Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

| Crea un account

Fasson, Elisabetta (2014) Il contributo della cartografia di epoca veneziana e di XIX secolo alla ricostruzione del paesaggio antico di Montegrotto Terme e del bacino termale euganeo. [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
14Mb

Abstract (inglese)

This research is part of the extensive and structured project “Aquae Patavinae”, which over recent years focused on the Euganean thermal basin. The project uses a multidisciplinary approach that includes archaeological excavations, landscape studies, geo-morphological investigations, aerial photographs and remote-sensing-LIDAR analysis. The research, inserted in this more ample organic frame, is based on cartographic documents, spanning from the XVI to the XIX centuries, that represent, in different scales, various portions of the Euganean territory. The documents have been scrutinized to identify any toponymy and topographic information, often signs of a oldest anthropization, to contribute, throughout a diachronic analysis, to the reconstruction of the historical landscape transformation that invested the overall thermal area and Montegrotto in particular.
Written and drawn documents allowed, for example, perceiving the real distribution and concentration of the Montegrotto thermal springs. They were spontaneous, numerous and diffused in the region between Castello mountain, the Prete mountain and the Bortolone hill until to the more southerly belt, near the Terme Neroniane Hotel, where the most monumental roman structures, not only thermal, are preserved.
Extensive swamps belonging to the Carrara family occupied the area between the Castello and the Prete mountains, the area of the sacred protohistoric lake, during the XIV century. This swamp area nearly corresponds to a drained land illustrated in the XIX century cadastral map. This operation may date back to the XV century and could probably be Venetian; it appears more recent than the others. All these data seem supported by a 1835 map; the eleven springs indicated in this area characterize it as sunken and hydrological unstable.
Finally the GIS acquisition of a portion of Montegrotto Napoleon cadastral map (1810) and data contained in attached records have shown the instructive potentiality of XIX funds; they seem to be the best cartographic base for reconstructing the historical landscape according to a 3D model that is being developed at the CNR of Rome.
It started in 2001 with the excavation campaigns in via Neroniana at Montegrotto Terme promoted by the School of Specialization in Archaeology of the University of Padua. Through a diachronic and comparative study of the available cartographic documents and drawings, spanning the late Fifteenth to the Nineteenth century, this research attempts to offer a key to the understanding of the territorial changes occurred within the Euganean thermal basin and to give an answer to those questions - centrals in the history of thermalism - which have not yet been fully answered by official historiography. The cartographic documents that will be considered are mainly drawn annexes to drafts, appraisals and various other activities included in the funds provided by the central government of Venice, which ruled over the region. Therefore, for the complete understanding, these documents can’t be separated neither from the descriptive material they belong to, nor from their primary technical function, which gives a full contextualization. Nevertheless, they are often very accurate cartographic surveys and in some cases of considerable aesthetic distinction. The goal of this research is to gather, organise in an proper database and diachronically compare the available drawn material in order to reconstruct, through the centuries, the evolution of some anthropogenic elements (roads, waterways, settlements) and to analyse their relationship with the natural environment, trying if possible to identify signs of an oldest anthropization, with particular attention to the seven historical thermal springs and to the area currently interested by the archaeological excavations. At the same time, it is hoped the investigation on Venetian funds can return precise historical data about in the relationship between the government of Venice and its mainland colonies for the management and the use of thermal waters. The contribution to the reconstruction of the ancient landscape, through analyses and evaluations to be shared through a comparison with other research disciplines, will also fulfil a goal of methodological order linked to the utilisation modalities of the historical cartographic material for the elaboration of the "Preliminary assessments of the archaeological interest "( in compliance with the requirements of Decree Law 109/2005 and with the Code on Public Contracts, Italian Law nr. 163/2006, articles 95 and 96)

Abstract (italiano)

Questa ricerca si inserisce in un ampio ed articolato ambito di studi, il progetto “Aquae Patavinae”, che da alcuni anno si occupa di indagare il bacino termale euganeo attraverso attività di scavo archeologico, studi sul territorio, ricognizioni di superficie, studi geomorfologici, indagini da foto aeree e da remote sensing – LIDAR. In tale organico quadro, si inserisce la presente ricerca che ha utilizzato documenti cartografici prodotti dalla metà del XVI secolo al XIX, che rappresentano a diversa scala porzioni del territorio euganeo – come una ulteriore categoria di materiali funzionali alla comprensione dell’occupazione antropica antica e moderna - con lo scopo di individuare alcuni dei segni e delle informazioni topografiche e toponomastiche, spesso spia di epoche più o meno remote rispetto alla loro stesura, e per contribuire, attraverso un’analisi diacronica, alla ricostruzione delle trasformazioni del paesaggio storico dell’area termale in generale e di Montegrotto Terme in particolare.
I documenti scritti e disegnati hanno permesso ad esempio di percepire l’effettiva distribuzione e concentrazione delle fonti termali a Montegrotto, che sgorgavano spontaneamente ed erano molto numerose e diffuse nella fascia di territorio compresa tra il monte Castello, il monte del Prete e il colle Bortolone fino ad arrivare, a sud, presso l’attuale hotel Terme Neroniane, fascia lungo la quale sono concentrati i più monumentali resti di strutture termali e non di epoca romana. L’area tra il monte Castello e il monte del Prete, individuata come l’area del lago sacro protostorico, era occupata nel XIV secolo da estese paludes di proprietà dei signori da Carrara, e, pressappoco nella stessa area, il particellario di XIX secolo ha evidenziato una bonifica, probabilmente di epoca veneziana (XV secolo) più recente di quelle circostanti; dati, questi, confermati da una mappa del 1835 che, nel rappresentare solo in questa zona undici polle, sottolinea la natura depressa e idrologicamente instabile dell’area.
La digitalizzazione in ambiente GIS di una porzione della mappa catastale Napoleonica (1810) di Montegrotto e l’inserimento in database collegati dei dati contenuti nei registri allegati hanno evidenziato le potenzialità informative dei fondi fiscali di XIX secolo, facendoli ritenere la base cartografica di partenza più adatta alla ricostruzione del paesaggio storico secondo un modello 3D che è in corso di elaborazione da parte del CNR di Roma

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:Zanovello, Paolo
Correlatore:Ghedini, Eelena Francesca
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 26 > Scuole 26 > STUDIO E CONSERVAZIONE DEI BENI ARCHEOLOGICI E ARCHITETTONICI > SCIENZE ARCHEOLOGICHE
Data di deposito della tesi:30 Gennaio 2014
Anno di Pubblicazione:30 Gennaio 2014
Parole chiave (italiano / inglese):cartografia storica, archeologia del paesaggio, termalismo, Padova, Montegrotto Terme, historical cartography, landscape archaeology, thermalism, Padua
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-ANT/07 Archeologia classica
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Beni Culturali: archeologia, storia dell'arte, del cinema e della musica
Codice ID:6729
Depositato il:13 Nov 2014 08:55
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Bibliografia

I riferimenti della bibliografia possono essere cercati con Cerca la citazione di AIRE, copiando il titolo dell'articolo (o del libro) e la rivista (se presente) nei campi appositi di "Cerca la Citazione di AIRE".
Le url contenute in alcuni riferimenti sono raggiungibili cliccando sul link alla fine della citazione (Vai!) e tramite Google (Ricerca con Google). Il risultato dipende dalla formattazione della citazione.

BARZON et alii (a cura di) 1960, Giovanni Dondi dall’Orologio. Tractatus Astrarii, 1960. Cerca con Google

BASO G., RIZZI F., VALERIO V. 2007, Gallo Domenico, in: Dizionario dei cartografi veneti, in: Cartografi Veneti, mappe uomini e istituzioni per l’immagine e il governo del territorio, a cura di Vladimiro Valerio, Padova, pag. 176. Cerca con Google

BASSO P. 2012, Esercizi di rilettura. La documentazione archeologica sette e ottocentesca su Montegrotto Terme, in Aquae Patavinae. Montegrotto Terme e il termalismo in Italia, Atti del II convegno Nazionale, giugno 2011, Padova, pp. 137 – 151. Cerca con Google

BASSO P., CERATO I., MAZZOCCHIN S. 2012, I primi risultati delle ricognizioni archeologiche a Montegrotto Terme, in Aquae Patavinae. Montegrotto Terme e il termalismo in Italia. Aggiornamenti e nuove prospettive di valorizzazione, Atti del II Convegno Nazionale (Padova, 14-15 giugno 2011), a cura di M. Bassani, M. Bressan e F. Ghedini, Padova, pp. 217-236. Cerca con Google

BORTOLAMI S. 1980, L’età dell’espansione (sec. XI – XIII) e la crisi del Trecento in: I Benedettini a Padova, Treviso, p. 28. Cerca con Google

BORTOLAMI S. 1983, Le Terme d’Abano nell’antichità in: CALZAVARA CAPUIS L., LAZZARO L., BORTOLAMI S., BELLINATI C.,: Per una storia di Abano Terme, parte prima, Abano 1983. Cerca con Google

BORTOLAMI S. 1999, Il castello di Montagnon e i suoi signori nel Medioevo, in Dal castello di Montagnon alla torre di Berta, Padova, pp. 21 – 39. Cerca con Google

BORTOLAMI S. 2004, I castelli del Veneto medievale tra storia e storiografia, in: Archivio Veneto, s. V,163, p. 227 – 260. Cerca con Google

BORTOLAMI S. 2007, Le terme euganee nel medioevo. Dettagli di un paesaggio fisico e sociale, in: Bains curatifs et bains hygieniques en Italie de l’Antiquitè au Moyen Age, a cura di M. GUERIN – BEAUVOIS, J. – M. MARTIN, collection de l’Ecole francais de Rome, 383, Rome, pp.153 – 175. Cerca con Google

BROGIOLO et alii 2012 = BROGIOLO G.P., DE GUIO A., FASSON E., BETTO A., NEBBIA M. 2012, Cartografia storica e remote sensing (LIDAR) nello studio dei paesaggi di Montegrotto Terme in Aquae Patavinae. Montegrotto Terme e il termalismo in Italia, Atti del II convegno Nazionale, giugno 2011, Padova, pp. 15 – 53. Cerca con Google

BROGIOLO G. P., 2012, Stratigrafia dei particellari nella cartografia storica, in BROGIOLO et alii 2012 = BROGIOLO G.P., DE GUIO A., FASSON E., BETTO A., NEBBIA M. 2012, Cartografia storica e remote sensing (LIDAR) nello studio dei paesaggi di Montegrotto Terme in Aquae Patavinae. Montegrotto Terme e il termalismo in Italia, Atti del II convegno Nazionale, giugno 2011, Padova, pp. 15 – 53 Cerca con Google

CALAON, 2002, Incastellamento nei Colli Euganei. Progetto di ricerca e risultati preliminari, in Terra d’Este, 21, p.135, tav. 1. Cerca con Google

CAPELLARI A., 1862, Della veneta patrizia famiglia Dondi Orologio. Cenni storici tratti dal manoscritto di Alessandro Capellari esistente nel 1862 Cerca con Google

CAMBI F. 2003, Archeologia dei paesaggi antichi: fonti e diagnostica, Roma. Cerca con Google

CAMPOS E. 1937, I consorzi di bonifica della Repubblica Veneta, Padova, pp. 16 – 69. Cerca con Google

CANIATO G., 1988 (a cura di), Metodo in pratica di sommario, opera dell’avvocato fiscale Giulio Rompiasio, 1733, Venezia. Cerca con Google

CANIATO G. 2008, La documentazione disegnata dell’archivio di Stato veneziano: progetti per la digitalizzazione e valorizzazione, in Cartografie tra storia e web, Atti del Convegno, dicembre 2007, Rovigo, pp. 77 – 89. Cerca con Google

CASTI MORESCHI E., 1984, L’immagine antica del territorio. Uno strumento didattico. In: CAVAZZANA ROMANELLI F., CASTI MORESCHI E. (a cura di), 1984, Laguna, lidi, fiumi. Esempi di cartografia storica commentata, Venezia, pp. 7 – 11. Cerca con Google

CAVAZZANA ROMANELLI F., 1984, Cartografia storica. Dagli archivi alla scuola. In: CAVAZZANA ROMANELLI F., CASTI MORESCHI E. (a cura di), 1984, Laguna, lidi, fiumi. Esempi di cartografia storica commentata, Venezia, pp. 7 – 11. Cerca con Google

CITTER C., A.ARNOLDUS – HUYZENDVELD 2011, Uso del suolo e sfruttamento delle risorse nella pianura grossetana nel Medioevo. Verso una storia del parcellario e del paesaggio agrario, Roma. Cerca con Google

COLLE, Storia dello studio di Padova, T. III, p.176. Cerca con Google

CORDENONS F., 1897. La stipe votiva aponenese, in Bull. Paletnologia Italiana, XXIII, pp. 198 – 212. Cerca con Google

DAI PRÀ E., 2013 (a cura di), APSAT 9. Cartografia storica e paesaggi in Trentino. Approcci geostorici, Vicenza Cerca con Google

DALL'AGLIO P.L., DI COCCO I., MARCHETTI G. 2002, La cartografia storica per la ricostruzione del paesaggio antico: alcuni casi dell'Italia Padana, in Geomatica per l'ambiente, il territorio e il patrimonio culturale (Perugia 5-8 novembre 2002), Atti della Sesta Conferenza Nazionale ASITA, Varese, pp. LV-LX. Cerca con Google

DA MOSTO A. (a cura di) 1937, Provveditori sopra Beni inculti, in: L’archivio di Stato di Venezia. Indice generale, storico, descrittivo ed analitico, Roma, pp. 168 – 174. Cerca con Google

Dinamiche insediative nel territorio dei Colli Euganei, dal Paleolitico al Medioevo. Atti del convegno, 2009. Cerca con Google

DONDI J. 1356, Tractatus de causa salsedinis aquarum et modo conficiendi salis ex aquis Thermalibus Euganeis, m.s. Padova, Bibl. Del Seminario, ms 454, incluso della collezione De balneis omnia quae exant apud Graecos, Latinos et Arabas, Venetiis, c. 109 rv. Cerca con Google

DONDI G., 1388, De fontibus calidis agri Patavini. Cerca con Google

DONDI DALL’OROLOGIO G., Tractatus Astrarii, Città del Vaticano, 1960 Cerca con Google

FASSON E., 2012, La cartografia storica in: BROGIOLO G.P., DE GUIO A., FASSON E., BETTO A., NEBBIA M. 2012, Cartografia storica e remote sensing (LIDAR) nello studio dei paesaggi di Montegrotto Terme in Aquae Patavinae. Montegrotto Terme e il termalismo in Italia, Atti del II convegno Nazionale, giugno 2011, Padova, pp. 16 - 22. Cerca con Google

FASSON E., c.s, Una mappa veneziana di XVI secolo. Un approfondimento: l’area periferica nord di Montegrotto, in: CERATO I., MAZZOCCHIN S., FASSON E., Il paesaggio storico tra cartografia e ricognizione archeologica. Alcuni dati dei lavori condotti nel territorio di Montegrotto Terme, In: Aquae salutiferae. Il termalismo tra antico e contemporaneo, Atti del III convegno Nazionale, settembre 2012, Padova, pp. 395 – 399, c.s. Cerca con Google

FANTELLI P.L. (a cura di), 1994. Il territorio nella cartografia di ieri e di oggi, Padova, p. 9 Cerca con Google

FRISON C. 1989, L’antico fiumicello che conduceva a Montegrotto, in La Riviera Euganea, Padova, pp. 36 – 37. Cerca con Google

GASPAROTTO C., 1967, Padova ecclesiastica 1239: note topografico – storiche, in Fonti e ricerche di storia ecclesiastica padovana, I , Padova, pp. 51 – 52. Cerca con Google

GLORIA A. 1972, Monumenti dell’Università di Padova, Bologna voll. 2. Cerca con Google

GLORIA A. 1896, I due orologi meravigliosi inventati da Jacopo e Giovanni Dondi. Nota documentata, Venezia in: GLORIA A. L’orologio di Jacopo Dondi nella piazza dei signori di Padova. Modello agli orologi più rinomati d’Europa, Padova. Cerca con Google

GLORIA A., Terme in: Il territorio padovano illustrato, voll. I – II, pp. 176 - 187 Cerca con Google

GOBBI S.1993, Un problema di politica delle acque nel XVI secolo. Il dibattito veronese e i suoi protagonisti, Studi storici veronesi Luigi Simenoni, vol. XLIII, pp. 9 – 26. Cerca con Google

GRANDIS C.1994, Il Padovano. Acque e cartografi, in: Il territorio nella cartografia di ieri e oggi, Padova, pp. 14 – 45. Cerca con Google

GRANDIS C. 1997 ( a cura di), Montegrotto una storia per immagini, Montegrotto. Cerca con Google

GRANDIS C., 2001, I mulini ad acqua dei Colli Euganei, Padova. Cerca con Google

GRANDIS C. 2003, La via fluviale della riviera euganea, in GALLO D., ROSSETTO F., Per terre e per acque. Vie di comunicazione nel Veneto dal Medioevo alla prima età moderna, Padova, pag. 267. Cerca con Google

GRANDIS C. 2005, I colli coltivati nei secoli dell’età veneziana, in: I Colli Euganei, Verona, pp. 168 – 207. Cerca con Google

GRANDIS C. 2009, Villa Draghi a Montegrotto Terme. Tre secoli di storia, in: Terra d’Este, Rivista di storia e cultura, n. 38, a. XIX, 2009, p.155 Cerca con Google

GREPPI C., Il territorio di Murlo. Dai paesaggi archeologici all’archeologia dei paesaggi in: STEFANO C., Carta Archeologica della provincia di Siena, vol. V, Murlo, Siena 2001, pp. 7 – 15 Cerca con Google

GUARDUCCI A., 2003. La cartografia del senese. Un archivio informatizzato per la storia e le politiche del territorio, in: Trame nello spazio. Quaderni di geografia storica e quantitativa, 1, pp. 27 – 37. Cerca con Google

GUARDUCCI A. 2006, Mappe e potere. Pubbliche istituzioni e cartografia nella Toscana moderna e contemporanea (sec. XVI – XIX). Trame nello spazio. Quaderni di geografia storica e quantitativa, 2. Cerca con Google

LAZZARO L. 1981, Fons Aponi. Abano e Montegrotto nell’antichità, Abano Terme. Cerca con Google

LAZZARINI V.1938, Il preteso documento della fondazione di Venezia e la cronaca del medico Jacopo Dondi, in scritti di paleografia e diplomatica, p.99. Cerca con Google

LAZZARINI V., Beni carraresi e proprietari veneziani, estratto dagli Studi in Onore di Gino Luzzatto, Milano, 1949. Cerca con Google

LAZZARINI V., Di una carta di Jacopo Dondi e di altre carte del padovano nel Quattrocento, in: Atti e Memorie della Reale Accademia di Scienze, Lettere ed Arti in Padova, a. 1931 (IX), vol. XLVII, pp. 5 – 11. Cerca con Google

MAFFEI M., 1995, “Un progetto per il Collegio Armeno”, in: Architetti Notizie, periodico Ordine Architetti Provincia di Padova, n. 10,pp. 18 – 20. Cerca con Google

MANDRUZZATO S., 1789 – 1804. Dei bagni di Abano, voll.3, Padova. Cerca con Google

OLIVIERI D., 1961, Toponomastica veneta, Ve – Ro Cerca con Google

PALLARO A. (a cura di), Dal castello di Montagnon alla torre di Berta, Padova 1999. Cerca con Google

Per una storia di Abano Terme, dall’età romana al Medioevo, Abano Terme 1983. Cerca con Google

PELLEGRINI G.B., 1987, Ricerche di toponomastica veneta. Cerca con Google

PASA M., 2008, “Il catasto austriaco e la sua portata innovatrice”in. ROSSI M. (a cura di), 2008. Cartografie tra storia e web, Atti del convegno in: Acta Concordium n. 9, supp. A “Concordi” n.4, pp. 99 – 102. Cerca con Google

PAVANELLO I., 2003, I catasti storici di Padova, Padova, pagg. 18 – 22. Cerca con Google

PIVA R., Le Terme, in: Battaglia Terme. Originalità e passato di un paese del padovano, Battaglia, 1989, pp. 127 – 142 Cerca con Google

PIVETTA G. M., 1931. Notizie sul Monastero dei Padri benedettini cassinesi di S. Maria di Praglia fra colli euganei, Padova. Cerca con Google

PORCEDDU A., 2013. Lo sviluppo di un database per la divulgazione della cartografia storica in formato digitale, in: DAI PRÀ E., 2013 (a cura di), APSAT 9. Cartografia storica e paesaggi in Trentino. Approcci geostorici, Vicenza, pp. 283 – 290. Cerca con Google

PRETO P., GULLINO G., 1985. Il collegio (1797 – 1810) in: CARPANESE C., TROLESE F.(a cura di), Il monastero di Praglia, Milano, pp. 189 – 192. Cerca con Google

PRIMON et alii 2012 = PRIMON S., NINFO A., MOZZI P., PIOVAN S., ABBÀ T. 2012, Indagine geoarcheologica del territorio di Montegrotto Terme attraverso il telerilevamento, in Aquae Patavinae. Montegrotto Terme e il termalismo in Italia, Atti del II convegno Nazionale, giugno 2011, Padova, pp. 55 - 74. Cerca con Google

ROSSI M. (a cura di), 2005. KRIEGSKARTE, 1798 - 1805. Il Ducato di Venezia nella carta di Anton von Zach, Treviso, pp. 258 – 262. Cerca con Google

ROSSI M., 2007. “Anton Von Zach” in: VALERIO V. ( a cura di), Cartografi veneti. Mappe, uomini e istituzioni per l’immagine e il governo del territorio, Padova, pp.246 – 247. Cerca con Google

SARDI F., ZANON E. P., 2007. L’archivio della Scuola Grande di San Rocco a Venezia, Atlante iconografico, Venezia. Cerca con Google

SAVONAROLA M., 1445. “Libellus de magnificis ornamentis Regie Civitatis Padue” in: Rerum Italicarum Scriptores, Tomo XXIV – Parte XV, Città di Castello, 1902, pp. 58 – 59. Cerca con Google

SELLA P., 1944. Glossario Latino – Italiano, Città del Vaticano. Cerca con Google

SELMIN F. (a cura di) 2005, I colli Euganei, Verona. Cerca con Google

TAFANI G. 1935, Jacopo Dondi, medico padovano del trecento, ed il suo metodo di estrazione del sale dalle acque termali, in. Rivista di Storia e Scienze mediche e naturali XVII (1935), pp. 8 – 23. Cerca con Google

TIEPOLO M. F. (a cura di)1994, Provveditori sopra Beni inculti e Deputati all’agricoltura, in: Guida generale degli Archivi di Stato, Archivio di Stato di Venezia, vol. IV, Roma, pp. 962 – 964. Cerca con Google

TOGNANA F. 2001/2002, L’incastellamento nei Colli Euganei, dati e problemi, Tesi di Laurea, Università degli Studi di Padova, Facoltà di Lettere e Filosofia, Dip. di Storia a.a. 2001/2002, rel. prof. S. Bortolami. Cerca con Google

TOGNANA F. 2011, Il paesaggio fortificato dei colli euganei, in: Terra e Storia, Rivista estense di storia e cultura, dicembre 2011, Verona, pp. 112 – 170. Cerca con Google

TONETTI E.,1994, Catasti, in: Ministero per i Beni Culturali e Ambientali, Ufficio Centrale per i Beni Archivistici, Guida Generale degli Archivi di Stato Italiani, IV, Roma, pp. 1070 – 1073. Cerca con Google

TONETTI E., 2008, La riproduzione digitale delle mappe catastali austriache nell’archivio di stato di Belluno, in ROSSI M.(a cura di), 2008. Cartografie tra storia e web, Atti del convegno in: Acta Concordium n. 9, supp. A “Concordi” n.4, pp. 113 – 115. Cerca con Google

VALERIO V. (a cura di) 2007, Cartografi veneti, mappe, uomini e istituzioni per l’immagine e il governo del territorio, Padova. Cerca con Google

VALERIO V., 2007. “Rizzi Zannoni Giovanni Antonio” in: VALERIO V. ( a cura di), Cartografi veneti. Mappe, uomini e istituzioni per l’immagine e il governo del territorio, Padova, pp. 238 – 241. Cerca con Google

VALLERANI F. 1989, La cartografia in epoca veneta: evoluzione del paesaggio tra XVI e XVIII secolo in La Riviera Euganea, Padova, pp.169 – 182. Cerca con Google

VALLERANI F.1989, I problemi idraulici e la navigazione, in: Battaglia Terme. Originalità e passato di un paese del padovano, Battaglia, pp. 143 – 166 Cerca con Google

ZANETTI P. G. 1989 (a cura di), Battaglia Terme. Originalità e passato di un paese del padovano, Battaglia. Cerca con Google

ZUNICA M., 1989, La riviera euganea e il suo territorio oggi, in: ZANETTI P.G. GRANDIS C. (a cura di) La riviera euganea. Acque e territorio del canale Battaglia, Padova, pp. 13 – 18. Cerca con Google

ZODIO L.1989, Appunti toponomastici, in: Battaglia Terme. Originalità e passato di un paese del padovano, Battaglia, pp. 33 – 39. Cerca con Google

ZUMTHOR P. 1961, Giovanni Dondi Dell’Orologio, Tractatus Astrarii .Biblioteca Capitolare di Padova Cod. D 39. a cura di BARZON A., MORPURGO E., PETRUCCI A., FRANCESCATO G., Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, 1960 in: Studi Medievali, 1, pp. 259 – 261. Cerca con Google

ZANOVELLO P., BASSO P. 2006 (a cura di), Montegrotto Terme. Il progetto “Aquae Patavinae”in: Quaderni di Archeologia del Veneto, XXII, pp. 33 – 42. Cerca con Google

ZANOVELLO P. 2011, Il termalismo come risorsa economica, in: Aquae Patavinae. Il termalismo antico nel comprensorio euganeo e in Italia, Atti del I convegno nazionale, Padova 21 – 22 giugno 2010, pp. 212 – 221 Cerca con Google

ZANOVELLO P., 2012, Riflessioni sul comprensorio di Abano Terme, in: Aquae Patavinae. Montegrotto e il termalismo in Italia. Aggiornamenti e nuove prospettive di valorizzazione, Atti del II convegno nazionale, Padova 14 – 15 giugno 2011, pp. 121 – 134. Cerca con Google

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record