Go to the content. | Move to the navigation | Go to the site search | Go to the menu | Contacts | Accessibility

| Create Account

Pascoli, Francesco (2012) Welfare assessment in sea bass (Dicentrarchus labrax) reared under organic aquaculture. [Ph.D. thesis]

Full text disponibile come:

[img]PDF Document
5Mb

Abstract (english)

During the last years, fish welfare is receiving increasing attention in public and therefore in the world of research, industry and governments. In aquaculture, fishes are often exposed to stress conditions, due to practices such as manipulation, grading, high stocking densities, transport, pre-slaughter conditions and slaughter methods. In order to reduce this stressors and to increase both fish welfare and production needs, it is seeking to introduce organic agriculture principles to the conventional aquaculture. Organic aquaculture is still relatively new in concept and development all over the World. Consumers expect organic producers to follow higher animal welfare standards. In this study, fish welfare was investigated in European sea bass (Dicentrarchus labrax) reared under organic aquaculture in a standard commercial farm, comparing it with a parallel conventional farming. At the beginning of the trial, the main difference between the two rearing systems was in the diet. Welfare was evaluated through different stress and immunological parameters, besides growing performances. Particularly, stress response was evaluated through the analysis of both serum and muscle cortisol, and oxidative stress was investigated with an histochemical (melanomacrophage centres count and relative pigments content) and an immunohistochemical approach, using an antibody anti-HNE (a lipid peroxidation marker), besides glutathione analysis. Hematological and innate immunity parameters was also carried out, such as hematocrit, leucocrit and serum lysozyme activity. The aims of the study were to investigate both differences in fish welfare between the two rearing systems and the seasonal variations of the parameters carried out. Concerning differences between rearing systems, this study highlighted a different growing trend, in which conventional fishes were longer and heavier than organic ones. On the other hand, stress and immunological parameters didn’t show any significant differences, if not in some samplings, suggesting that more severe conditions may be required to affect these activities. Since this was a monitoring study on a commercial farming, potential differences in the investigated parameters may have been mitigated, as the two systems didn’t differed so pronounced.
Concerning seasonality, all parameters investigated exhibited some seasonal trend, probably correlated to water temperature and photoperiod or to their combination.

Abstract (italian)

Negli ultimi anni, il benessere dei pesci o “fish welfare” sta ricevendo crescente attenzione nel pubblico e quindi nel mondo della ricerca, dell'industria e dei governi. In acquacoltura, i pesci sono spesso esposti a condizioni di stress, a causa di pratiche di allevamento come la manipolazione, la selezione, l’alta densità di allevamento, il trasporto, le condizioni di pre-macellazione e i metodi di macellazione. Al fine di ridurre questo stress e per aumentare sia il benessere dei pesci sia le esigenze di produzione, si sta cercando di introdurre i principi dell'agricoltura biologica nell’acquacoltura tradizionale. L'acquacoltura biologica è un concetto ancora relativamente nuovo nel mondo dell’acquacoltura. I consumatori si aspettano che i produttori biologici seguano standard più elevati per quanto riguarda il benessere animale.
In questo studio, il benessere dei pesci è stato valutato in branzini (Dicentrarchus labrax) allevati secondo disciplinare biologico in un allevamento commerciale. Contemporaneamente, gli stessi parametri sono stati studiati in branzini allevati in un parallelo allevamento convenzionale. All'inizio della sperimentazione, la differenza principale tra i due sistemi di allevamento riguardava il mangime utilizzato nella dieta. Il benessere è stato valutato attraverso parametri immunologici e di stress, oltre alle performance di crescita. In particolare, la risposta allo stress è stata valutata attraverso l'analisi di cortisolo sierico e muscolare e lo stress ossidativo è stato studiato con un approccio sia istochimico (conteggio dei centri melanomacrofagici e relativo contenuto in pigmenti) sia immunoistochimico, utilizzando un anticorpo anti-HNE (un marker della perossidazione lipidica), oltre all’analisi del glutatione totale. Inoltre si sono investigati parametri ematologici e immunitari, come l’ematocrito, il leucocrito e l'attività lisozimatica del siero. Gli obiettivi dello studio hanno riguardato sia la valutazione di eventuali differenze nel benessere dei pesci tra i due sistemi di allevamento sia lo studio delle variazioni stagionali dei parametri ricercati. Per quanto riguarda le differenze tra i sistemi di allevamento, questo studio ha evidenziato un diverso trend di crescita, per il quale i pesci allevati in modo convenzionale hanno mostrato un accrescimento maggiore sia in termini di peso
che di lunghezza rispetto a quelli biologici. D'altra parte, lo stress e i parametri immunologici non hanno evidenziato particolari differenze significative, se non in alcuni campionamenti, suggerendo che condizioni più severe sarebbero necessarie per incidere su questi indicatori. Dal momento che questo è stato uno studio di monitoraggio su una azienda ittica a fini commerciali e non un allevamento sperimentale di ricerca, eventuali differenze nei parametri indagati potrebbero essere state mitigate, considerando anche che i due sistemi non differivano in modo pronunciato.
Per quanto riguarda la stagionalità, tutti i parametri indagati hanno mostrato un trend stagionale, probabilmente correlato alla temperatura dell'acqua e al fotoperiodo o alla loro combinazione.

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
EPrint type:Ph.D. thesis
Tutor:Bertotto, Daniela
Ph.D. course:Ciclo 24 > Scuole 24 > SCIENZE VETERINARIE > SCIENZE BIOMEDICHE VETERINARIE E COMPARATE
Data di deposito della tesi:27 January 2012
Anno di Pubblicazione:27 January 2012
Key Words:Acquacoltura / Aquaculture Benessere animale / Animal Welfare Sistema immunitario / Innate immunity Risposta allo stress / Stress response Biologico / Organic
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 07 - Scienze agrarie e veterinarie > VET/02 Fisiologia veterinaria
Struttura di riferimento:Dipartimenti > pre 2012 - Dipartimento di Scienze Sperimentali Veterinarie
Codice ID:4640
Depositato il:20 Nov 2012 11:01
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record