Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

| Crea un account

Ruaro, Valeria (2011) Apea-aree produttive ecologicamente attrezzate: aspetti valutativi. [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
5Mb

Abstract (inglese)

The research theme is Eco Industrial Parks (Eip) and valuation models supporting decision-making, concerning their planning, design and implementation.
The first part of the study is an introduction to the issue of Eip. It defines the context: what is an Eip, which are the the more important national and regional legislation, what are the key competitive factors of the new business model and what possible sources of funding can be activated to stimulate these initiatives.
The second part of the study contains a collection of experiences: national and international networks for sharing know-how, regional and provincial guidelines, templates of management and monitoring, the experiences of municipals and international best practices.
The third part of the study takes as the main reference the principle of "sustainable development", explored in its many aspects. The first problem was the meaning of "sustainability" in the specific case of Eip, and then the identification of objectives and actions to achieve it. Thus, it was constructed an assessment model in order to support decision-makers that have to identify the prioritization of the actions in order to achieve industrial "sustainability" objectives. The assessment model was build using the Macbeth approach (Measuring. Attractiveness by a Categorical Based Evaluation TecHnique) because as it was considered particularly suited to manage an efficient decision-making process in public administration.
Through the application of this evaluation model it was possible to identify the Eip standard needed to obtain the classification of Eip projects. The standard is identified in relation to its local context, and in order to create an instrument to allocate incentives and public funding.
The experiment permits to focus how the evaluation can be usefull in order to integrate in a consistent way sustainability principle in the Eip planning.

Abstract (italiano)

Il lavoro di ricerca ha riguardato le Aree Produttive Ecologicamente Attrezzate (Apea) e più precisamente i modelli di valutazione da impiegare nei processi decisionali a supporto della loro pianificazione, progettazione ed attuazione.
La prima parte dello studio rappresenta un’introduzione al tema delle Aree Produttive Ecologicamente Attrezzate. In esso vengono definiti il contesto di riferimento, ovvero cosa si intende con il termine Apea, quali sono i capisaldi normativi nazionali e regionali, quali sono i principali fattori di competitività insiti nel nuovo modello industriale e quali possibili fonti di finanziamento è possibile attivare per incentivare queste iniziative.
La seconda parte dello studio contiene una raccolta di esperienze Apea appartenenti a diversi livelli: le reti nazionali ed internazionali per la condivisione di know how in materia di Apea, le Linee guida regionali e provinciali, i modelli di gestione e monitoraggio di livello sovracomunale, le esperienze a livello comunale e le best practices internazionali.
La terza parte dello studio ha assunto come principale riferimento il principio dello “sviluppo sostenibile”, di cui in via preliminare di cui sono stati esplorati i molteplici aspetti. Partendo da tale base, sono state dapprima precisate le problematiche applicative del principio della “sostenibilità” nello specifico caso delle Apea, e quindi individuate le azioni specifiche da porre in essere per realizzarlo. Lo specifico apporto delle discipline valutative, nel contesto tematico così delineato, è consistito nel definire un modello di valutazione in grado di assistere il decisore attraverso l’ordinamento alle azioni da attuare per realizzare il principio di “sostenibilità” in aree produttive industriali ed artigianali di nuova concezione. Il modello di valutazione si è avvalso del Macbeth approach (Measuring. Attractiveness by a Categorical Based Evaluation TecHnique) con l’obiettivo di individuare lo standard di riferimento che un’Apea dovrebbe possedere in relazione al proprio contesto territoriale, e di orientare e gestire il processo decisionale pubblico per l’allocazione di risorse.
La sperimentazione svolta permette di evidenziare il contributo delle discipline valutative ai fini della pianificazione, progettazione e gestione delle Apea che intendono perseguire la coerenza con il principio di sostenibilità.

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:Stanghellini, Stefano
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 23 > Scuole per il 23simo ciclo > INGEGNERIA GESTIONALE ED ESTIMO > ESTIMO ED ECONOMIA TERRITORIALE
Data di deposito della tesi:NON SPECIFICATO
Anno di Pubblicazione:27 Dicembre 2011
Parole chiave (italiano / inglese):apea, eco industrial park, aree produttive ecologicamente attrezzate, macbeth, sostenibilità, ecologia industriale
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/22 Estimo
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali
Codice ID:3652
Depositato il:21 Lug 2011 15:21
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record