Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

| Crea un account

Boscari , S. (2015) Lean systems effectiveness and transferability across multinational corporations: the role of culture. [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]Documento PDF
Tesi non accessible fino a 27 Febbraio 2018 per motivi correlati alla proprietà intellettuale.
Visibile a: nessuno

1580Kb

Abstract (inglese)

Lean management is a managerial approach widely recognized as powerful in reducing waste and continuously improving production processes of a factory. Many manufacturing organizations worldwide have implemented it obtaining significant enhancement in operational performance. Besides adopting it locally within a single factory, in recent decades a growing number of multinational corporations (MNCs) have sought to implement lean across their foreign factories. However, several lean projects at both single- and multi-factory level encountered problems, and some even failed to achieve such benefits.
Culture is widely considered to be a critical success factor for lean implementation. There is yet a strong debate whether societal culture or organizational culture is most important in determining the success of lean implementation projects. Therefore, this thesis aims to enhance the understanding of the role of culture – both at societal and organizational level – in lean implementation by examining two related topics:
1. The distinctive characteristics of a successful lean manufacturing unit;
2. The transferability of successful lean systems across dispersed manufacturing factories within MNCs.
To that purpose, two main research projects have been conducted. The High Performance Manufacturing project, involving 317 manufacturing units in 3 sectors and 10 countries, was used to explore the first topic according to survey methodology. For what concerns the second topic, I studied 7 successful lean transfer projects by mean of a multiple case study and an in-depth case study. The projects involved European sources and Chinese and U.S. recipients belonging to 4 different multinational corporations; in-depth case study focused on one of such project, launched by an Italian MNC towards its subsidiary in China.
The findings of my research indicate that successful and unsuccessful lean factories differ for some organizational culture dimensions and for the extent of adoption of soft lean practices (i.e., lean practices concerning people and relations). Therefore, these characteristics are likely to make the difference in the successful implementation of lean.
With regard to transferability of successful lean systems, results from in-depth case study stress the influence of cultural differences – in terms of extent of difference between source and recipient as well as peculiarities of the latter – on the success of the lean transfer project, and the importance of adopting a transfer approach that take into account such differences.
Moreover, results from the multiple case study suggest that major problems in transferring a lean system are context specific – i.e., similar within a context and different between China and U.S.. In order to succeed in transferring lean, source should adapt their projects; as shown by the cross-case analysis, the level of adaptation can be affected by the socio-cultural characteristics of a recipient unit and the organizational culture of the source.
Collectively, these results contribute to the literature by providing a better understanding of the role of culture in lean implementation not only within local factories, but also in manufacturing subsidiaries overseas. Results can be particularly useful also for practitioners that are facing the challenging of implementing lean at international level.

Abstract (italiano)

Il lean management è un approccio manageriale ampiamente riconosciuto come efficace nella lotta alla riduzione degli sprechi aziendali e nel miglioramento continuo dei processi produttivi di uno stabilimento. Molte imprese produttive in tutto il mondo hanno implementato tale approccio ottenendo significativi miglioramenti delle performance operative. Oltre ad adottarlo a livello locale all'interno di un unico stabilimento, negli ultimi decenni un numero crescente di imprese multinazionali hanno cercato di implementare il lean nei loro stabilimenti stranieri. Tuttavia, molti progetti lean sia a livello di singolo stabilimento che coinvolgenti più stabilimenti hanno incontrato difficoltà ed addirittura alcuni non hanno garantito i benefici previsti.
La cultura è ampiamente considerata un fattore critico di successo per l'implementazione del lean. In letteratura, però, vi è un forte dibattito riguardo l’importanza dei valori di cultura nazionale o di cultura organizzativa nel determinare il successo dei progetti di implementazione del lean. Questa tesi si propone quindi di migliorare la conoscenza del ruolo della cultura – sia a livello nazionale che organizzativo – nell’implementazione del lean esaminando due argomenti strettamente correlati:
1. Le caratteristiche distintive degli stabilimenti lean di successo;
2. La trasferibilità di sistemi lean di successo tra stabilimenti produttivi localizzati globalmente, nel caso delle imprese multinazionali.
A tal fine, sono stati condotti due principali progetti di ricerca. Il progetto “High Performance Manufacturing”, che coinvolge 317 unità di produzione in 3 settori e 10 paesi, è stato utilizzato per esplorare il primo tema secondo il metodo survey. Per quanto riguarda il secondo argomento, ho studiato 7 progetti di trasferimento del lean di successo per mezzo di un caso studio multiplo e un caso studio singolo approfondito. I progetti sono avvenuti tra stabilimenti europei e destinatari cinesi e statunitensi di 4 diverse multinazionali; il caso studio singolo riguarda uno di tali progetti, avviato da una multinazionale italiana verso la sua filiale Cinese.
I risultati della mia ricerca indicano che gli stabilimenti lean di successo si differenziano dagli stabilimenti lean con basse prestazioni operative per alcune dimensioni della cultura organizzativa e per il livello di utilizzo delle pratiche lean soft (i.e., le pratiche lean che riguardano la gestione delle persone e delle loro relazioni). Pertanto, queste sembrano essere le caratteristiche che fanno la differenza nell’implementazione di successo del lean.
Per quanto riguarda la trasferibilità dei sistemi di lean di successo, i risultati del caso studio singolo sottolineano l'influenza delle differenze culturali – intese sia in termini dell’entità della differenza tra gli stabilimenti nonché delle peculiarità dello stabilimento ricevente – sul successo di un progetto di trasferimento lean e l'importanza di adottare un approccio di trasferimento che tenga conto di tali differenze.
Inoltre, i risultati del caso studio multiplo suggeriscono che i principali problemi nel trasferimento di un sistema snello sono specifici del contesto – cioè, simili in uno stesso contesto e diversi tra Cina e Stati Uniti. Al fine di trasferire il lean con successo, i progetti dovrebbero essere adattati; come mostrato dall'analisi cross-case, il livello di adattamento può essere influenzato dalle caratteristiche socioculturali dell'unità ricevente e dalla cultura organizzativa dello stabilimento che gestisce il progetto.
Collettivamente, questi risultati contribuiscono alla letteratura fornendo una migliore comprensione del ruolo della cultura nell’implementazione del lean, non solo all'interno di stabilimenti locali, ma anche nelle filiali produttive all'estero. I risultati possono essere particolarmente utili anche per i professionisti che si trovano ad affrontare la sfida di implementare il lean a livello internazionale.

Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:Danese, P. - Romano, P.
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 27 > scuole 27 > INGEGNERIA GESTIONALE ED ESTIMO
Data di deposito della tesi:21 Gennaio 2015
Anno di Pubblicazione:21 Gennaio 2015
Parole chiave (italiano / inglese):Implementazione lean/Lean implementation, Trasferimento della conoscenza lean/Lean knowledge transfer, Multinazionali/Multinational corporations
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 09 - Ingegneria industriale e dell'informazione > ING-IND/35 Ingegneria economico-gestionale
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali
Codice ID:7498
Depositato il:16 Nov 2015 14:42
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record