Go to the content. | Move to the navigation | Go to the site search | Go to the menu | Contacts | Accessibility

| Create Account

Sposito, Francesca (2013) Mosaici e pavimenti del Lazio: province di Rieti, Latina e Frosinone. [Ph.D. thesis]

Full text disponibile come:

[img]PDF Document
Thesis not accessible for intellectual property related reasons.
Visibile to: nobody

64Mb

Abstract (english)

This study aims to analyze, through the on-line database TESS, all the Roman pavements found in Lazio and, specifically, in Rieti, Latina and Frosinone provinces, from the third century BC to the fourth century AD.
Through a stylistic and tipological study of pavements' decorative systems, it's tried to propose a better chronological definition. All the pavements have been studied in their architectural context in order to produce a comprehensive record of all the Roman mosaics found in the provinces mentioned above.
The attempt is the identification of the production areas that can explain the "cultura musiva" of the examinated sites.

Abstract (italian)

La ricerca si inserisce nell'ambito del Progetto TESS, che consiste nel censimento informatizzato dei rivestimenti musivi di età romana e tardoantica del territorio peninsulare, spingendosi occasionalmente anche in area extraitalica.
Lo scopo di questo lavoro di tesi è la schedatura delle attestazioni pavimentali del Lazio e, nello specifico, delle occorrenze rintracciate nelle province di Rieti, di Latina e di Frosinone, dove sono stati presi in considerazione sia i centri urbani che i loro suburbi. La scelta di questo campione geografico che non corrisponde, come noto, ad una precisa unità amministrativa in epoca romana, è motivata dalla necessità di circoscrivere le indagini ad un settore parziale della regione, in considerazione sia dell'ampiezza del territorio indagato che per esigenze tecniche legate alla schedatura informatizzata. Attraverso la scomposizione di ogni pavimento nelle sue componenti principali e l’analisi stilistico-tipologica dei repertori decorativi si è tentato di proporre un inquadramento cronologico dei rivestimenti avvalendosi, ove possibile, dell’integrazione con i dati archeologico-stratigrafici.
L'ultima parte del lavoro è stata dedicata alla ricomposizione organica di quanto precedentemente analizzato, proponendo una sintesi che inserisce il quadro della produzione musiva nel contesto architettonico di riferimento e nella realtà regionale nel suo complesso.
Il fine è quello di verificare il ruolo svolto dai centri gravitanti attorno Roma nella creazione, nella ricezione e nella trasmissione della cultura musiva.

Aggiungi a RefWorks
EPrint type:Ph.D. thesis
Tutor:Ghedini, Elena Francesca
Ph.D. course:Ciclo 25 > Scuole 25 > STUDIO E CONSERVAZIONE DEI BENI ARCHEOLOGICI E ARCHITETTONICI > SCIENZE ARCHEOLOGICHE
Data di deposito della tesi:30 July 2013
Anno di Pubblicazione:30 July 2013
Key Words:mosaici; pavimenti; cultura musiva; pavements; mosaics
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-ANT/07 Archeologia classica
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Beni Culturali: archeologia, storia dell'arte, del cinema e della musica
Codice ID:6158
Depositato il:27 Mar 2014 09:53
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record