pp. 123-128. Cerca con Google

Predetti C., Leonardo architetto, Milano. Cerca con Google

Ronconi G., Per l’epistolario del Poleni. La corrispondenza con Lorenzo Patarol e gli altri autografi del Fondo Piancastelli di Forlì, in AA.VV., Giovanni Poleni. Idraulico matematico architetto filologo (1683-1761), Atti della Giornata di Studi (Padova 15 marzo 1986), a cura di M.L. Soppelsa, Padova, pp.203-224. Cerca con Google

Saccomani E., Integrazione ed aggiornamento all’ “Indice Bibliografico poleniano” di Giorgio Passadore, in AA.VV., Giovanni Poleni. Idraulico matematico architetto filologo (1683-1761), Atti della Giornata di Studi (Padova 15 marzo 1986), a cura di M.L. Soppelsa, Padova, pp.203-224. Cerca con Google

Scarabello G., Gli ultimi giorni della Repubblica, in Storia della cultura veneta, a cura di G. Arnaldi, M. Pastore Stocchi, Il Settecento, 5/II, Vicenza, pp. 487-496. Cerca con Google

Soppelsa M.L., Giovanni Poleni e la “filosofia degli esperimenti”, in AA.VV., Giovanni Poleni. Idraulico matematico architetto filologo (1683-1761), Atti della Giornata di Studi (Padova 15 marzo 1986), a cura di M.L. Soppelsa, Padova, pp.55-70. Cerca con Google

Soppelsa M.L.Gli scienziati veneti e l’Istituto dell e Scienze di Bologna, ibidem, pp.325-374. Cerca con Google

Zanella V. (a cura di), Giacomo Quarenghi architetto a Pietroburgo, Lettere e altri scritti, Venezia. Cerca con Google

1989 Cerca con Google

AA.VV., Il disegno d’architettura, Atti del Convegno (Milano 15-18 febbraio 1988) a cura di P. Carpeggiani e L. Patetta, Milano. Cerca con Google

AA.VV., Padova città d’acque, guida alla mostra, Sala della Ragione, 28 aprile-9 luglio 1989, Padova. Cerca con Google

Bevilacqua E., Le acque di Padova ed i progetti storici per la loro sistemazione, in “Padova e il suo territorio”, anno IV, fasc.19, pp. 41-43. Cerca con Google

Caritat J.A., Ecrits sur l’instruction publique. I. Cinq mémoires, par C. Coutel et C. Kintzel, Paris. Cerca con Google

Carpeggiani P., I disegni d’architettura di Luigi Trezza nella Biblioteca Civica di Verona, in AA.VV. Il disegno di architettura, Atti del Convegno (Milano 15-18 febbraio 1988), a cura di P. Carpeggiani e L. Patetta, Milano, pp. 51-60. Cerca con Google

Conconi M., Il cittadino Melchiorre Cesarotti repubblicano moderato, in “Padova e il suo territorio”, anno IV, fasc.21, pp. 14-15. Cerca con Google

Del Negro P., Tra politica e cultura: Girolamo Zulian, Simone Stratico e la pianta di Padova di Giovanni Valle, in “Archivio Veneto”, vol. CXXXII, pp. 97-128. Cerca con Google

Dhombres J., Naissance d’un nouveau pouvoir: sciences et savants en France (1793-1824), Paris. Cerca con Google

Dooley B., Social Control and the Italian Universities: from Renaissance to Illuminismo, in ”The Journal of Modern History”, vol. 61, n. 2, June, pp. 205-239. Cerca con Google

Frascari M., The Particolareggiamento in the Narration of Architectura, in "Journal of Architectural Education”, vol. 43, n. 1, pp. 3-12. Cerca con Google

Giormani V., La mancata introduzione della macchina a vapore nelle bonifiche dello Stato Veneto nell’ultimo decennio del ‘700, in “Studi Veneziani”, XVII, pp. 157-224. Cerca con Google

Monteleone G. (a cura di), Annali di Padova (1797-1801). Ms 860 della Biblioteca Universitaria di Padova, Venezia. Cerca con Google

Pasta R., Scienza politica e rivoluzione. L’opera di Giovanni Fabbroni (1752-1822) intellettuale e funzionario al servizio dei Lorena, Firenze. Cerca con Google

Repellini F., Teconologie e macchine, in Storia di Roma, Torino, vol. IV, pp. 323-368. Cerca con Google

Russel Hitchcock H., L’architettura dell’ Ottocento e del Novecento, Torino. Cerca con Google

Soppelsa M.L., Leibniz e Newton in Italia. Il dibattito padovano (1687-1750), Trieste. Cerca con Google

Tybout R.A., Die Perspektive bei Vitruv: Zwei Űberlieferungen von "scaenographia", in Munus non ingratum. Proceedings of the International Symposium on Vitruvius Die Architectura and the Hellenistic and Republican Architecture, (Leiden 20-23 January 1987) a cura di H. Geertmann e J.J. de Jong, in “Babesh Bulletin Antieke Beschaving”, 2, pp. 55-68. Cerca con Google

Valle P., Tommaso Temanza e l’architettura civile. Venezia e il Settecento: diffusione e funzionalizzazione dell’architettura, Roma. Cerca con Google

Zaghi C., L’Italia di Napoleone, Torino. Cerca con Google

1989-1990 Cerca con Google

Lepschy A., Ricordo di Benjamin Franklin nel secondo centenario della morte, in “Atti e Memorie dell’Accademia Patavina di Scienze, Lettere ed Arti”, 102, 1, pp. 57-66. Cerca con Google

1990 Cerca con Google

AA.VV., L’organizzazione dello stato al tramonto dell’antico regime, a cura di R. De Lorenzo, Napoli. Cerca con Google

Bagatin P., Pietro Brandolese, libraio giacobino, in Del genio de’ Lendinaresi per la pittura, a cura di V. Sgarbi, Rovigo, pp. 283-323. Cerca con Google

Berengo M., La società veneta alla fine del Settecento, Bari. Cerca con Google

Ciriacono S., Le bonifiche venete alla caduta della Repubblica e al tempo di Pietro Paleocapa, in AA.VV., Ingegneria e politica nell’Italia dell’Ottocento: Pietro Paleocapa, Atti del Convegno di Studi (Venezia 6-8 ottobre 1988), Venezia, pp. 317-340. Cerca con Google

De Rosa G., Agostini F. (a cura di), Vita religiosa e cultura in Lombardia e nel Veneto nell’età napoleonica, Roma-Bari. Cerca con Google

Favaretto I., Arte antica e cultura antiquaria nelle collezioni venete al tempo della Serenissima, Roma. Cerca con Google

Ferrone V., Francioni G. (a cura di), Cesare Beccaria la pratica dei lumi, Firenze. Cerca con Google

Fontana V., Il destino della laguna e della città di Venezia nell’opera di Pietro Paleocapa, in AA.VV., Ingegneria e politica nell’Italia dell’Ottocento: Pietro Paleocapa, Atti del Convegno di Studi (Venezia 6-8 ottobre 1988), Venezia, pp. 119-138. Cerca con Google

Franca G., Il Neoclassico in Friuli, in AA.VV., Neoclassico. La ragione, la memoria, una città: Trieste, a cura di F. Caputo e R. Masiero, Venezia, pp. 173-181. Cerca con Google

Gullino G., La nascita dell’Istituto Veneto e la sua attività sino al termine della dominazione austriaca, in AA.VV., Ingegneria e politica nell’Italia dell’Ottocento: Pietro Paleocapa, Atti del Convegno di Studi (Venezia 6-8 ottobre 1988), Venezia, pp. 67-90. Cerca con Google

Marzari M., Sviluppo della Marina francese in Adriatico: un arsenale per Napoleone a Trieste, ibidem, pp. 118-130. Cerca con Google

Maschio R., Francesco Maria Preti architetto e teorico: Castelfranco Veneto 1701-1774, Castelfranco Veneto. Cerca con Google

Panza P., Antichità e restauro nell’Italia del Settecento, Milano. Cerca con Google

Pasta R. (a cura di), Cultura, intellettuali e circolazione delle idee nel ‘700, Milano. Cerca con Google

Philipp K.J. (a cura di), Revolutionsarchitektur: klassiche Beiträge zu einer unklassischen Architektur, Wiesbaden. Cerca con Google

Predaval Magrini M.V., Scienza, filosofia e religione tra ‘600 e ‘700 in Italian. Ricerche sui rapporti tra cultura italiana ed europea, Milano. Cerca con Google

Rusconi A., L’idraulica laguna Cerca con Google

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record