Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

| Crea un account

Casalone, Mauro (2011) Correlazione tra la risposta al test da carico del glucosio e l'incidenza di alcune patologie metaboliche nella vacca da latte. [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF (TESI DOTTORATO) - Versione pubblicata
1591Kb

Abstract (inglese)

Most of the metabolic diseases of dairy cows occur within the transition period and most periparturient abnormalities have some metabolic element as a component of the sufficient cause of clinical disease. In particular, during the transition period, the glucose requirements are considerably high and lipid metabolism is related to insulin secretion and sensibility. The aim of this study was to evaluate cows response to a field glucose tolerance test (FGTT) in order to identify potential differences in energetic metabolism assessment in early lactation and the incidence of principal postpartum diseases. 78 dairy cows in late dry period (10±5 days from predicted calving) have been submitted to a FGTT that consisted in i.v. injection of 0.5g of glucose per kg of body weight. Glycaemia was measured before the glucose infusion (T0) and at 80 minutes (T80) after the infusion and T80/T0 ratio was calculated in order to subdivide animals into 2 groups: T80/T0<1.05 (group normal), T80/T0>1.05 (group control). A blood sample was collected during early lactation (5-15 days of lactation) and analyzed for the following parameters: NEFA, B-OHB, cholesterol, insulin, glucose, albumin and urea. Data were analyzed by ANOVA to verify the effect of the group using SIGMA STAT 3.05. The results show a statistical significant difference for B-OHB (P<0.05) between group normal (0.43±0.16 mmol/L), group control (1.66±0.13 mmol/L) and NEFA between group normal(0,29±0.05 mEq/L), group control ( 0,44±0.05); incidence of Subclinical Ketosis (P<0.05) between group normal (20%) and group control (57%); and BCS at dry period (P<0.05) between group normal (3.32±0.05), and group control (2.89±0.29). These data suggest that this field GTT could be used to asses metabolic risk of dairy cows to develop postpartum diseases as retained placenta and subclinical ketosis. Further investigations need to confirm these data and to understand the pathogenic factors involved in these correlation.

Abstract (italiano)

Le principali patologie metaboliche si vcerificsno nel periodo di tansizione per un'alterazione del metabolism energetico. Tali patologie sono considerate come deifattori limitanti per una bovina in quanto comprometto la carrier produttiva e riproduttiva della bovina stessa.
Sono, inoltre, considerate una perdita economica perchè incidono notevolmente sui costi diretti ed indiretti di un'azienda. Lo scopo di questa tesi è stato quello di valutare la risposta delle vacche ad un test da campo di tolleranza al glucosio (FGTT), al fine di individuare se esiste una correlazione tra tale risposta e lo stato del metabolismo energetico e soprattutto l'incidenza delle principali patologie metaboliche riscontrate all'inizio della lattazione.
La prova è stata condotta su 78 bovine alle quail è stata somministrata per via endovenosa una soluzione glucosata al 50% a 10±5 giorni prima del parto ed è stato valutato il rapport della glicemia prima della somministrazione (T0) e dopo 80™ minuti (T80).
Gli animali sono stati suddivisi in 2 gruppi: animali che presentavano un rapporto T80/T0 <1.05 gruppo controllo e animali che presentavano un rapporto T80/T0 >1.05 gruppo patologico. Sono stati anche raccolti campioni di sangue prima della somministrazione di glucosio e a 5giorni dopo il parto e a 15 giorni dopo il parto.
I risultati ottenuti sono stati sottoposti ad analisi statistica attraverso l'uso del software SIGMA STAT 3.05 mediante l'analisi della varianza (ANOVA) utilizzando la procedura "GLM" per osservazioni ripetute a due vie al fine di valutare l'effetto del periodo (TO, T80, +5gg, +15gg) e del gruppo (controllo e patologici) sui parametri ematici e sanitari.
I risultati hanno dimostrato una differenza statisticamente significativa tra I seguenti parametri:
Per il B-OHB (P<0.05) tra il grouppo controllo (0.43±0.16 mmol/L), grouppo patologico (1.66±0.13 mmol/L) i NEFA tra il gruppo controllo (0,29±0.05 mEq/L), gruppo patologico( 0,44±0.05); l'incidenza di Chetosi Subclinica (P<0.05) tra il gruppo controllo (20%) e il gruppo patologico (57%); e il BCS in asciutta (P<0.05) tra il gruppo controllo (3.32±0.05), e il gruppo patologico (2.89±0.29). quessti dati suggeriscono che il test da carico del glucosio (FGTT) potrebbe essere usato per valutare il rischi di patologie metaboliche all'inizio lattazione nelle vacche da latte. Per poter confermare questi dati e capire meglio la correlazione che esiste tra patologie metamoliche e metabolismo energetico sono necessarie ulteriori indagini.

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:Morgante, Massimo
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 22 > Scuole per il 22simo ciclo > SCIENZE VETERINARIE > SCIENZE CLINICHE VETERINARIE
Data di deposito della tesi:NON SPECIFICATO
Anno di Pubblicazione:27 Gennaio 2011
Parole chiave (italiano / inglese):BOVINA DA LATTE, TEST DI CAMPO
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 07 - Scienze agrarie e veterinarie > VET/08 Clinica medica veterinaria
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Scienze Cliniche Veterinarie
Codice ID:3572
Depositato il:14 Lug 2011 10:09
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record