Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | AccessibilitĂ 

| Crea un account

Ferraro , Gilberto (2015) La percezione di competenza degli insegnanti nell'azione didattica per lo sviluppo delle abilitĂ  di studio. Ricerca empirica con insegnanti di scuola primaria e secondaria di primo grado. [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
2813Kb

Abstract (inglese)

This research aimed firstly at exploring teachers’ beliefs about teaching and learning study skills, as well as the teaching practices related to such beliefs and claimed by teachers. For this purpose two 40-item questionnaires were created and administered to more than 150 primary and secondary school teachers. Items in the first questionnaire were based on 4-point Likert scale (from “not true at all” to “really true”) and explored beliefs about discipline, best teaching practices for study skills, theories of mind and intelligence, study strategies and approaches. The second questionnaire was focused on frequency of teaching practices for study skills, with answers ranging from “never” to “always”. Secondly the research presented here was conducted to investigate the effectiveness of a training aimed at improving teaching practices for study skills. For a long time study skills have been regarded to as the combination of intelligence or will, while teaching has been mainly devoted to disciplinary content. Since the 80s many promising studies have highlighted the effectiveness of instructional practices based on metacognitive strategies, self-regulation and motivation in teaching study skills. Therefore an intervention about teaching practices for primary and junior high school teachers was developed. The training was attended by 35 voluntary. Results of descriptive and inferential analyses are reported and discussed in the present dissertation, whose final chapters are focused on pedagogical implications and further research developments

Abstract (italiano)

La presente ricerca si pone come primo obiettivo quello di verificare le credenze degli insegnanti in merito ai processi di insegnamento-apprendimento delle abilità di studio e di esplorare quali pratiche didattiche vengano messe in atto in relazione a tali convinzioni. A tale scopo è stato costruito un questionario composto di due sezioni: la prima di 40 item sulle credenze con scala Likert a 4 punti (per niente vero, poco vero, abbastanza vero, molto vero). Le credenze indagate riguardano le convinzioni sulle discipline, sulle migliori pratiche per insegnare a studiare, sull’importanza dei contenuti rispetto alle strategie, sulle pratiche di organizzazione di una lezione per lo studio, in merito alle teorie sull’intelligenza, sull’approccio allo studio (atteggiamenti), sulle strategie per studiare. La seconda sezione del questionario è composta di 40 item sulla frequenza delle pratiche di insegnamento delle abilità di studio, con scala Likert a 4 punti (mai, qualche volta, spesso, sempre). Le dimensioni indagate riguardano le pratiche sulla disciplina e sul curricolo, quelle per insegnare a studiare e per sviluppare atteggiamenti per lo studio e l’apprendimento. Tale strumento è stato somministrato a più di 150 insegnanti di scuola primaria e secondaria di primo grado. Il secondo obiettivo che si è inteso raggiungere attraverso la presente indagine è la verifica dell’efficacia di un training per migliorare le pratiche relative all’insegnamento delle abilità di studio. Per molto tempo le abilità di studio sono state ritenute il risultato della combinazione di intelligenza o di volontà, mentre l’insegnamento era rivolto soprattutto ai contenuti disciplinari dello studio. Dagli anni ‘80 è nato un settore di studi molto fertile che dimostra quanto sia efficace insegnare le abilità di studio attraverso strategie metacognitive, di autoregolazione e motivazione. Pertanto è stato progettato un intervento di formazione rivolto a un gruppo di 35 insegnanti volontari. Nel presente lavoro di tesi vengono riportati e discussi i risultati delle analisi descrittive e inferenziali, nonché le implicazioni pedagogiche e didattiche e i possibili sviluppi futuri per la formazione e la ricerca

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:Cisotto, Lerida
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 26 > Scuole 26 > SCIENZE PEDAGOGICHE, DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
Data di deposito della tesi:02 Febbraio 2015
Anno di Pubblicazione:02 Febbraio 2015
Parole chiave (italiano / inglese):abilitĂ  di studio/study skills
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-PED/03 Didattica e pedagogia speciale
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata
Codice ID:7971
Depositato il:12 Nov 2015 09:15
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Bibliografia

I riferimenti della bibliografia possono essere cercati con Cerca la citazione di AIRE, copiando il titolo dell'articolo (o del libro) e la rivista (se presente) nei campi appositi di "Cerca la Citazione di AIRE".
Le url contenute in alcuni riferimenti sono raggiungibili cliccando sul link alla fine della citazione (Vai!) e tramite Google (Ricerca con Google). Il risultato dipende dalla formattazione della citazione.

Riferimenti Bibliografici Cerca con Google

Alexander P. A., Graham S., Harris K. R., A Perspective on Strategy Research: Progress and Prospects, Educational Psychology Review, Vol. 10, No. 2, 1998 Cerca con Google

Anderson T. H. (1983), The architecture of cognition, Harvard University Press, Cambridge (MA) Cerca con Google

Anderson T. H. , Ambruster B. B. (1982),Reader and text, Studying Strategies, in W. Otto, S. White (eds), Cognitive and affective Learning strategies. Academic Press, Orlando, pp. 219-42 Cerca con Google

Ausubel D. P., 1968, Educational Psychology: A Cognitive View, New York, Holt Rinehart & Winston, trad it.: (1998) Educazione e processi cognitivi. Guida psicologica per gli insegnanti, Milano, Franco Angeli. Cerca con Google

Bateson G., (1984) Verso un’ecologia della mente, Adelphi, Milano, Cerca con Google

Bereiter C, (1990) Aspect of an Educational Learning Theory, in “Revew of Educational Research”60, pp 603 – 24 Cerca con Google

Bereiter C. , (2002), Education and mind in the Knowledge Age, Lawrence Erlbaum Associates, Mahwah – New York Cerca con Google

Bereiter C., Scardamalia M. (1987), The psychology of written composition, Erlabaum, Hillsdale (trad it. La psicologia della composizione scritta, La Nuova Italia, Firenze 1995) Cerca con Google

Biasin C. (2010), L’accompagnamento, Franco Angeli, Milano Cerca con Google

Biasutti M. (2010) Investigating trainee music teachers’ beliefs on musical abilities and learning: a quantitative study Music Education Research Vol. 12, No. 1, March 2010, 47_69 Cerca con Google

Borko H., Putnam R. T., (1996) Learning to teach in Handbook of educational psychology, MacMillan, New York Cerca con Google

Boscolo P. , (1997) Psicologia dell’apprendimento scolastico, Utet, Torino, Cerca con Google

Boscolo P. , Psicologia dell’apprendimento scolastico, Utet, Torino, 1997 Cerca con Google

Boscolo P., (2012) La fatica e il piacere di imparare. Psicologia della motivazione scolastica, Utet – De Agostini, Novara Cerca con Google

Brown A. L. (1980) Metacognitive Development and reading, in Rj Spiro, B. C. Bruce, W. F. Brewer (eds), Theoretical Issues in reading comprehension Erlbaum, Hillsdale Cerca con Google

Brown, A. L., and Palincsar, A. S. (1989). Guided, cooperative learning and individual knowledge acquisition. In L. B. Resnick (ed.), Knowing, learning, and instruction: Essays in honor of Robert Glaser, Hillsdale, NJ: Lawrence Erlbaum Associates, pp. 393-451. Cerca con Google

Brown, A. L., Armbruster, B., and Baker, L. (1986). The role of metacognition in reading and studying. In Oransanu, J. (ed.), Reading comprehension: From research to practice, Hillsdale, NJ: Lawrence Erlbaum Associates, pp. 49-75 Cerca con Google

Brown, A.L., & Campione, J.C. (1994). Guided discovery in a community of learners. In K. McGilly (Ed.),Classroom lessons: Integrating cognitive theory and classroom practice. Cambridge, MA: MIT Press/Bradford Books. Cerca con Google

Brown, J. S., Collins, A., & Duguid, P. (1989). Situated cognition and the culture of learning. Educational Researcher, 18(1), 32-42. Cerca con Google

Bruner J. S., Verso una teoria dell’Istruzione, Armando, Roma, 1967 Cerca con Google

Bruner J., (1988) La mente a piĂš dimensioni, Laterza, Bari Cerca con Google

Calderhead J., Teachers: Beliefs and Knowledge, Handbook of educational psychology, MacMillan, New York, 1996 Cerca con Google

Camaioni L. (1996) La teoria della mente. Origini, sviluppo e patologia. Laterza ed, Roma – Bari Cerca con Google

Camaioni L., (1996) La teoria della mente. Origini, sviluppo e patologia. Laterza , Roma – Bari Cerca con Google

Cardarello R., Contini A. (2012)  Parole immagini metafore. Per una didattica della comprensione, Junior, Bergamo Cerca con Google

Cardona M., (2006) Lo sviluppo delle mappe concettuali e l’architettura della memoria, in Bollettino Itals, anno IV, n. 16, Università di Venezia Cerca con Google

Castoldi M., (2011) Valutare le competenze, Percorsi e strumenti. Carocci, Roma, Cerca con Google

Cisotto, L., Barbera, F. (2013), Motivazione e atteggiamento verso lo studio negli allievi con DSA, DifficoltĂ  di Apprendimento e Didattica Inclusiva, 1, n. 1, pp. 129-142 Cerca con Google

Cisotto L., (2013), Diversità nell’apprendimento e progettualità educativa, Padova, CLEUP Cerca con Google

Cisotto, L., Novello N. (2012). La scrittura di sintesi di studenti del primo anno di Scienze della Formazione Primaria. Giornale Italiano della Ricerca Educativa , vol. 8, p. 41-57 Cerca con Google

Cisotto, L., (2012). Insegnare a pensare e motivare ad apprendere, in L. Bazzini (a cura di), Insegnare matematica. Concezioni, buone pratiche e formazione degli insegnanti, Roma, Aracne, (pp. 13-36). Cerca con Google

Cisotto, L., Del Longo, S., Novello, N. (2012). Academic Writing: Future primary teachers’ approaches and beliefs. In C. Gelati, B. Arfè, L. Mason (Eds), Issues in Writing Research. Volume in honour of Piero Boscolo, (pp. 200-207), Padova, Cleup. Cerca con Google

Cisotto, L., Del Longo, S., Novello, N. (2012). Academic Writing Abilities in Education Undergraduates. In C. Gelati, B. Arfè, L. Mason (Eds), Issues in Writing Research. Volume in honour of Piero Boscolo, (pp. 107-126), Padova, Cleup. Cerca con Google

Cisotto L., (2005) Psicopedagogia e didattica, Processi di insegnamento e apprendimento, Carocci, Roma, Cerca con Google

Cisotto L., (2006) Didattica del testo. Processi e competenze, Carocci editore, Roma Cerca con Google

Cole M. (1996): Cultural Psychology: A once and future discipline. Cambridge: Harvard University Press (trad. it.: La psicologia culturale, Carlo Amore, Roma 2004). Cerca con Google

Collins A. M., Loftus E. F., (1975), A spreading activation theory of semantic processing, Psychological review, 82, pp. 407-428. Cerca con Google

Collins A. M., Quillian M. R., (1969), Retrieval Time from Semantic Memory, in: Journal of verbal Learning and Verbal Behavior, 8, 240-247. Cerca con Google

Collins A., Brown J. S., Newman S. E., L'apprendistato cognitivo, per insegnare a leggere, scrivere e a far di conto, in C. Pontecorvo et al., 1995, pp. 181-231 Cerca con Google

Comoglio M., Cardoso A. M.,Apprendere in gruppo, cooperative learning, Las, Roma, 1998 Cerca con Google

Comoglio M., Cardoso M. A. (1998), Insegnare e apprendere in gruppo . Il Cooperative learning, LAS, Roma Cerca con Google

Competenze chiave per una positiva vita attiva e per il buon funzionamento della societĂ . Rapporto finale della ricerca OCSE DeSeCo, Definition and Selection of Competencies: Theoretical and Conceptual Foundations (2003) Cerca con Google

Competenze chiave. Un concetto in divenire nell'istruzione obbligatoria, Rapporto sui curricoli dell’obbligo in 15 paesi europei svolto da Eurydice (2002) Cerca con Google

Cornoldi C., De Beni R, Zamperlin C., Meneghetti C., (2008) AMOS 8 – 15. Abilità e motivazione allo studio, Erickson, Trento, Cerca con Google

Cornoldi C., De Beni R., Gruppo MT, Imparare a studiare 2, Erickson, Trento, 2006 Cerca con Google

Cresson E. , Insegnare e apprendere: verso la società conoscitiva, Commissione europea: Libro bianco sull’istruzione e la formazione - Unione europea, Bruxelles (novembre 1995) Cerca con Google

Damiano E. (1994) (a cura di), Insegnare con i concetti. Un modello didattico tra scienza e insegnamento, SEI, Torino Cerca con Google

De Beni R. , Moè A., (2000) Motivazione e apprendimento, Il Mulino, Bologna Cerca con Google

Delors J., (1993)Crescita, competitivitĂ , occupazione, Commissione europea: Libro bianco sullo sviluppo - Unione Europea, Bruxelles Cerca con Google

Demetrio D., Alberici A. (2004), Istituzioni di educazione degli adulti. Vol. 2: Saperi, competenze e apprendimento permanente. Guerini Scientifica, Milano Cerca con Google

Devine T. G. (1991), Studying: Skills, Strategies and System, In J. Flood, J.M. Jensen, D. Lapp, J. R. Squire (Eds), Handbook of Research on Teaching the English Language Arts, Macmillan, New York, Toronto, pp. 743-53 Cerca con Google

Dewey J. (1949), Democrazia ed educazione, la Nuova Italia, Firenze Cerca con Google

Dewey J., Esperienza e Educazione, (1938) La Nuova Italia, Firenze, 1972 Cerca con Google

Dweck C. S. ( 2000) Teorie del SĂŠ, Erickson Editore, Trento Cerca con Google

Dweck C. S. , Leggett E. L. (1988), A social – cognitive approach to motivation and personality, Psychological Rewew, 95, 256 - 273 Cerca con Google

Dweck Carol S.(2002), Teorie del sĂŠ. Intelligenza, motivazione, personalitĂ  e sviluppo. Erickson, Trento Cerca con Google

Flavell J. H. (1985). Cognitive development (2nd Ed.), Englewood Cliffs, NJ: Prentice-Hall. Cerca con Google

Gagliari R., Gabbari M. , Gaetano A. , (2010) La Scuola con la LIM. La strategia dell'apprendistato cognitivo: Teoria ed esempi didattici,Editrice La Scuola, Brescia Cerca con Google

GagnĂŠ R. (1965). The Conditions of Learning (4th ed. 1985). New York: Holt, Rinehart & Winston Cerca con Google

Gardner H., (1983) Frames of Mind: The theory of multiple Intelligences, Basic Books, New York (trad. It.: Formae mentis, Saggio sulla pluralità dell’intelligenza, Feltrinelli, Milano, 1987) Cerca con Google

Giovannini M. L., Rosa A.: (8 giugno 2012) La valutazione di impatto dei progetti di formazione all’insegnamento dei docenti universitari: quali indicazioni dalle rassegne delle ricerche empiriche? Giornale Italiano della ricerca Educativa, SIRD V Cerca con Google

Graesser, A.C. , Britton, B.F., (1996) Models of understanding text. Mahwah, NJ: Erlbaum Cerca con Google

Graham S., Harris K. R. (1994). The role and development of self – regulation in the writing process. In D. Schunk and B. Zimmerman (Eds), Self regulation of learning and performance: Issues and educational applications (pp203 – 228). NY Lawrence Erlbaum Cerca con Google

Hidi S., Anderson V. (1986), Producing Written : task demands, cognitive operation and Implication for Instruction, Review of Educational research, 56, 4, pp 473 – 93 Cerca con Google

Holquist M. (a cura di), 1981, The dialogic Imagination: four essays by M. Bakhtin, University of Texas Cerca con Google

Johnson D. W., . Johnson R. T.,  Holubec E. J., (2002) Apprendimento cooperativo in classe Migliorare il clima emotivo e il rendimento, Erickson, Trento Cerca con Google

Kiewra K.A., et alii (1991), Notetaking functions and techniques, Journal of Educational Psychology, 83, pp240 - 245 Cerca con Google

Kuzborska I., (2011), Links between teachers’ beliefs and practices and research on reading, in Reading in a Foreign Language April 2011, Volume 23, No. 1 pp. 102–128 Cerca con Google

Le Boterf (1994) De la competence, Essais sur un attracteur étrange, Les Éditions d'Organisation, Paris Cerca con Google

Levorato, M.C., Roch, M. Nesi, B. (2007). Idiom understanding in first graders: a follow-up study on less skilled comprehenders. Journal of Child Language, 34 (3), 473-494. Cerca con Google

Levorato M. C. (2000), Le emozioni della lettura, Il Mulino, Bologna Cerca con Google

Lewin L. (2005), La teoria, la ricerca, l’intervento, Il Mulino, Bologna Cerca con Google

Lewin K. (2005) “Il problema della democrazia e il gruppo” in: Kurt Lewin (2005) La teoria, la ricerca, l’intervento Il Mulino, Bologna, Cerca con Google

Liverta Sempio O. (a cura di), (2005) Teoria della mente. Tra normalitĂ  e patologia. Raffaello Cortina Editore, Milano Cerca con Google

Lumbelli L. (2009), La comprensione come problema. Il punto di vista cognitivo, Laterza, Roma – Bari Cerca con Google

Mansour N. (2009) Science Teachers’ Beliefs and Practices: Issues, Implications and Research Agenda, in International Journal of Environmental & Science Education Vol. 4, No. 1, January 2009, 25-48 Cerca con Google

Marani G. , (2013) La ricerca – azione. Una prospettiva deweyana, Franco Angeli, Milano Cerca con Google

Mason L. (1999) Concettualizzazione e insegnamento , in C. Pontecorvo (a cura di) Manuale di psicologia dell’educazione, Il Mulino, Bologna Cerca con Google

Meyer B. F. (1985), Prose Analysis, Purpose, Procedures, and problems, in B. K. Britton, J. B. Black (eds), Understanding Expository Text, Erlbaum, Hillsdale (NY), pp 179-200 Cerca con Google

Mezirow J., (2003), Apprendimento e trasformazione. Il significato dell’esperienza e il valore della riflessione nell’apprendimento degli adulti, Raffaello Cortina ed., Milano Cerca con Google

Moè A., De Beni R. (1995), Metodo di studio, dalle strategie ai programmi metacognitivi. In o. Albanese et al. (a cura di ), Metacognizione e Educazione, Franco Angeli, Milano Cerca con Google

Morrow  R. A.,  Torres C. A. (2002), Reading Freire and Habermas: Critical Pedagogy and Transformative Social Change,  Teachers College Pr Cerca con Google

Mortari L., Apprendere dall’esperienza. Il pensare riflessivo nella formazione, Carocci ed. , Roma, 2004 Cerca con Google

Nigris E.,(1998) Un nuovo rapporto tra ricerca e innovazione: la ricerca – azione, in S. Mantovani, La ricerca sul campo in educazione, NIS Cerca con Google

Novak J. D (2001), L'apprendimento significativo. Le mappe concettuali per creare e usare la conoscenza. Erickson, Trento Cerca con Google

Novak J. D., (2012) Costruire mappe concettuali, Erickson, Trento Cerca con Google

OCSE (1973) Recurrent Education: a Strategy for Lifelong Learning  Cerca con Google

Orefice P, (1993) La ricerca – azione partecipativa; appunti teorici e metodologici, in Scurati C., Zanniello G., La Ricerca - azione. Contributi per lo sviluppo educativo, Tecnodid, Napoli Cerca con Google

Organizzazione Mondiale della SanitĂ  (OMS), (1993) Life skills education in school Cerca con Google

Osborn A. F. (1967) L’immaginazione creativa, Franco Angeli, Milano, 1967; Cerca con Google

Pajares, M. F. (1992). Teachers’ Beliefs and Educational Research: Cleaning Up a Messy Construct. Review of Educational Research, 62(3), 307-332. Cerca con Google

Pauk, W. (1989) How to Study in College, Published by Houghton Mifflin Harcourt (HMH)  Cerca con Google

Pellerey M. (2004) , Le competenze individuali e il portfolio, La Nuova Italia, Milano Cerca con Google

Pellerey M., (2000), Recenti sviluppi e applicazioni del metodo dalla ricerca-azione di Kurt Lewin, in S. Mantovani (a cura di), La ricerca sul campo in educazione. I metodi qualitativi, Milano, Mondadori, Cerca con Google

Perrenoud P. “Nuove competenze professionali per insegnare”, in Dieci competenze per insegnare, Roma, Anicia, 2002 Cerca con Google

Pintrich, P. R., and Schunk, D. H. (1996). Motivation in education, Englewood Cliffs, NJ:Prentice Hall Cerca con Google

Pontecorvo C. (1995), L'apprendimento tra culture e contesti: l'apprendistato cognitivo. In: C. Cerca con Google

Pontecorvo, A. Ajello, C. Zucchermaglio, I contesti sociali dell'apprendimento. LED Milano Cerca con Google

Pourtois J.,(1998) La ricerca – azione in pedagogia, in E, Becchi, B, Vertecchi, Manuale critico della sperimentazione e della ricerca educativa, Franco Angeli. Milano Cerca con Google

Rossi P.G. (2007), Didattica Enattiva. Complessità, teorie dell’azione, professionalità docente, Franco Angeli, Milano Cerca con Google

Samuelstuen M.S., Braten I. (2007) Examining the validity of self-reports on scales measuring students’ strategic processing , British Journal of Educational Psychology (2007), 77, 351–378, The British Psychological Society Cerca con Google

SAVASCI-ACIKALIN Funda (2009), Teacher beliefs and practice in science education. Asia-Pacific Forum on Science Learning and Teaching, Volume 10, Issue 1, Article 12, p.2 (Jun., 2009) Cerca con Google

Schank R. C., Abelson R. P. (1977). Scripts, Plans, Goals and Understanding. Hillsdale: Lawrence Erlbaum. Cerca con Google

SchĂśn D. A., The Riflective Practitioner: How Professionals Think in Action, Basic Books, New York, 1983 (trad. it. D. A. SchĂśn, Il professionista riflessivo. Per una nuova epistemologia della pratica, Dedalo, Bari, 1993) Cerca con Google

Scurati C., Giordan A. , Elliot J., (1983) La ricerca –azione, Boringhieri Cerca con Google

Sternberg R. J. (1998), Stili di pensiero. Differenze individuali nell’apprendimento e nella soluzione di problemi, Erickson, Trento Cerca con Google

Sternberg R. J., Spear –Swerling l. (1996), Le tre intelligenze, Erickson, Trento Cerca con Google

Thorndyke P. W. (1984), Applications of schema theory in cognitive research, in Anderson J.R., Kosslyn S. M. (a cura di) Tutorials in learning and memory, Freeman, San Francisco Cerca con Google

Trombetta C., Cernic B., Mastromarino R. (1988) (a cura di), Ricerca Azione e psicologia dell’educazione. Una sperimentazione per l’orientamento educativo, Armando, Roma 1988. Cerca con Google

Trombetta C., Rosiello L., La Ricerca Azione. Il modello di Kurt Lewin e le sue applicazioni, Erickson, Trento 2000. Cerca con Google

UNESCO, Conferenza mondiale dell’educazione, 1990 Cerca con Google

Varisco B. M., (2002), Costruttivismo socio-culturale. Genesi filosofiche, sviluppi psico-pedagogici, applicazioni didattiche, Roma, Carocci Cerca con Google

Vigotskij L. S., (2007) Pensiero e linguaggio, Giunti, Firenze, Cerca con Google

Xodo C., Benetton M., (2010) Che cos’è la competenza, Pensa Multimedia, Lecce, Cerca con Google

Zambelli F., Cherubini G., (1999) Manuale della scuola dell’obbligo: l’insegnante e i suoi contesti, Franco Angeli ed., Milano Cerca con Google

Sitografia Cerca con Google

http://cmap.IHMC.us. Vai! Cerca con Google

http://www.indire.it/content/index.php?action=read&id=1507 Vai! Cerca con Google

http://www.quadrodeititoli.it/descrittori.aspx?descr=172&IDL=1 Vai! Cerca con Google

http://www.irre.toscana.it/obbligo_formativo/lepri/tecniche/brainstorming.pdf Vai! Cerca con Google

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record