Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

| Crea un account

Undiemi, Antonella (2014) Per un corpus delle epigrafi età normanna (secoli X-XII). [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
1827Kb
[img]
Anteprima
Documento PDF
2475Kb

Abstract (inglese)

The object of this research concerns the realization of a corpus of Latin epigraphs which were produced in northern France, England and southern Italy (specifically in Apulia and Sicily), that is in the main areas involved in the Norman expansion in Europe between X and XII century. The thesis consists of two parts developed into two volumes: the first one contains considerations emerged from the analysis of inscriptions, while the second one is the catalogue of sources. The first volume provides the historical context within which the epigraphic sources were produced, taking account of cultural aspects; it describes the corpus considering the different typologies of inscriptions and finally it dedicates a significant part to the writing, focusing on the paleographical analysis of epigraphs. The corpus collects 114 records: 43 in northern France, 26 in England and 45 in southern Italy. In order to analyze the inscriptions, it has been followed the methodology used for the latest volume of the Inscriptiones Medii Aevi Italiae (IMAI).

Abstract (italiano)

L’oggetto della ricerca riguarda la realizzazione di un corpus delle testimonianze epigrafiche realizzate nelle principali aree di espansione normanna tra il X e il XII secolo. Il corpus si compone di fatto delle epigrafi prodotte nella Francia settentrionale, in Inghilterra e in Italia meridionale (nello specifico, in Puglia e in Sicilia) e comprende iscrizioni in alfabeto latino realizzate con svariate tecniche esecutive. La tesi si struttura dunque in due parti, sviluppate nei due volumi di cui si compone: il primo contiene le riflessioni emerse dallo studio delle epigrafi, mentre il secondo costituisce il catalogo delle iscrizioni. In virtù del taglio ampio della ricerca, nel primo volume si delinea il quadro storico entro cui sono state prodotte le fonti epigrafiche, tenendo in considerazione gli aspetti di ordine culturale; si descrive il corpus, sulla base della tipologia delle iscrizioni; infine, una parte rilevante è dedicata alla scrittura, focalizzandosi sull’analisi paleografica delle singole iscrizioni. Il catalogo è costituito da 114 schede: 43 per la Francia settentrionale, 26 per l’area inglese e 45 per Puglia e Sicilia. Per la schedatura si è adottato il metodo delle Inscriptiones Medii Aevi Italiae (IMAI), impiegando in particolare le norme utilizzate nell’ultimo volume pubblicato.

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:Giovè, Nicoletta - De Rubeis, Flavia
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 26 > Scuole 26 > STUDI STORICI, GEOGRAFICI, STORICO-RELIGIOSI > STUDI STORICI E DI STORIA RELIGIOSA
Data di deposito della tesi:29 Luglio 2014
Anno di Pubblicazione:29 Luglio 2014
Parole chiave (italiano / inglese):epigrafia medievale, età normanna, corpus iscrizioni Medieval epigraphy, Norman period, corpus of inscriptions
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-STO/01 Storia medievale
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell'Antichità
Codice ID:7005
Depositato il:28 Lug 2015 10:28
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record