Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

| Crea un account

Gon, Federico (2013) Le influenze su Rossini della musica di Haydn. [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF - Versione pubblicata
8Mb

Abstract (inglese)

Rossini's musical language is the first pillar which underpins the complex architecture of melodramatic Nineteenth century, a "keystone" - as has been appealed - essential in the definition of the relationship between text and music scene through the relationship sign-sound. While presenting various points of contact with the previous generation of opera composers (Paisiello, Cimarosa, Fioravanti, Pavesi, Generali, Mayr, Paer, Mosca, Morlacchi, Spontini, Cherubini, etc ...) his style differs from that of their colleagues thanks to a strong sense of formal balance, thematic economy and harmonic cohesion, so that it has sometimes been associated with the stylistic elements of symphonic music of the Viennese master. This report is confirmed both by the testimony of Rossini that the same nickname (the Tedeschino) that the companions and teachers give him during the years of study at the Liceo musicale of Bologna.
This passion for the Wiener Klassik essentially means a close relationship with the works of Mozart and Haydn, by his own admission known since childhood (in Lugo, at the library of the brothers Malerbi, then in Bologna, thanks to the personal study and practice). The influence of Mozart is to be found into dramaturgy (the works of Mozart were a constant mine of ideas scenic-narrative for him), but the pen of Rossini is more complex, and Haydn’s heritage could invest structural and compositional levels.
An attempt was therefore to found in the music of Rossini (especially but not strictly between 1804 and 1814, respectively the years of Sonate a quattro and his transfer to Neaples) what features of his language could be due to the production of Haydn, with particular reference to the repertoire at that time known in Italy (symphonies, quartets and oratori).
The process of analysis begins with the recognition of haydnian source of that era (Rossini’s memories, concert programs, manuscripts and prints), followed by the organization of a grid of various parameters (harmony, thematic, form, orchestration , humor, musical rhetoric, quotes) within which to inscribe the style of Haydn, to finally define of the salient features. After the language specification, it shall be considered three moments of the production of Rossini, such as chamber music (Sonate a quattro) instrumental (the symphonies of work) and melodramatic (arias, ensembles and finali in the operas), analyzing the technical and expressive references with Haydn’s way of composition: the presence of similar solutions in both composers testifies, if not a real direct influence (the proof of which, in the light of the documents, is a utopia) at least the adherence to a common technical and expressive vocabulary, the same early conferred on him by friends and colleagues during Bologna’s years

Abstract (italiano)

Il linguaggio musicale rossiniano è il primo pilastro sul quale si fonda la complessa architettura melodrammatica ottocentesca, una “chiave di volta” - come è stato appellato - imprescindibile nella definizione dei rapporti tra testo, musica e scena tramite la relazione segno-suono. Pur presentando vari punti di contatto con la generazione di operisti precedenti (Paisiello, Cimarosa, Fioravanti, Pavesi, Generali, Mayr, Päer, Mosca, Morlacchi, Spontini, Cherubini, etc…) il suo stile si discosta da quello dei colleghi grazie ad una forte connotazione di equilibrio formale, di economia tematica e di coesione armonica, tanto da essere stato talvolta associato agli stilemi della musica sinfonica di matrice viennese. Tale relazione viene confermata sia da testimonianze di Rossini medesimo che dal soprannome (il Tedeschino) che compagni e docenti gli affibbiarono durante gli anni di studio presso il Liceo musicale di Bologna.
Questa passione per la Wiener Klassik significa in sostanza una stretta correlazione con i lavori di Mozart ed Haydn, per sua stessa ammissione conosciuti fin dalla giovinezza (prima a Lugo, presso la biblioteca dei fratelli Malerbi, poi a Bologna, grazie allo studio ed alla pratica personali). L’influenza di Mozart è da ricercarsi maggiormente a livello drammaturgico (le opere del salisburghese furono per Rossini un costante miniera di spunti scenico-narrativi); ma la penna rossiniana è più complessa, ed il portato dell’autore della Creazione potrebbe investirne il livello strutturale e compositivo.
Si è tentato perciò di ricercare nella musica di Rossini (specialmente ma non tassativamente tra il 1804 ed il 1814, anni rispettivamente delle precoci Sonate a quattro e del trasferimento napoletano) quali caratteristiche del suo linguaggio si potessero ricondurre alla produzione di Haydn, con particolare riferimento al repertorio allora presente in Italia (sinfonie, quartetti ed oratori).
L’iter dell’analisi inizia con la ricognizione delle fonti haydniane dell’epoca (ricordi rossiniani, programmi di concerti, manoscritti e stampe), cui fa seguito l’ organizzazione di una griglia composta da vari parametri (armonia, tematismo, forma, orchestrazione, humour, retorica musicale, citazioni) entro la quale poter inscrivere lo stile di Haydn alfine di connotarne le caratteristiche salienti. Definite le specifiche del linguaggio, si sono presi in esame tre momenti topici della produzione rossiniana quali la musica da camera (Sonate a quattro) strumentale (le sinfonie d’opera) e melodrammatica (arie, insiemi e finali dalle opere), analizzandone i rimandi tecnici ed espressivi con quanto riscontrato nella prassi haydniana: la presenza di soluzioni simili sia in Rossini che nel compositore austriaco testimonia, se non una vera e propria influenza diretta (la prova della quale, alla luce dei documenti, è perlomeno utopistica) perlomeno l’adesione ad un comune vocabolario tecnico ed espressivo, lo stesso precocemente riconosciutogli da amici e colleghi negli anni bolognesi

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:Durante, Sergio
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 25 > Scuole 25 > STORIA E CRITICA DEI BENI ARTISTICI, MUSICALI E DELLO SPETTACOLO
Data di deposito della tesi:15 Gennaio 2013
Anno di Pubblicazione:15 Gennaio 2013
Parole chiave (italiano / inglese):Haydn, Rossini
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-ART/07 Musicologia e storia della musica
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Beni Culturali: archeologia, storia dell'arte, del cinema e della musica
Codice ID:5350
Depositato il:16 Ott 2013 09:12
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Bibliografia

I riferimenti della bibliografia possono essere cercati con Cerca la citazione di AIRE, copiando il titolo dell'articolo (o del libro) e la rivista (se presente) nei campi appositi di "Cerca la Citazione di AIRE".
Le url contenute in alcuni riferimenti sono raggiungibili cliccando sul link alla fine della citazione (Vai!) e tramite Google (Ricerca con Google). Il risultato dipende dalla formattazione della citazione.

Haydn e la Wiener Klassik Cerca con Google

Biografie e saggi storiografici Cerca con Google

BASSO Alberto, Un’iniziativa della massoneria: la rappresentazione dell’Armida di Haydn a Torino nel 1804 in “Analecta Musicologica” 22. Regensburg, Laaber Verlag, 1984 Cerca con Google

CARPANI Giuseppe, Le Haydine, ovvero lettere sulla vita e le opere del celebre maestro Giuseppe Haydn, Milano, Silvestri, 1812 Cerca con Google

DIES Albert Christoph, Biographische Nachrichten von Joseph Haydn. Nach mündlichen Erzählungen desselben entworfen. Wien, Camesinasche Buchandlung 1810. Cerca con Google

GOTTI Tito, Beethoven a Bologna nell’Ottocento in “Nuova Rivista Musicale Italiana” VII, 1973, pp. 3-38 Cerca con Google

GRIESINGER Georg August, Biographische Notizen über Joseph Haydn, “AMZ” XI, 1809 nn.41-47, 49; poi Breitkopf&Härtel, 1810. Cerca con Google

LANDON, Howard Chandler Robbins, Haydn. Chronicles and Works, 5 voll. London, Thames and Hudson, 1976-1980 Cerca con Google

LANDON, Howard Chandler Robbins e JONES David Wyn Haydn His Life adn Music, trad. italiana Haydn, vita ed opere. Milano, Rusconi, 1988 Cerca con Google

RICCIARDI Simonetta, La fortuna di Haydn in Italia nell’800, Tesi di Dottorato di ricerca in Storia e Analisi delle Culture musicali (Roma "La Sapienza") rel. Pierluigi Petrobelli e Agostino Ziino, 1995 Cerca con Google

VAN HOBOKEN Anthony, J. Haydn, Thematisch-bibliographisches Werkverzeichnis , 3 vol. Mains, Schott, 1957-1978 Cerca con Google

Saggi analitici Cerca con Google

BLUME Friedrich, Frotspinnung und Entwicklung in “Jahrbuch 36 der Musikbibliothek“ Peters, Leipzig 1929 Cerca con Google

BONDS Mark Evan, Haydn, Lawrence Sterne and the Origins of Music Irony in “Journal of American Musicological Society” 44 n. 1, 1991, pp. 57-91 Cerca con Google

BRANDENBURG Sieghard, Haydn, Mozart, & Beethoven : studies in the music of the classical period. Essays in honour of Alan Tyson. Oxford, Clarendon, 1998 Cerca con Google

BROWN A. Peter, The first golden age of the Viennese symphony: Haydn, Mozart, Beethoven, and Schubert, Indiana University Press, 2002 Cerca con Google

CAPLIN William, Classical Form: A Theory of Formal Functions for the Music of Haydn, Mozart, and Beethoven. Oxford, Oxford University Press, 1998 Cerca con Google

JENKINS Chadwick, Recapitulation as a Process: the Augmented Second Tetrachord in the First Movement of Haydn’s op. 33 n. 5 in “Studia Musicologica” 51, 2010, pp. 5-12 Cerca con Google

Cambridge companion to Haydn, edited by Caryl Clark. Cambridge, Cambridge University Press, 2005 Cerca con Google

- WYN JONES David, First Among Equals: Haydn and his Fellow Composers, pp. 45-60 Cerca con Google

- BURNHAM Scott, Haydn and Humour, pp. 61-76 Cerca con Google

- SCHROEDER David, Orchestral Music: Symphonies and Concertos, pp. 95-111 Cerca con Google

- HUNTER Mary, The Quartets, pp.112-123 Cerca con Google

- WEBSTER James, The Sublime and the Pastoral in The Creation and The Seasons, pp. 150-163 Cerca con Google

CHRISTIANSEN Paul, The Turk in the Mirror: Orientalism in Haydn's String Quartet in D Minor, Op. 76, No. 2 (“Fifths”) in 19th-Century Music Vol. 31, No. 3 (Spring 2008), pp. 179-192 Cerca con Google

COLLISANI Amalia, Ironia romantica, “stile classico”, rappresentazione in “Rivista Italiana di Musicolgia” XXXVII / 1, 2002, pp. 79-107 Cerca con Google

DELLA CROCE Luigi , Le 107 sinfonie di Haydn, Torino, Eda, 1987 Cerca con Google

DI BENDETTO Renato, La sinfonia n.104 di Haydn: una proposta d’interpretazione, “Analecta musicologica” 22, 1984, pp.427-436 Cerca con Google

DI SANDRO Massimo, Come Haydn prevede l’ascoltatore. Inganno e umorismo nei quartetti Op. 76, “Il Saggiatore musicale”, XI, 2004 Cerca con Google

DOLAN Emily, Haydn, Hoffmann and the Opera of Instruments, “Studia Musicologica” 51, n.3-4, 2010 Cerca con Google

FINSCHER Ludwig, Studien zur Geschichte des Streichquartetts, I: Die Einstehung des klassischen Streichquartetts. Von den Vorformen zu Grundleugung durch Joseph Haydn, Kassel, Bärenreiter, 1974, pp. 283-290 Cerca con Google

GEORGIADES Thrasybuolos, Del linguaggio musicale nel teatro mozartiano in Mozart, a cura di S.Durante. Bologna, Il Mulino, 1991, pp.291-315 Cerca con Google

HAIMO Ethan, Haydn’s Symphonic Form: Essay in Compositional Logic. Oxford, Clarendon, 1995 Cerca con Google

Haydn, a cura di Andrea Lanza. Torino, EDT, 1999 Cerca con Google

- WHEELOCK Grethcen, Strategie di coinvolgimento nei Quartetti op.33 in Haydn, pp. 12-42 Cerca con Google

- SISMAN Elaine R, Sinfonie teatrali di Haydn, pp. 107-156 Cerca con Google

- BROWN A. Peter, Il “Caos” di Haydn: genesi e genere, pp. 209-248 Cerca con Google

Haydn and his world, edited by Elaine Sisman. Princeton, Princeton university press, 1997 Cerca con Google

- SISMAN Elaine R , Haydn, Shakespeare end the Rules of Originality, pp. 3-56 Cerca con Google

- BONDS Mark Evan, The Symphony as Pindaric Ode, pp.131-153 Cerca con Google

Haydn and the performance of rhetoric, edited by Tom Beghin and Sander M. Goldberg. Chicago, The University of Chicago Press, 2007 Cerca con Google

- VAN HORN MELTON James, School, Stage, Saloon:Musical Cultures in Haydn’s Vienna, p. 90-108 Cerca con Google

- BONDS Mark Evan, Rhetoric versus Truth: Listening to Haydn in the Age of Beethoven pp. 109-130 Cerca con Google

- SOMFAI Làszlò, Clever Orator vs Bold Innovator, pp 213-228 Cerca con Google

- SISMAN Elaine R, Rhetorical Truth in Haydn’s Chamber Music: Genre, Tertiary Rhetoric, and the Op. 76 Quartets, 281-326 Cerca con Google

Haydn. Due ritratti ed un diario, a cura di A.Lanza e E.Restagno. Torino, EDT, 2001 Cerca con Google

Haydn studies, edited by W. Dean Sutcliffe. Cambridge, Cambridge University press, 1998 Cerca con Google

- EDWARDS George, Papa Doc Recap Caper: Haydn and Temporal Dislexya, pp. 245-290 Cerca con Google

- SPITZER Michael, Haydn’s Reversal: Style Change, Gesture in Haydn Studies pp.177-217 Cerca con Google

HEAD Matthew, Music with "No Past?" Archaeologies of Joseph Haydn and "The Creation" in 19th-Century Music Vol. 23, No. 3, pp. 191-217 Cerca con Google

HEARTZ Daniel, Haydn, Mozart and the Viennese School. New York, Norton, 1995 Cerca con Google

HODGSON Antony, The Music of Joseph Haydn: The Symphonies. London, The Tantivy Press, 1976 Cerca con Google

KELLER Hans, The Great Haydn Quartets: Their Interpretation, London, Dent, 1986 Cerca con Google

KERMAN Joseph, The Beethoven Quartets, New York, Norton & Co., 1966 Cerca con Google

KUNZE Stefan, Die Wiener Klassik und ihre Epoche: zur Situierung der Musik von Haydn, Mozart und Beethoven in “Studi Musicali” n. 7, (1978), pp. 237-268 Cerca con Google

NEUWIRTH Markus, Does a ‘monothematic’ expositional design have tautological implications for the recapitulation? An alternative approach to ‘altered recapitulations’ in Haydn in “Studia Musicologica”, 51, 2010 pp.369-385 Cerca con Google

ROSEN Charles, Lo stile classico, Haydn, Mozart, Beethoven, Milano, Feltrinelli, 1979 Cerca con Google

SALVETTI Guido, Mozart e il quartetto italiano in “Analecta Musicologica”, XVIII, 1978, pp. 271-289 Cerca con Google

SCHROEDER David, Melodic Source Material and Haydn’s Creative Process in “Musical Quartertly” 68 n. 4, 1982, pp. 496-515 Cerca con Google

SISMAN Elaine, Haydn and the Classical Variation, Cambridge Mass., Harvard University Press, 1993 Cerca con Google

SOMFAI László,“…They are full of invention, fire, good taste, and new effects” Two compositional essays in the “Erdődy” quartets Op. 76, “Studia musicologica” 51, 2010 Cerca con Google

TEMPERLEY Nicholas , Haydn, The Creation, Cambridge University Press 1991 Cerca con Google

WEBSTER James, Haydn’s “Farewell” Symphony and the Idea of Classical style: Through – Composition and Cyclic integration in His Instrumental Music. Cambridge, Cambridge University Press, 1991 Cerca con Google

WHEELOCK Gretchen, Haydn’s Ingegnous Jesting With Arts: Context of Musical Wit and Humour, New York, Schirmer, 1992 Cerca con Google

Rossini e l’opera italiana Cerca con Google

Biografie e saggi storiografici Cerca con Google

ASHBROOK William , Donizetti: la vita e le opere, Torino, EDT, 1986 Cerca con Google

BEGHELLI Marco, Bologna, nobile patria di aggressioni e di mortadelle in Gioachino Rossini 1792-1992 mostra storico documentaria,a cura di M. Buccarelli, Perugia, Electa, 1992 Cerca con Google

BEGHELLI Marco, Rossini, da studente a consulente onorario in “Martini docet”, atti delle giornate di studio: classi, regolamenti, musicisti e musicologi per due secoli: lo stato di attuazione della riforma e prospettive di sviluppo. Sala Bossi, 30 settembre - 2 ottobre 2004, a cura di Piero Mioli. Bologna, Conservatorio di musica Giovan Battista Martini, stampa 200 Cerca con Google

CARPANI Giuseppe , Le rossiniane, ossia lettere musico-teatrali. Padova, Tipografia della Minerva, 1824 Cerca con Google

EMILIANI Vittorio Il furore e il silenzio. Vite di Gioacchino Rossini, il Mulino, Bologna, 2007 Cerca con Google

FABBRI Paolo, I rossini, una famiglia in arte, BCRS XXIII 1983, p.125-150 Cerca con Google

FABBRI Paolo, I Rossini a Pesaro e in Romagna in Rossini 1792 – 1992 Mostra storico documentaria. A cura di M. Bucarelli. Perugia, Electa, 1992 Cerca con Google

GALLINO Nicola , Lo “scuolaro Rossini” e la musica strumentale al Liceo di Bologna: nuovi documenti in BCRS XXXIII. Pesaro, Fondazione Rossini, 1993, pp. 5-55 Cerca con Google

GIARDINI Gino, Rossini a Lugo alla scuola dei Malerbi, Lugo, Walberti, 1992 Cerca con Google

GIUGNI Francesco, Agostino Triossi di Ravenna, “Amico e mecenate” di Rossini fanciullo – esule politico nel 1821 e morto in Grecia. Forlì, Società Tipografica Forlivese, 1962 Cerca con Google

HILLER Ferdinand, Plaudereien mit Rossini in Aus denm Tonleben unserer Zeit. Leipzig, Hermann Mendelssohn, 1868, riportato anche in Gli scritti rossiniani di Ferdinand Hiller, a cura di Guido Johannes Joerg, BCRS XXXII, Pesaro, Fondazione Rossini, 1992 Cerca con Google

MALERBI JR.Giuseppe, G. Rossini. Pagine segrete, Bologna, 1921 Cerca con Google

MICHOTTE Edmond, Visite de R. Wagner à Rossini, Paris, Fischbacher, 1906, p.48, presente anche in LUIGI ROGNONI, Rossini. Torino, Einaudi, 1981 Cerca con Google

PACINI Giovanni, Le mie memorie artistiche, Firenze, Le Monnier, 1875, ristampa Sala bolognese, Forni, 1978 Cerca con Google

RADICIOTTI Giuseppe, Gioachino Rossini: vita documentata, opere ed influenza sull’arte. Tivoli, Arti grafiche Majella, 1923 Cerca con Google

STENDHAL, Vita di Rossini, Firenze, Passigli, 1989 Cerca con Google

TONI ALCEO, Nuovo contributo allo studio della psiche rossiniana (I Canonici Malerbi a Lugo), Rivista musicale italiana, XVI, 1909, pp. 275-276 Cerca con Google

ZANOLINI Antonio, Biografia del Maestro Gioacchino Rossini Bologna, Zanichelli, 1875 Cerca con Google

Saggi analitici Cerca con Google

AA.V.V Rossini, Donizetti, Bellini, Milano, Ricordi, 1995 Cerca con Google

BALTAZHAR Scott L., Mayr, Rossini, and the Development of the Early Concertato Finale in “Journal of the Royal Musical Association” 116 (1991) pp. 236-66; Cerca con Google

BALTAZHAR Scott L., Mayr, Rossini and the Development of the opera seria Duet, in I vicini DI Mozart cit. pp. 377-98; Cerca con Google

BALTAZHAR Scott L., Mayr and the Development of the Two-Movement Aria,in “Giovanni Simone Mayr: L'opera teatrale e la musica sacra” (Bergamo, 1997) a cura di Gianfranco Bellotto, pp. 229-51 Cerca con Google

BASEVI Abramo, Studio sulle opere di Giuseppe Verdi, Firenze, Tofani, 1859 Cerca con Google

BEGHELLI Marco, La retorica del melodramma: Rossini, chiave di volta, in Gioacchino Rossini (1792-1992). Il testo e la scena, a cura di Paolo Fabbri. Pesaro, Fondazione Rossini 1994, pp. 49-77 Cerca con Google

BEGHELLI Marco – PIANA Stefano, L’equivoco stravagante, edizione critica, Milano, Ricordi, 2002 Cerca con Google

BEGHELLI Marco, Morfologia dell’opera italiana da Rossini a Puccini in Enciclopedia della musica, Torino, Einaudi, 2004, vol. II, pp. 894-921 Cerca con Google

BEGHELLI Marco, Tre slittamenti semantici: cavatina, romanza, rondò, in Le parole della musica,. III: Studi di lessicologia musicale, a cura di Fiamma Nicolodi e Paolo Trovato. Firenze, Olschki, 2000, pp. 185- 217 Cerca con Google

BEGHELLI Marco, Sul ponticello: un topos musicale o un espediente drammaturgico?, relazione presentata in occasione de “Alle più care immagini: due giornate di studi rossiniani in memoria di Arrigo Quattrocchi”, Roma , Università La Sapienza, 27-28 maggio 2011 Cerca con Google

BENT Margaret, Il turco in Italia, Edizione critica delle opere di Gioachino Rossini. Pesaro, Fondazione Rossini, 1998 Cerca con Google

BIANCONI Lorenzo, "Confusi e stupidi". Di uno stupefacente (e banalissimo) dispositivo metrico, in Gioachino Rossini 1792-1992. Il testo e la scena, a cura di P. Fabbri. Pesaro, Fondazione Rossini, pp. 129-161 Cerca con Google

BIANCONI Lorenzo , Il teatro d’opera in Italia. Bologna, Il Mulino, 1993 Cerca con Google

BISOGNI Fabio, Schubert e Rossini in “Nuova Rivista Musicale Italiana” n. 5, 1968, p. 4-14 Cerca con Google

BONACCORSI Alfredo, “Prefazione” a Gioachino Rossini, Sei sonate a Quattro in “Quaderni Rossiniani”, I, Pesaro, Fondazione Rossini, 1954 Cerca con Google

CAGLI Bruno All’ombra dei gigli d’oro in Gioachino Rossini 1792-1992 mostra storico documentaria,a cura di M. Buccarelli, Perugia, Electa, 1992 Cerca con Google

CAGLI Bruno, Rossini a Londra e al Thèâtre Italien di Parigi con documenti inediti dell’impresario G.B. Benelli, in BCRS 1981 n. 1-3, pp. 5-53 Cerca con Google

CARLI BALLOLA Giovanni, Rossini, l’uomo, la musica. Milano, Bompiani 2009 Cerca con Google

CARNINI Daniele, L’opera seria italiana prima di Rossini (1800 – 1813): il finale centrale, dissert. dott. Università “La Sapienza”di Roma, 2007, Cerca con Google

CASELLA Alfredo, Una ignota “Sonata” per archi di Gioacchino Rossini in Rossiniana, Bologna, R.Conservatorio “G.B.Martini”, 194 Cerca con Google

CASTELVECCHI Stefano, Alcune considerazioni sulla struttura drammaturgico-musicale della farsa in I vicini di Mozart, atti del convegno internazionle di studi, Venezia 7-9 settembre 1987, a cura di M. T. Muraro e David Bryant. Firenze, Olschki, 1989, pp. 625-632 Cerca con Google

CELLETTI Rodolfo, Storia del belcanto, Fiesole, Discanto, 1983 Cerca con Google

DAHLHAUS Carl, Le strutture temporali nel teatro d’opera, in La drammaturgia musicale, a cura di L. Bianconi, Bologna, Il Mulino, 1986, pp. 183-193; e anche Id., Drammaturgia dell’opera italiana, Torino, EDT, 2005, pp. 61-71 Cerca con Google

DELLA SETA Fabrizio, Italia e Francia nell’Ottocento. Torino, EDT, 1993 Cerca con Google

“Due boccon per mustafà” in L’Italiana in Algeri, a cura di Paolo Fabbri e Maria Chiara Bertieri, Pesaro, Fondazione Rossini, 1997, pp. 9-47 Cerca con Google

EMANUELE Marco, L’ultima stagione italiana: le forme dell’opera seria di Rossini da Napoli a Venezia. Firenze, Passigli, 1997 Cerca con Google

ESSE Melina , Rossini’s Noisy Bodies, in “Cambridge Opera Journal” 21, n. 1, 2009, pp.27-64 Cerca con Google

FABBRI Paolo, Die Sakralmusik aus Lugo und die Jugendwerke Rossinis, in “La Gazzetta”, Deutsch Rossini Gesellschaft XI, 2001, p. 4-25 Cerca con Google

FABBRI Paolo, Metro e canto nell’opera italiana. Torino EDT, 2007 Cerca con Google

FABBRI Paolo, Sinfonie giovanili in Edizione critica delle opere di Gioachino Rossini, Pesaro, Fondazione Rossini, 1998 Cerca con Google

FABBRI Paolo, Rossini the aesthetician, in “Cambridge Opera Journal”, vol. 6, n. 1, 1994, pp. 19-29 Cerca con Google

Ferdinando Päer tra Parma e l’Europa, a cura di Paolo Russo, Venezia, Marsilio, 2008 Cerca con Google

GALAZZO Alberto, Pietro Mercandetti Generali: tra i barbassori e gli azzimati, Magnano, Musica antica a Magnano, 2009 Cerca con Google

GALLARATI Paolo, Dramma e Ludus dall’Italiana al Barbiere in Il melodramma italiano dell’Ottocento: studi e ricerche per Massimo Mila. Torino, Einaudi, 1977, pp-237-280 Cerca con Google

GALLARATI Paolo, Musica e maschera: Il libretto italiano del Settecento, Torino, EDT, 1984 Cerca con Google

GALLINO Nicola, Di sei sonate orrende: alcuni aspetti stilistici e strutturali delle Sonate a quattro di Gioacchino Rossini. Torino, Artale, 1990 Cerca con Google

GAVAZZENI Gianandrea, Falstaff. Bologna, Pendragon, 2007 Cerca con Google

GON Federico, Adelina e Angelina: Eugenia Tadolini vs Maria Malibran in “Malibran”, atti del convegno in occasione del II centenario della nascita, a cura di Piero Mioli. Bologna, Accademia Filarmonica, 30-31 maggio 2008, Patron 2010, pp. 431-440 Cerca con Google

GOSSETT Philip, Dive e maestri: l’opera italiana messa in scena, Milano, Il Saggiatore, 2009 Cerca con Google

GOSSETT Philip, Le Sinfonie di Rossini, in BCRS, Pesaro, Fondazione Rossini, 1979 Cerca con Google

Il barbiere di Siviglia, edizione critica a cura di Alberto Zedda. Milano, Ricordi. 1969 Cerca con Google

ISOTTA Paolo, I diamanti della corona. Grammatica del Rossini napoletano in Mosè in Egitto - Moïse et Pharaon - Mosè, UTET, Torino, 1974 Cerca con Google

ISOTTA Paolo, Per una lettura del "Turco in Italia" in “Nuova Rivista Musicale Italiana”, XIX, 2 1985, pp. 227-253 Cerca con Google

I vicini di Mozart, a cura di Maria Teresa Muraro, David Bryant. Firenze, Olschki, 1989 Cerca con Google

KRETZSCHMAR Hans, Die musikgeschichtliche Bedeutung S. Mayrs, “Jahrbuch der Musikbibliothek Peters”, 1904 Cerca con Google

LAMACCHIA Saverio, Il vero Figaro o il falso factotum: riesame del Barbiere di Rossini, Torino, EDT, 2008 Cerca con Google

LIPPMAN Friedrich, Versificazione Italiana e ritmo musicale, Napoli, Liguori, 1986 Cerca con Google

L’italiana in Algeri, Edizione critica a cura di Azio Corghi, Pesaro, Fondazione Rossini, 1979 Cerca con Google

OSBORNE Richard, Off the stage in Cambridge Companion to Rossini, edited by Emanuele Senici. Cambridge, Cambdridge University Press 2004, p. 124-138 Cerca con Google

PAGANNONE Giorgio, Tra «cadenze felicità felicità felicità» e «melodie lunghe lunghe lunghe». Di una tecnica cadenzale nel melodramma del primo Ottocento, “Il Saggiatore musicale”, IV, 1997, pp. 53-86 Cerca con Google

PIPERNO Franco, Il Mosè in Egitto e la tradizione napoletana di opere bibliche in Gioachino Rossini 1792-1992, il testo e la scena: convegno internazionale di studi, Pesaro, 25-28 giugno 1992 , a cura di Paolo Fabbri. Pesaro, Fondazione Rossini, 1994, pp. 255-271 Cerca con Google

POWERS Harold S., "La solita forma" and "The Uses of Convention" , "Acta Musicologica", LIX, 1987, pp. 65-90; anche in Nuove prospettive della ricerca verdiana, Parma-Milano, Istituto di Studi Verdiani - Ricordi, 1987, pp. 74-109 Cerca con Google

RADICIOTTI Giuseppe, Il barbiere di Siviglia, guida attraverso la commedia e la musica, Milano, Bottega di poesia, 1923 Cerca con Google

RUSSO Paolo, Largo al concertato! Alle origini del quadro di stupore, “Il saggiatore musicale” XV, 2008 n.,1.pp. 33-66 Cerca con Google

SCHIEDERMAIR Ludwig, Beitrage zur Geschichte der Oper um die Wende des 18. und 19. Jahr. (Simon Mayr), Lipsia, 1907-1910 Cerca con Google

TORREFRANCA Fausto, Strumentalità della commedia musicale : Buona figliola, Barbiere e Falstaff, in “Rivista Nazionale del Teatro” n. 2, 1942, riproposto anche in “Nuova Rivista Musicale Italiana” 18, n. 1, 1984, pp. 4-18 Cerca con Google

TOSCANI Claudio,Le sinfonie d'opera di Mayr, in Giovanni Simone Mayr: l'opera teatrale e la musica sacra, Atti del Convegno internazionale di studio 1995, a cura di Francesco Bellotto, Bergamo, Comune di Bergamo, 1997, pp. 209-227 Cerca con Google

Verdi, Lettere, a cura di Michele Porzio, Milano, Mondadori, 2001 Cerca con Google

Varie Cerca con Google

ABERT Hermann, Mozart, Milano, Il Saggiatore, 1984, pp. 311-316 Cerca con Google

ADLER Samuel, Lo studio dell’orchestrazione, Torino EDT, 2008 Cerca con Google

ATTARDI Francesco, Roma musicale nell’ Ottocento. Dalla musica vocale alla strumentale. Padova, G.Zanibon, 1979 Cerca con Google

BACH Carl Philipp Emanuel, Versuche über die wahre Art, das Clavier zu spielen (1753) rist. Kassel, Bärenreiter, 1949 Cerca con Google

BARBLAN Guglielmo, Giuseppe Cambini e i suoi scritti sulla musica, A.A.V.V. Memorie e contributi sulla musica dal Medioevo all’età moderna offerti a F.Ghisi nel settantesimo compleanno. Bologna, A.M.I.S., 1971, pp. 295-310 Cerca con Google

BATTAGLIA Michele, Delle accademie veneziane. Dissertazione storica, Venezia, dalla tipografia di Giuseppe Ricotti – Giuseppe Orlandelli Editore, 1826 Cerca con Google

BERGER Peter L, Homo ridens, la dimensione comica dell’esperienza umana, Bologna, Il Mulino, 2006 Cerca con Google

BERGSON Henry- Louis, Il riso. Saggio sul significato del comico, prefazione di Beniamino Placido, Bari, Laterza, 2001 Cerca con Google

BERNARDONI Virgilio, Bonifazio Asioli e l’istruzione musicale nella Milano napoleonica, “Nuova Rivista Musicale Italiana”, 4, 1994, pp.575-593 Cerca con Google

CARSE Adam, The History of Orchestration, Tubner & Co. 1925 Cerca con Google

DE ANGELIS Marcello, La musica del Granduca. Vita musicale e correnti critiche a Firenze 1800 - 1855. Firenze, Vallecchi, 1978 Cerca con Google

DELLA SETA Fabrizio Cosa accade nelle “Nozze di Figaro” II, 7-8? Problemi di teoria e analisi del melodramma, “Il Saggiatore musicale”, V, 1998, pp. 269-307. Cerca con Google

DURANTE Sergio, Studi su Mozart e il settecento, Lucca, LIM, 2007 Cerca con Google

DURANTE Sergio, Don Giovanni then and now: text and performance in Dramma giocoso. Four contemporary perspectives on the Mozart/Da Ponte operas, Leuven, Leuven University Press 2012 (Collected writings of the Orpheus institute), pp. 59-89 Cerca con Google

FRANCHI Saverio, Dizionario bio-bibliografico degli editori e stampatori romani e laziali di testi drammatici e libretti per musica dal 1579 al 1800. Roma, edizioni di storia e letteratura, 1994 Cerca con Google

FUX Johann Joseph, Gradus ad Parnassum, sive manuductio ad compositionem musicae regularem, methodo novo ac certo nondum iam exacto ordinem in lucem edita. Vienna, 1725 Cerca con Google

GALLARATI Paolo, Gluck e Mozart, Torino, Einaudi, 1975 Cerca con Google

GASPARI Gaetano, Catalogo della biblioteca del Liceo musicale di Bologna. Bologna, Libreria Romagnoli Dall’Acqua, 1809-1943 Cerca con Google

GIALDRONI Giuliana, La musica a Napoli alla fine del XVIII secolo nelle lettere di Norbert Hadrava in “Fonti musicali italiane” 1, 1996, pp. 75-143 Cerca con Google

GIRARDI Maria, Musica strumentale e fortuna degli autori classici nell’editoria veneziana in La musica strumentale nel Veneto dell’ 800, a cura di Sergio Durante e Lucia Boscolo, Padova, CLEUP, 2000, pp. 479-526 Cerca con Google

GIRARDI Maria, Omaggi napoleonici di Francesco Caffi e accademie classiche in casa del principe Andrea Erizzo in L' aere e fosco, il ciel s'imbruna : arti e musica a Venezia dalla fine della repubblica al congresso di Vienna. atti del convegno internazionale di studi. Venezia, Palazzo Giustinian Lolin, 10-12 aprile 1997. A cura di Francesco Passadore e Franco Rossi .Venezia, Fondazione Levi, 2000 pp. 173-199 Cerca con Google

HEPOKOSKY James, DARCY Warren Elements of Sonata theory: norms, types, and deformations in the late-eighteenth-century sonata, Oxford University Press 2006 Cerca con Google

KANT Immanuel, Critica della facoltà di giudizio, trad. it. di Emilio Garroni e Hansmichael Hohenegger. Torino, Einaudi, 1999 Cerca con Google

KENNEDY George A., Classical Rhetoric and Its Christian and Secular Tradition from Ancient to Modern Times, London, Croom Helm, 1980 Cerca con Google

KUNZE Stefan, Il teatro di Mozart: dalla Finta semplice al Flauto magico, Venezia, Marsilio, 1990 Cerca con Google

MILA Massimo, Breve storia della musica, Torino, Einaudi, 1977 Cerca con Google

MISCHIATI Oscar, Indici, cataloghi e avvisi degli editori e librai musicali italiani dal 1591 al 1798. Firenze, Olschki, 1984 Cerca con Google

MONELLE Raymond, The sense of music. Semiotic essays, Oxford, Princeton University Press 2002 Cerca con Google

MORTARA GARAVELLI Bice, Manuale di retorica, Milano, CDE, 1990 Cerca con Google

PEYSER Joan, The Orchestra: Origins and Transformations. New York, Scribner's Sons, 1986 Cerca con Google

PLATOFF John, Myths and Realities about Tonal Planning in Mozart's Operas, Cambridge Opera Journal n.8 (1996), pp. 3-15, Cerca con Google

PLATONE, Leggi, introduzione di Franco Ferrari, premessa al testo di Silvia Poli, Roma, B.U.R. 2007 Cerca con Google

PRINCIPE Quirino, Mahler. Milano, Rusconi, 1983 Cerca con Google

QUESTA Cesare, Il ratto dal serraglio Euripide, Plauto, Mozart, Urbino, Quattroventi, 1989 Cerca con Google

RADOLE Giuseppe, Ricerche sulla vita musicale a Trieste, 1750-1950 in Itinerari del classicismo musicale : Trieste e la Mitteleuropa : atti dell'Incontro internazionale di musicologia sulla ricezione del classicismo musicale a Trieste e in altri centri della Mitteleuropea. Trieste, 30 ottobre-1 novembre 1991, a cura di Ivano Cavallini. Lucca, LIM, 1992 pp 237-244 Cerca con Google

SARTORI Claudio, Il Regio Conservatorio di musica «G.B. Martini» di Bologna, Firenze 1942 Cerca con Google

SCANDALETTI Tiziana, Le stampe musicali del Fondo Berti presso l’Università di Padova, in La musica strumentale nel Veneto dell’ 800, a cura di Sergio Durante e Lucia Boscolo, Padova, CLEUP, 2000, pp. 34-79 Cerca con Google

SCHMALFELDT, JANET, Cadential Processes: The Evaded Cadence and the ‘One More Time’ Technique, “Journal of Musicological Research” n. 12, 1992, pp 1–51: 47 Cerca con Google

SIRCH Licia, Notturno italiano. Sulla musica vocale da camera tra Sette e Ottocento in “Rivista Italiana di Musicologia” XL, 1, 2005, pp.153-226 Cerca con Google

STEINBECK Susanne, Die Ouvertüre in der. Zeit von Beethoven bis Wagner. Probleme und Lösungen, München 1973 Cerca con Google

TARUSKIN Richard, The Nineteenth Century, Oxford University Press, 2005 Cerca con Google

The New Oxford History of Music, edited by Gerald Abraham, vol. VIII, Oxford, Oxford University Press, 1982 Cerca con Google

TORELLI Armando, Notizie storiche, documenti, cronache sul Liceo musicale Orazio Vecchi nel 90. della istituzione: 1864-1954. Modena, Cooperativa Tipografi, 1954 Cerca con Google

UNGER Hans-Heinrich, Musica e retorica fra 16. e 18. secolo, a cura di Elisabetta Zoni, prefazione di Franco Ballardini. Firenze, Allinea, 2003 Cerca con Google

WEBSTER James, Mozart's Operas and the Myth of Musical Unity, “Cambridge Opera Journal”, n.2 (1990), pp- 197-218 Cerca con Google

WIDOR Charles Marie, Techinique de l’orchestre moderne, Parigi, Lemoine & C. 1904 Cerca con Google

WOLF Eugene K., The Symphonies of Johann Stamitz: A Study in the Formation of the Classic Style, Bonn, Scheltema & Holkema 1981 Cerca con Google

ZIINO Agostino, La “Dissertazione sullo stato attuale della musica in Italia” ( Venezia 1811) di Agostino Perotti ed una lettera inedita di Giovanni Paisiello, in “Quadrivium”, XXII, n. I, Bologna 1981 Cerca con Google

ZOPPELLI Luca, L'opera come racconto, Venezia, Marsilio, 1994 Cerca con Google

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record