Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | AccessibilitĂ 

| Crea un account

Fantinato, Luisa (2011) NecessitĂ , emergenza e pubblici poteri: profili penalistici. [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
1682Kb

Abstract (inglese)

The study of necessity and duress is quite interesting in criminal law, especially with reference to problems of foundations and concrete applications. Particularly interesting is the problem of the justification of actions performed in breach of law by public authorities in order to counteract terrorism and protect community interests, for example in the case of privacy violation, kidnapping and tortures. Thus, the relationship between legality and security turns out to be very interesting with reference to old and new cases.
The comparative analysis concerns the German legal system. With reference to Germany, the application of the principles of necessity and duress to actions of public authorities is studied in parallel. Other legal systems are discussed very briefly.
Moreover, the study of necessity and duress gives the opportunity to analyze important issues, such as the problem of “legalizing” torture or the problem of so-called extraordinary rendition.
The necessity of counteract terrorism also inspires the so-called state-of-emergency legislation which is recalled – without any claim of completeness - with reference to those states that have introduced exceptional regulations after September 11th, in order to legitimate actions of public authorities which would be illegitimate otherwise (e.g. Patriot Act USA).
In conclusion this study points out the role of penal law as important tool in the fight against terrorism.

Abstract (italiano)

La disciplina penalistica dello stato di necessità offre interessanti profili di studio con riferimento al suo fondamento e alle applicazioni pratiche. Tra queste è particolarmente interessante la problematica dell’applicabilità della norma sullo stato di necessità contro la nuova emergenza terroristica: l’importanza della lotta al terrorismo permette di giustificare le condotte che integrano la commissione di reati (ad esempio in tema di violazione della riservatezza, dalle restrizioni della libertà di movimento fino all’ipotesi di ricorso alla tortura) compiuti da organi pubblici in nome della sicurezza collettiva? In particolare appare quindi interessante il rapporto tra legalità e sicurezza, con riferimento a casi sia recenti che del passato.
L’analisi comparata riguarda le norme dell’ordinamento tedesco, con un parallelo approfondimento delle applicazioni della norme all’azione dei pubblici poteri in tale ordinamento. Agli altri ordinamenti è stato riservato solo un cenno.
Lo studio dello stato di necessità rappresenta inoltre l’occasione per analizzare temi significativi come quello della “legalizzazione” della tortura o come quello delle c.d. extraordinary rendition.
Dall’analisi emerge infine che la necessità è ispiratrice della c.d. legislazione emergenziale, che viene ricordata senza pretese di completezza con riferimento a quegli stati che dopo l’11 settembre si sono dotati di regole eccezionali, volte a legittimare condotte di pubblici poteri che altrimenti sarebbero state illegittime (es. Patriot Act USA).
In definitiva il lavoro pone in evidenza il ruolo dell’intero diritto penale quale strumento essenziale alla lotta all’emergenza terroristica.

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:Ambrosetti, Enrico Mario
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 21 > Scuole per il 21simo ciclo > GIURISPRUDENZA
Data di deposito della tesi:NON SPECIFICATO
Anno di Pubblicazione:30 Gennaio 2011
Parole chiave (italiano / inglese):stato di necessitĂ  - necessity duress
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 12 - Scienze giuridiche > IUS/17 Diritto penale
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Codice ID:3850
Depositato il:26 Lug 2011 12:07
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record