Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | AccessibilitĂ 

| Crea un account

Di Fabrizio, Anna Maria (2013) Saggio per una definizione del francese di Oltremare: edizione critica della Continuazione di Acri dell'€™Historia di Guglielmo di Tiro, con uno studio linguistico e storico. [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF (tesi dottorato) - Versione accettata
42Mb

Abstract (inglese)

The Acre Continuation is the last part of the Old French continuations of the Historia of William of Tyre or Eracles, which provides an account of the history of the Latin East between 1229 and 1277.
The Acre Continuation€™s text is preserved in eleven medieval manuscripts: six were made in Acre and five in Europe. This work provides a codicological description for each of them. It studies the manuscript tradition and classifies the eleven manuscripts into groups on the base of repeated similarities of their variant readings. In addition, the edition is accompanied by a positive apparatus, which provides a complete presentation of the variant readings from all manuscripts.
The linguistic analysis is founded on the edition’s text, as well as on the variant texts of the Acre manuscripts. The aim of this analysis is to describe the French of Outremer, the language that was written and spoken during the Crusades in the Holy Land and subsequently in some other Mediterranean territories.
The critical edition is completed by a historical commentary, a comprehensive glossary and an index. The Introduction comprises a chronology and a description of the structure of the chronicle. It also provides a study of the modus operandi and working life of the copyists in the Acre scriptorium and of the methods employed by compilers dealing with historical sources

Abstract (italiano)

Il presente lavoro di ricerca consiste nell'€™edizione critica della Continuazione di Acri. Essa occupa la parte finale dell'€™Eracles e conclude la sezione delle continuazioni antico francesi dell'€™Historia di Guglielmo di Tiro. La Continuazione di Acri tramanda la storia dei Regni latini d’Oltremare dal 1229 al 1277.
Attraverso un'€™attenta analisi ecdotica si è ricostruita la struttura della tradizione manoscritta, composta da undici testimoni, di cui sei sono stati copiati ad Acri e cinque in Europa. Per ciascuno di essi si fornisce una descrizione codicologica dettagliata.
Il testo critico è corredato da un apparato positivo a fascia unica di varianti sostanziali; per otto degli ottantotto capitoli di cui è composto il testo si fornisce un apparato esaustivo.
Una parte consistente del lavoro è dedicata al commento linguistico, condotto principalmente sul testo dell’edizione e su quello dei manoscritti di Acri. L'€™obiettivo di questa analisi è finalizzata alla definizione del francese d'Oltremare, la lingua scritta e parlata durante le crociate in Terrasanta e poi in diversi territori del Mediterraneo.
Il commento linguistico è integrato da un ampio glossario e dagli indici degli antroponimi e dei toponimi. Le note di commento rappresentano il luogo privilegiato per l'esposizione di considerazioni di carattere storico.
Il lavoro è completato da un'introduzione in cui si fornisce la cronologia degli avvenimenti esposti nel testo e in cui si spiega la struttura della cronaca, ovvero la successione dei capitoli e i relativi meccanismi di concatenazione, attraverso i quali è possibile descrivere il modus operandi del redattore, l'ambiente di produzione e le fonti utilizzate

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:Brugnolo, Furio - Zinelli, Fabio
Correlatore:Minervini, Laura
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 24 > Scuole 24 > SCIENZE LINGUISTICHE, FILOLOGICHE E LETTERARIE > ROMANISTICA
Data di deposito della tesi:15 Febbraio 2013
Anno di Pubblicazione:15 Febbraio 2013
Parole chiave (italiano / inglese):Continuazione di Acri, Francese d'€™Oltremare, Guglielmo di Tiro, Eracles, Edizione critica, Regni latini, Mediterraneo, Crociate Acre Continuation, French of Outremer, William of Tyre, Eracles, Critical edition, Latin East, Mediterranean, Crusades
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 10 - Scienze dell'antichitĂ , filologico-letterarie e storico-artistiche > L-FIL-LET/09 Filologia e linguistica romanza
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari
Codice ID:6013
Depositato il:14 Ott 2013 10:23
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Bibliografia

I riferimenti della bibliografia possono essere cercati con Cerca la citazione di AIRE, copiando il titolo dell'articolo (o del libro) e la rivista (se presente) nei campi appositi di "Cerca la Citazione di AIRE".
Le url contenute in alcuni riferimenti sono raggiungibili cliccando sul link alla fine della citazione (Vai!) e tramite Google (Ricerca con Google). Il risultato dipende dalla formattazione della citazione.

Edbury P. W., 2003, John of Ibelin. Le Livre des Assises, Leiden-Boston, Brill; Cerca con Google

Folda, 2005, Crusader Art in the Holy Land: from the third Crusade to the fall of Acre, 1187-1291, Cambridge, Cambridge University Press; Cerca con Google

Minervini L., 2000, Cronaca del Templare di Tiro (1243-1314). La caduta degli Stati Crociati nel racconto di un testimone oculare, Napoli, Liguori; Cerca con Google

Minervini, 2010, Le français dans l’Orient latin (XIIIe-XIVe siècles). Éléments pour la caractérisation d’une scripta du Levant, in «Revue de Linguistique Romane», LXXIV, pp. 119-98; Cerca con Google

Nobel P., 2006, La Bible d’Acre. Genèse et Exode, Besançon, Presses Universitaires de Franche-Comté; Cerca con Google

Zinelli F., 2007, Sur les traces de l’atelier des chansonniers occitans IK: le manuscrit de Vérone, Biblioteca Capitolare, 508 et la tradition méditerranéenne du Livre dou Tresor, in «Medioevo Romanzo», XXXI, pp. 7-69 Cerca con Google

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record