Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

| Crea un account

Boscari, Elisa (2014) Conservation genetics of Adriatic sturgeon (Acipenser naccarii). [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
6Mb

Abstract (inglese)

The Adriatic sturgeon (Acipenser naccarii) is a critically endangered endemism of the Adriatic region, with tetraploid genome and long life cycle. Its recovery totally depends on the management of few F1 captive stocks that have now reached the sexual maturity and directly descend from the last group of wild animals.
In the present study, an exhaustive genetic characterization was performed in order to reconstruct individual pedigrees. This information was used to plan a coordinated strategy for successful long-term species preservation through the designing of a breeding plan in which the different familiar groups are considered as breeding units, and in which the mating priorities are identified.
This work represents the first breeding plan for the Adriatic sturgeon and provides common guidelines for the coordination of the unlinked and too often short-term efforts made by different local administrations. The approach here proposed can be also transferred to the several other tetraploid sturgeon species on the brink of extinction.

Abstract (italiano)

Lo storione Cobice (Acipenser naccarii) è una specie endemica della regione Adriatica considerata a forte rischio di estinzione. La specie è caratterizzata da un genoma tetraploide e da un lungo ciclo vitale. Il recupero di questa specie dipende esclusivamente dalla gestione degli stock di prima generazione ottenuti da anni di riproduzioni a partire dall'unico stock di certa origine selvatica esistente.
In questo studio è stata effettuata una completa caratterizzazione genetica di diversi stock F1 al fine di ricostruire i pedigree. Le informazioni ottenute sono state utilizzate per la pianificazione di una strategia coordinata volta alla gestione a lungo termine della specie mediante la costruzione di un piano di incroci specie-specifico. La strategia proposta è basata sulla pianificazione di incroci tra gruppi familiari definendo una priorità e dei criteri di scelta delle famiglie da incrociare.
Questo lavoro rappresenta il primo piano gestionale per la specie A. naccarii e fornisce delle linee guida al fine di coordinare gli sforzi condotti da diversi allevamenti.
L'approccio proposto rappresenta inoltre un esempio applicabile anche ad altre specie tetraploidi di storione.

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:Congiu, Leonardo
Correlatore:Zane, Lorenzo
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 26 > Scuole 26 > BIOSCIENZE E BIOTECNOLOGIE > BIOLOGIA EVOLUZIONISTICA
Data di deposito della tesi:29 Gennaio 2014
Anno di Pubblicazione:29 Gennaio 2014
Parole chiave (italiano / inglese):Sturgeons, Conservation genetics, Breeding plan, Molecular markers, Poliploidy
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 05 - Scienze biologiche > BIO/07 Ecologia
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Biologia
Codice ID:6601
Depositato il:17 Nov 2014 09:39
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record