Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

| Crea un account

Zentilini, E. (2012) La lavorazione della lana in età romana: gli indicatori archeologici dalla provincia di Vicenza. [Contributo in Libro] In: LA LANA NELLA CISALPINA ROMANA. Economia e Società. Studi in onore di Stefania Pesavento Mattioli. Atti del Convegno (Padova-Verona, 18-20 maggio 2011). Antenor Quaderni (27). Padova University Press, Padova, pp. 575-580. ISBN 978-8897385-30-1

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF - Versione pubblicata
1257Kb

Abstract (inglese)

The wool textile industry in Roman age is attested in archaeological museums in the province of Vicenza, exclusively by loom-weights and one whorl from Isola Vicentina.
Archaeological records come from accidental discoveries or archaeological field surveys and archeological excavation but the latter case only rarely.
Sites, come from territorial settlements, are classifiable chronologically from I century to IV century AD.
Shapes Loom weights are mainly truncated-piramydical and only one is discoidal obtained from a tile.
The range of weight value is between 300 and 2100 grams.
In most cases loom weights do not have decoration.
There is only one stamped loom weight. It comes from Costabissara, it has two stamps, in both cases the name C. Ostilio is printed.

Abstract (italiano)

L’industria tessile laniera di epoca romana è testimoniata nei musei archeologici della provincia di Vicenza esclusivamente da pesi da telaio e da una fusarola da Isola Vicentina.
I reperti provengono da ritrovamenti casuali o da ricognizioni di superficie e, solo raramente, da scavi archeologici.
I siti, per lo più insediativi territoriali, sono inquadrabili cronologicamente in un periodo compreso tra il I e il IV secolo d. C. La forma dei pesi da telaio corrisponde per la maggior parte al tipo troncopiramidale.
La gamma dei valori ponderali si attesta tra i 300 e i 2100 grammi.
I manufatti risultano in maggior misura privi di decorazioni: quando presenti, queste sono contraddistinte da disegni semplici realizzati in pre-cottura.
È stato censito un solo un peso da telaio bollato proveniente da Costabissara. Presenta due bolli che riportano entrambi il nome di C. Ostilio.

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Contributo in Libro
Anno di Pubblicazione:Ottobre 2012
Parole chiave (italiano / inglese):Lana, Cisalpina romana, Zentilini, censimento, Vicenza, fusarole, pesi da telaio, decorazione, matrice, bollo
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-ANT/07 Archeologia classica
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Beni Culturali: archeologia, storia dell'arte, del cinema e della musica
Codice ID:6038
Depositato il:28 Feb 2013 09:50
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record