Go to the content. | Move to the navigation | Go to the site search | Go to the menu | Contacts | Accessibility

| Create Account

Sinigaglia , Riccardo (2011) Studio mediante gait analysis dei risultati a breve termine del trattamento della stenosi severa multilivello del canale vertebrale lombare mediante decompressione e distrazione interspinosa. [Ph.D. thesis]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF Document - Updated Version
4Mb

Abstract (english)

The clinical syndrome of neurogenic claudication due to lumbar spinal stenosis (LSS) is a frequent source of pain in the lower back and extremities, impaired walking, and other forms of disability in the elderly. Although the incidence and prevalence of symptomatic lumbar spinal stenosis have not been established, this condition is one of the most frequent indication for spinal surgery in patients older than 65 years of age.
The treatment strategy depends on the severity of clinical symptom. After nonoperative treatement failure, surgical decompression should be considered.
Aim of our prospective non-randomized clinical study was to analized short term results, efficancy, and complications after decompression and interspinous distraction surgery for severe multilevel LSS, and to analyzed difference in body and spine balance and movement using gait analysis,.
Between March 2009 and March 2010 12 patients were selected for our study. 4 (33.3%) were female, 8 (66.7%) were male. Mean age at surgery was 63.50±15.23 (range 39-82) years. A mean of 2.50±0.80 (range 1-4) sympthomatic levels were treated for patient. Mean operative time was 90.42±18.40 minutes. In all procedures there was just light intraoperative blood loss. Mean hospitalization was 3.08±1.08 days. There was a mean return to walk after 1.83±0.58 days.
Results of our short term prospective nonrandomized clinical study shown that decompressive recalibrage plus interspinous distraction is an effective and safe procedure for severe multilevel LSS. Patients had improvement both on sympthoms and on functionality and capacity.
All patients were satisfied for the procedure, with a personal satisfaction rate (0-10) of 8.33±1.53. After surgery there were significant statistical improvement in VAS pain (pv=0.000), in ODI lumbar function (pv=0.000), and in SF36 health status (pv=0.000).
Gait analysis showed an objective, and not just subjective, improvement in patient functionality and capacity. Trials proved a global improvement in spinal range of motion after surgery (pv=0.001 both on flexion-extension, and on lateral bending, and on axial rotation), with re-distribution of plantar anterior-posterior loading, and better plantar loading distribution on static trials, signs of improved balance. There were reduction of postures to prevent pain. There was a statistical improvement in walking capacity.
It will be important to continue follow-up of patients, implementing sample, in order to verify long-term follow-up, real focus on treatment choice.

Abstract (italian)

La stenosi del canale vertebrale lombare (LSS) è una patologia tipica dell’età avanzata che si manifesta classicamente con claudicatio neurogenica, o spinale, e disabilità progressiva nella deambulazione associata o meno a lombalgia- lombosciatalgia. Sebbene l’incidenza e la prevalenza delle forme sintomatiche di LSS non sia stata ancora bene stabilita, questa patologia degenerativa è la principale causa di chirurgia vertebrale nei pazienti oltre i 65 anni.
Il trattamento dei pazienti con LSS si basa sulle sue manifestazioni cliniche. Dopo iniziale fallimento di terapie conservative, diversi autori consigliano il trattamento chirurgico.
Scopo del nostro lavoro clinico prospettico non randomizzato è stato studiare risultati, efficacia, e complicanze a breve termine del trattamento della LSS mediante recalibraggio decompressivo associato ad artrorisi interspinosa, analizzando mediante la gait analysis il reale effetto su equilibrio e motilità della colonna segmentale lombare e globale.
Tra Marzo 2009 e Marzo 2010 sono stati selezionati per il nostro studio 12 pazienti, 4 (33.3%) femmine, 8 (66.7%) maschi. L’età media era 63.50±15.23 (range 39-82) anni. Sono stati trattati in media 2.50±0.80 (range 1-4) livelli stenotici sintomatici per paziente. Il tempo operatorio medio è stato 90.42±18.40 minuti. Le perdite ematiche intraoperatorie sono state trascurabili. Il ritorno alla deambulazione autonoma è avvenuto dopo una media di 1.83±0.58 giorni dall’intervento. La durata media dell’ospedalizzazione è stata 3.08±1.08 giorni.
I risultati del nostro studio clinico prospettico non randomizzato a breve termine dimostrano come l’intervento di recalibraggio associato a distrazione interspinosa Coflex sia procedura efficace e sicura nel trattamento della stenosi del canale vertebrale lombare severa multilivello. Questo intervento, oltre alla risoluzione dei sintomi, porta ad un miglioramento della funzionalità e delle capacità dei pazienti.
Tutti i pazienti erano soggettivamente soddisfatti dell’intervento effettuato, con un indice di soddisfazione personale medio di 8.83±1.11 su una scala da 0 a 10. Dopo l’intervento si ha un miglioramento statisticamente significativo del dolore (pv=0.000), della funzionalita’ lombare (pv=0.000), e dello stato di salute (pv=0.000). La gait analysis ha dimostrato un miglioramento della funzionalità e delle capacità dei pazienti non solo legato a questionari clinici soggettivi, ma rilevato oggettivamente. Si ha un miglioramento della motilità della colonna su tutti i 3 piani dello spazio (pv=0.001 sia per la flesso-estensione, che per la deviazione laterale, che per la rotazione assiale), una ridistribuzione dei carichi sull'asse antero-posteriore ed una migliorata distribuzione delle pressioni plantari durante le prove statiche, segno di maggiore equilibrio, una riduzione degli atteggiamenti posturali attuati per prevenire il dolore, un miglioramento delle capacità deambulatorie.
Sarà importante tenere seguito nel tempo questo gruppo di pazienti, implementando sia il campione che il follow-up, per verificare l’effettiva tenuta nel tempo dei risultati, nodo cruciale nella scelta del trattamento.diante gait

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
EPrint type:Ph.D. thesis
Tutor:TREVISAN, CARLO PIETRO
Ph.D. course:Ciclo 23 > Scuole per il 23simo ciclo > SCIENZE MEDICHE, CLINICHE E SPERIMENTALI > NEUROSCIENZE
Data di deposito della tesi:UNSPECIFIED
Anno di Pubblicazione:January 2011
Key Words:stenosi del canale lombare, trattamento chirurgico, gait analysis, risultati / lumbar spinal stenosis, surgery, gait analysis, results
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 06 - Scienze mediche > MED/27 Neurochirurgia
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Neuroscienze
Codice ID:3672
Depositato il:21 Jul 2011 12:49
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record