Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

| Crea un account

De Biaggi, Gianluca (2013) Teoria e prassi nell'opera di Italo Calvino. Il tema dell'amore difficile. [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
1567Kb

Abstract (inglese)

The main topic of my research has been the role of femininity in Italo Calvino’s literary work. The theme of love has also been dealt with extensively. As Calvino seems to suggest, in our epoch love and eroticism are more and more problematic and difficult, due to unconscious fears towards sexuality, to a fierce struggle for existence and to the marginal role that love plays in the set of values. Love must be conquered by means of rigorous and personal moral discipline and knowledge capable of achieving a harmonious relationship with the others, a relationship which is often felt as inhibited by the author. The use of irony and sarcasm are used with the purpose of promoting the catharsis and inciting a more intimate relation with those profound, instinctual and natural parts of our body which are perceived as irretrievably lost. This can explain the author’s epistemological investigation on the five senses. At the base of his work there is the instructive attempt of teaching and arousing the reader’s awareness, moral strength and sensitivity so that he or she can be freed by the inhibitions, pressures and conditioning imposed by society and culture. I have emphasized the association between nature and femininity, a relation often suggested by the author when he enhances and praises the qualities of grace, force, sensuality and pragmatism which are embodied by his female characters. The progressive change in the formal choices adopted by the author in his entire work, seems to reflect, apart from the author’s inclination to stylistic versatility, the progressive deterioration of his vision of the world and the disbelief in a harmonious cohabitation among humans. Simultaneously, the weakening and impairment of the possibility of achieving authentic plenitude in the loving union are adumbrated

Abstract (italiano)

Il tema della ricerca ha avuto come oggetto principale di indagine la rappresentazione della figura femminile nell’opera dello scrittore. Inoltre, largo spazio è stato dedicato al tema dell’eros quale dimensione esistenziale e letteraria inscindibile nell’opera. Nella nostra epoca l’amore e l’esperienza erotica sono sempre più problematici a causa di antiche paure inconsce connesse alla sessualità, della feroce lotta per l’esistenza che caratterizza il consorzio umano e della marginalità che l’amore riveste nella scala dei valori. L’amore può essere conquistato attraverso una morale personale rigorosa e conoscitiva che permette di instaurare relazioni umane autentiche, sentite dall’autore come spesso inibite. Alla base dell’opera dello scrittore vi è il desiderio di insegnare e risvegliare nel soggetto la consapevolezza, la forza morale e la sensibilità necessarie all’affrancamento dai condizionamenti imposti dalla società e dalla cultura. L’uso dell’ironia e della comicità divengono gli strumenti per promuovere la catarsi e facilitare un rapporto più intimo con quelle parti istintuali profonde dell’essere che si avvertono come irrimediabilmente perdute. Ciò spiega l’epistemologica investigazione nell’opera sui cinque sensi. Mi sono concentrato sull’associazione tra donna e natura, una relazione spesso suggerita dallo scrittore nelle sue descrizioni che presentano una figura femminile piena di grazia, ma allo stesso tempo di forza, sensualità e pragmatismo. Il progressivo cambiamento nelle scelte formali adottate dall’autore all’interno dell’intero corpus letterario non è solo il riflesso di una personale inclinazione alla versatilità stilistica, ma si lega al progressivo deteriorarsi della sua visione positiva del mondo e allo scetticismo nei confronti di una possibile convivenza armonica tra gli uomini. Parallelamente, incrinandosi questa fiducia, anche la possibilità di un senso di pienezza, quale solo l’esperienza amorosa può dare, sembra alterarsi e complicarsi

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:Baldassarri, Guido
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 25 > Scuole 25 > SCIENZE LINGUISTICHE, FILOLOGICHE E LETTERARIE > ITALIANISTICA
Data di deposito della tesi:23 Gennaio 2013
Anno di Pubblicazione:23 Gennaio 2013
Parole chiave (italiano / inglese):Italo Calvino, tema dell'amore difficile, il femminile
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-FIL-LET/11 Letteratura italiana contemporanea
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari
Codice ID:5442
Depositato il:14 Ott 2013 09:34
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record