Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

| Crea un account

chang, lei (2016) YAP/TAZ ACTIVITY AND MECHANISMS OF CELL PLASTICITY. [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]Documento PDF
Tesi non accessible fino a 01 Febbraio 2019 per motivi correlati alla proprietà intellettuale.
Visibile a: nessuno

59Mb

Abstract (inglese)

In the last few years, YAP/TAZ emerged as powerful regulators of growth and tumor malignancy. YAP/TAZ are regulated by two inputs: the Hippo pathway and biomechanical pathway. The latter involves structural and physical signals that cells receive from their being attached to the substrate and/or to other cells and that chance the tension and organization of the cytoskeleton and cell shape. In previous works from our laboratory, we indeed found that specific F-actin structures, such as bundled F-actin cables and stress fibers are required to sustain YAP/TAZ activity. But the cascade intervening between F-actin and YAP/TAZ remains a mystery. In an independent research line, we also advanced on the biological effects of YAP/TAZ and found that overexpression of YAP in terminally differentiated cells, such as primary neurons, can trigger their dedifferentiation and acquisition of stem cells traits. The work here described represents both an advancement and a merge of these two research lines.

Abstract (italiano)

YAP e TAZ sono stati oggetto di grande attenzione alla luce del loro ruolo come regolatori della proliferazione cellulare. YAP e TAZ sono regolati principalmente da due tipi di segnali: la via di Hippo e la meccanotrasduzione. Quest'ultima comprende genericamente tutta una serie di segnali di contesto che fanno parte della fisicita' e struttura del microambiente, in primis l'attacco delle cellule alla matrice extracellulare ed altre cellule. Questi segnali, hanno la loro natura nelle forze fisiche che le cellule percepiscono e a cui rispondono grazie alla contrattilita' ed organizzazione tridimensionale del citoscheletro. L'equilibrio di queste forze genera la forma della cellula. In precedenti studi, il nostro gruppo ha chiarito come speciali strutture di F-actin siano importanti per l'attivita' o inibizione di YAP/TAZ da parte dell'ambiente. Ma i meccanismi della meccanotrasduzione restano enigmatici. In una linea di ricerca indipendente, abbiamo anche prodotto degli avanzamenti sul ruolo biologico di YAP/TAZ ed una scoperta particolarmente intrigante e' stata che esprimendo YAP (o TAZ) in cellule terminalmente differenziate quali i neuroni si osserva che questi dedifferenziano e diventano molto simili a normali cellule staminali neuronali (NSCs). Il lavoro qui descritto rappresenta sia un avanzamento in queste direzioni di ricerca che un loro inaspettato punto di contatto.

Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:piccolo, stefano
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 28 > Scuole 28 > BIOMEDICINA > MEDICINA MOLECOLARE
Data di deposito della tesi:26 Gennaio 2016
Anno di Pubblicazione:26 Gennaio 2016
Parole chiave (italiano / inglese):yap/taz; cell PLASTICITY
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 05 - Scienze biologiche > BIO/11 Biologia molecolare
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Medicina Molecolare
Codice ID:9161
Depositato il:12 Ott 2016 12:35
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record