Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

| Crea un account

Marchese, Vittoria (2017) Acquisizione di materiale biologico e banche dati forensi: un equo contemperamento tra interessi potenzialmenti confliggenti. [Tesi di dottorato]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
1461Kb

Abstract (inglese)

In June 2009, the Italian Parliament passed Law n. 85.
This law regulates the institution of the Italian National Forensic DNA Database and introduces modification articles of the Code of Penal Procedure in relation to the technical assessments that can affect personal freedom involved in biological sampling and collection of DNA profiles.
Italian law No. 85/2009 ratifies the Prüm Treaty which is an agreement of seven EU Member States regarding cooperation in justice and home affairs and establishing the highest possible standard of cooperation in exchange of information, particularly in combating terrorism, crossborder
crime and illegal migration.
Even though DNA databases are a great value for investigation and society, it may be troublesome to solve the balance between the public interest in crime control and individual rights such as personal freedom, dignity and privacy.
The critical analysis of the Italian regulation testifies that a fair balance between individual rights and social security is extremely hard to fulfill.

Abstract (italiano)

La legge 30 giugno 2009, n. 85 costituisce il primo intervento normativo organico sulla acquisizione e sul trattamento dell’informazione genetica a fini forensi.
Con la legge n. 85 del 2009, il presidente della Repubblica è autorizzato ad aderire al Trattato di Prüm sul rafforzamento della cooperazione transfrontaliera. Uno degli strumenti attuativi privilegiati per l’ottemperanza degli obblighi discendenti dall’adesione al Trattato è rappresentato dallo scambio di informazioni genetiche, sul presupposto che le parti contraenti si impegnano «a creare e a gestire degli schedari nazionali di analisi del DNA al fine di perseguire le violazioni penali». La riforma prevede, a tale fine, l’istituzione della Banca dati nazionale del DNA e del relativo Laboratorio centrale per la Banca dati nazionale.
Il legislatore del 2009 interviene, poi, a colmare la persistente lacuna sull’esecuzione coattiva dei prelievi biologici, scaturita dalla declaratoria di illegittimità dell’articolo 224 c.p.p., di cui alla sentenza costituzionale n. 238 del 1996. In proposito, la legge n. 85 introduce norme che si propongono di affrontare sistematicamente la dimensione probatoria degli accertamenti corporali coattivi e recano consistenti modifiche al codice di procedure penale.
La riforma del 2009 è, nel complesso, apprezzabile per aver riportato nel campo dei principi fondamentali del diritto processuale penale una materia rimasta troppo a lungo priva di regolamentazione nel nostro Paese.
L’obiettivo del presente lavoro è la definizione di un modello di disciplina in materia di indagine genetica, che soddisfi le istanze di salvaguardia sottese a ciascuna delle situazioni giuridiche soggettive coinvolte e tenga debito conto degli aspetti applicativi. Si tratta di una proposta de iure condendo con cui è destinata a confrontarsi la disciplina vigente nel nostro Paese.

Statistiche Download - Aggiungi a RefWorks
Tipo di EPrint:Tesi di dottorato
Relatore:Rodriguez, D.
Dottorato (corsi e scuole):Ciclo 29 > Corsi 29 > GIURISPRUDENZA
Data di deposito della tesi:11 Gennaio 2017
Anno di Pubblicazione:10 Gennaio 2017
Parole chiave (italiano / inglese):prelievo biologico; banca dati del DNA;diritto di riservatezza biological sampling; DNA Database; genetic privacy
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 12 - Scienze giuridiche > IUS/16 Diritto processuale penale
Struttura di riferimento:Dipartimenti > Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Codice ID:9825
Depositato il:14 Nov 2017 15:02
Simple Metadata
Full Metadata
EndNote Format

Bibliografia

I riferimenti della bibliografia possono essere cercati con Cerca la citazione di AIRE, copiando il titolo dell'articolo (o del libro) e la rivista (se presente) nei campi appositi di "Cerca la Citazione di AIRE".
Le url contenute in alcuni riferimenti sono raggiungibili cliccando sul link alla fine della citazione (Vai!) e tramite Google (Ricerca con Google). Il risultato dipende dalla formattazione della citazione.

Abrusci I., Cancellazione dei profili e distruzione dei campioni, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 111 ss. Cerca con Google

Adorno R., Il prelievo coattivo a fini investigativi, in Giur. it., 2010, pp. 1232 ss. Cerca con Google

Amato G., Individuo e autorità nella disciplina della libertà personale, Giuffré, Milano, 1967. Cerca con Google

Amodio E., Diritto al silenzio o dovere di collaborazione?, in Riv. dir. proc., 1974, pp. 408 ss. Cerca con Google

Annecca M. T., Test genetici e diritti della persona, in S. Canestrari, G. Ferrando, C.M. Mazzoni, S. Rodotà, P. Zatti (a cura di) Trattato di biodiritto. Volume II. Il governo del corpo, Giuffrè, Milano, 2010, pp. 391 ss. Cerca con Google

Aprile E., Le indagini tecnico- scientifiche: problematiche giuridiche sulla formazione della prova penale, in Cass. pen., 2003, n. 12, pp. 4034 ss. Cerca con Google

Balsamo A., Il contenuto dei diritti fondamentali, in R. E. Kostoris (a cura di) Manuale di procedura penale europea, Giuffrè, Milano, 2015, II ed., pp. 109 ss. Cerca con Google

Barbato V., Lago G., Manzari V., Come ovviare al vuoto sui prelievi coattivi creato dalla sentenza n. 238 del 1996, in Dir. Pen. Proc., n. 3, 1997, pp 361 ss. Cerca con Google

Barile P., Diritti dell’uomo e libertà fondamentali, Il Mulino, Bologna, 1984. Cerca con Google

Bayer R., Public Health Policy and the AIDS Epidemic: An End to HIV Exceptionalism?, in New England Journal of Medicine, 1991, 324, pp. 1500 ss. Cerca con Google

Belfiore R., Raccolta e scambio dei dati genetici nell’Unione europea, in C. Casonato, L. Busatta, S. Penasa, M. Tomasi (a cura di) Il biodiritto e i suoi confini: definizioni, dialoghi, interazioni, Quaderni della Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Trento, 2014, pp. 195 ss. Cerca con Google

Biondo R., La Banca Dati Nazionale DNA italiana, in Riv. it. med. leg., 2016, n. 1, pp. 215 ss. Cerca con Google

Boiano I., L’obbligo di informazione sulle finalità del prelievo di campioni organici, in Cass. pen., 2009, n.1, pp. 4349 ss. Cerca con Google

Bordieri M., Sul valore probatorio del rifiuto ingiustificato dell’imputato di sottoporsi a prelievo di DNA, in Cass. pen., 2004, n. 12, pp. 4168 ss. Cerca con Google

Borzaga M., La disciplina dei dati genetici nelle fonti giuslavoristiche sovranazionali: una questione di diritto antidiscriminatorio?, in C. Casonato, L. Busatta, S. Penasa, M. Tomasi (a cura di) Il biodiritto e i suoi confini: definizioni, dialoghi, interazioni, Quaderni della Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Trento, 2014, pp. 17 ss. Cerca con Google

Brazzi M., La difesa dell’indagato nella fase precautelare. L’arresto in flagranza e il fermo, Giuffré, Milano, 2012. Cerca con Google

Brusco C., DNA e valutazione della prova scientifica alla luce di un recente intervento legislativo, in A. Scarcella (a cura di) Prelievo del DNA e banca dati nazionale, Cedam, Padova, 2009., pp. 251 ss. Cerca con Google

Busia G., Privacy a rischio per la durata della conservazione, in Guida dir., 2009, n. 30, pp. 74 ss. Cerca con Google

Caenazzo L., Tozzo P., Rodriguez D., Aspetti etici e tutela dei minori nella gestione delle biobanche a scopo di ricerca e forense in Italia, in Zacchia, 2011, n. II-III, pp. 245 ss. Cerca con Google

Caianello M., Il principio di proporzionalità nel procedimento penale, in Dir. pen. cont., 2014, n. 3-4, pp. 143 ss. Cerca con Google

Calvanese E., Adesione al Trattato di Prüm e cooperazione transfrontaliera per il contrasto alla criminalità, in A. Scarcella (a cura di) Prelievo del DNA e banca dati nazionale, Cedam, Padova, 2009, pp. 9 ss. Cerca con Google

Camon A., La disciplina delle indagini genetiche, in Cass. pen., 2014, n. 4, pp. 1426 ss. Cerca con Google

Camon A., La prova genetica tra prassi investigative e regole processuali, in Proc. pen. giust., 2015, n. 6, pp. 165 ss. Cerca con Google

Campbell L., Criminal labels, the European Convention on human rights and the presumption of innocence, in Modern Law Review, 2013, n. 4, pp. 681 ss. Cerca con Google

Capitta A. M., Conservazione dei DNA profiles e tutela europea dei diritti dell’uomo, in Arch. pen., 2013, n. 1, pp. 141 ss. Cerca con Google

Capoccia G., Istituzione di una banca dati del DNA a fini identificativi e di giustizia, in Rass. penit. e crim., 2007, n. 1, pp. 47 ss. Cerca con Google

Caprioli F., La scienza “cattiva maestra”: le insidie della prova scientifica nel processo penale, in Cass. pen., 2008, pp. 3520 ss. Cerca con Google

Carbone V., Dal divieto di indagini sulla paternità alla possibilità di provarla con ogni mezzo, in Fam. e dir., 1997, n. 2, pp. 107 ss. Cerca con Google

Caretti P., I diritti fondamentali. Libertà e diritti sociali, Giappichelli, Torino, 2011. Cerca con Google

Carulli N., La difesa dell’imputato, Jovene, Napoli, 1985. Cerca con Google

Casasole F., La conservazione di campioni biologici e di profili del DNA nella legge italiana, alla luce del dibattito europeo, in C. Casonato, C. Piciocchi, P. Veronesi, (a cura di) Forum Biodiritto 2009. I dati genetici nel bioritto, Cedam, Padova, 2011, pp. 329 ss. Cerca con Google

Casasole F., Le indagini tecnico-scientifiche nel processo penale: un connubio tra scienza e diritto in perdurante attesa di disciplina, in Dir. pen. proc., 2008, n. 11, pp. 1443 ss. Cerca con Google

Casasole F., Prelievi e accertamenti medici coattivi, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 241 ss. Cerca con Google

Casasole F., Una legge attesa su due fronti: interno ed internazionale, in C. Casonato, L. Busatta, S. Penasa, M. Tomasi (a cura di) Il biodiritto e i suoi confini: definizioni, dialoghi, interazioni, Quaderni della Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Trento, 2014, pp. 163 ss. Cerca con Google

Casini V., Sanzionata dalla Cassazione l’omessa catena di custodia, in Dir. pen. proc., 2010, pp. 1076 ss. Cerca con Google

Casonato C., Busatta L., Penasa S., Piciocchi C., Tomasi M., Vaccari G., Circolazione dei modelli e dialogo fra sistemi: le peculiarità del biodiritto, in A. Torre (a cura di) Le vie di comunicazione del costituzionalismo contemporaneo, Giappichelli, Torino, 2015, pp. 87 ss. Cerca con Google

Cerri A., Libertà: II) Libertà personale - dir. cost., in Enc. Giur., XIX, Roma, 1990. Cerca con Google

Cesari C., Prova del “DNA” e contraddittorio mancato, in Giur. it., 2003, pp. 537 ss. Cerca con Google

Chieffi L., Le informazioni sul patrimonio genetico tra diritti del singolo e interessi pubblici, in Rivista AIC, 2011, n. 4. Cerca con Google

Ciliberti R., Battistuzzi L., Bonsignore A., De Stefano F., La condivisione genetica: una relazione pericolosa? Il trattamento dei dati genetici del defunto nella realtà italiana. Generalità ed esemplificazione casistica, in Riv. it. med. leg., 2014, n. 1, pp. 57 ss. Cerca con Google

Cingolani M., Il prelievo ematico per l’accertamento della idoneità alla guida dopo le sentenze della corte Costituzionale 194 e 238 del 1996, in Riv. it. med. leg., 1997, nn. 4-5, pp. 867 ss. Cerca con Google

Cocito A., L’ambito definitorio, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 43 ss. Cerca con Google

Cocito A., Parametri internazionali e affidabilità dei laboratori nelle analisi dei reperti e campioni, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffrè, Milano, 2010, pp. 91 ss. Cerca con Google

Colaiacovo C., Competenza del garante per la protezione dei dati personali sull’applicazione del Trattato di Prüm, in A. Scarcella (a cura di) Prelievo del DNA e banca dati nazionale, Cedam, Padova, 2009., pp. 173 ss. Cerca con Google

Colombi E., La banca dati del DNA in Italia: prime considerazioni nel panorama europeo, alla luce del regolamento attuativi, in Cass. pen., 2016, n. 1, pp. 375 ss. Cerca con Google

Colonna V., Barbujani G., Quattro domande a cui la genetica può cercare di rispondere, in C. Casonato, C. Piciocchi, P. Veronesi (a cura di) Forum Biodiritto 2009. I dati genetici nel bioritto, Cedam, Padova, 2011, pp. 13 ss. Cerca con Google

Colussi I. A., Dati genetici e forze di polizia: intersezioni europee, in L.S. Rossi (a cura di) La protezione dei diritti fondamentali: Carta di Nizza e standards internazionali, Editoriale Scientifica, Napoli, 2011, pp. 279 ss. Cerca con Google

Colussi I. A., Towards a genetic registry? in R. Bin, S. Lorenzon, N. Lucchi (a cura di) Biotech innovations and fundamental rights, Springer, Milano, 2012, pp. 275 ss. Cerca con Google

Cominato L., Martina L., Sollazzo M., Genetica forense, in G. Brunetti (a cura di) Biologia forense, Nuova Cultura, Roma, 2014. Cerca con Google

Comoglio L. P., Prove ed accertamento dei fatti nel nuovo c.p.p., in Riv. it. dir. e proc. pen., 1990, n. 1, pp. 113 ss. Cerca con Google

Conti C., La prova scientifica, in P. Ferrua, E. Marzaduri, G. Spangher (a cura di) La prova penale, Giappichelli, Torino, 2013, pp. 87 ss. Cerca con Google

Conti R., La Corte costituzionale viaggia verso i diritti Cedu: prima fermata verso Strasburgo, in Corr. giur., 2008, pp. 205 ss. Cerca con Google

Corasaniti M., La banca dati del DNA: primi aspetti problematici dell'attuazione del trattato di Prüm, in Dir. inf., 2009, n. 3, pp. 437 ss. Cerca con Google

Costamagna F., Banche dati del DNA e lotta contro il crimine: quale tutela per i diritti fondamentali in Europa?, in ISPI Policy Brief, 2008, n. 197. Cerca con Google

Curtotti Nappi D., Saravo L., L’errore tecnico-scientifico sulla scena del crimine. L’errore inevitabile e le colpe dello scienziato, del giurista, del legislatore, in Arch. pen., 2011, n. 3, pp. 785 ss. Cerca con Google

D. Perugia, Scambio di informazioni e altre forme di cooperazione, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 203 ss. Cerca con Google

D’Alessio R., Art. 13, in V. Crisafulli, L. Paladin (a cura di) Commentario alla Costituzione, Cedam, Padova, 1990, pp. 80 ss. Cerca con Google

D’Amato A., La banca dati nazionale del Dna e le modifiche al codice di procedura in tema di prelievi coattivi di materiale biologico a fini di prova, in Crit. pen., 2009, n. 3-4, pp. 213 ss. Cerca con Google

Dal Miglio C., Gentilomo A., Piccinini A., D’Aria L., Dal prelievo coattivo alla banca dati dei profili genetici: l’ennesima incompiuta, in Riv. it. med. leg., 2012, 2007, n. 1, pp. 61 ss. Cerca con Google

Dalia A. A., Nuovi profili dell’identificazione personale, in Studi urbinati, 2007, n. 4, pp. 417 ss. Cerca con Google

Daniele M., Prelievi e trasmissione di dati genetici, in R.E. Kostoris (a cura di) Manuale di procedura penale europea, Giuffrè, Bologna, 2015, pp. 389 ss. Cerca con Google

De Caro A., Libertà personale e sistema processuale, Ed. Scientifiche Italiane, Napoli, 2000. Cerca con Google

Del Coco R., Il prelievo dei campioni biologici, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 59 ss. Cerca con Google

Del Coco R., Reperti e tipizzazione del profilo genetico, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 82 ss. Cerca con Google

Di Bitonto M. L., Terrorismo internazionale, procedura penale e diritti fondamentali in Italia, in Cass. pen., 2012, n. 3, pp. 1181 ss. Cerca con Google

Di Carlo A., La proiezione costituzionale della banca italiana del DNA per finalità di indagine criminale Riflessioni a margine dei progetti di legge presentati nel corso della XV legislatura, in C. Casonato, C. Piciocchi, P. Veronesi, (a cura di) Forum Biodiritto 2008. Percorsi a confronto: inizio vita, fine vita e altri problemi, Cedam, Padova, 2009, pp. 501 ss. Cerca con Google

Di Geronimo P., Il contributo dell’imputato all’accertamento del fatto, Giuffré, Milano, 2009. Cerca con Google

Di Lella F., Ambiti di rilevanza e tutela dei dati genetici, in Dir. e giur., 2009, n. 4, pp. 497 ss. Cerca con Google

Di Nicola E., DNA Database dell’impronta genetica: l’anomalia italiana, in A. Cicognani, S. Pelotti (a cura di) Il DNA nella società: test genetici, disastri di massa, identificazione criminale, Giuffrè, Milano, 2004, pp. 29 ss. Cerca con Google

Dinacci F. R., Processo penale e Costituzione, Giuffré, Milano, 2010. Cerca con Google

Dolso G. P., Libertà personale e prelievi ematici coattivi, in Giur. cost., 1996, pp. 3225 ss. Cerca con Google

Domenici R., Prova del DNA, in Dig. disc. pen., Volume X, Utet, Torino, 1995, pp. 376 ss. Cerca con Google

Dominioni O., Le parti nel processo penale. Profili sistematici e problemi, Giuffré, Milano, 1985. Cerca con Google

Donato F., Indagini e acquisizione di dati probatori sulla scena del crimine. Protocolli operativi e utilizzabilità della prova: aspetti criminalistici, n M. Montagna (a cura di) Il delitto di Meredith Kercher. Anatomia del processo di Perugia, Aracne, Roma, 2012, pp. 101 ss. Cerca con Google

Elia L., Libertà personale e misure prevenzione, Giuffrè, Milano,1962. Cerca con Google

Erlich Y., Narayanan A., Routes for breaching and protecting genetic privacy, in Nature, 2014, vol. 15, pp. 409 ss. Cerca con Google

F. De Stefano, A. Bonsignore, C. Viazzi, La scelta dei consulenti e dei periti per gli accertamenti genetico-forensi, in Riv. it. med. leg., 2016, n. 1, pp. 287 ss. Cerca con Google

Fanuele C, Dati genetici e procedimento penale, Cedam, Padova, 2009. Cerca con Google

Fanuele C., Banche dati genetiche: modelli stranieri e peculiarità italiane, in A. Scarcella (a cura di) Prelievo del DNA e banca dati nazionale, Cedam, Padova, 2009., pp. 303 ss. Cerca con Google

Fanuele C., Dati genetici e procedimento penale, Cedam, Padova, 2009. Cerca con Google

Fanuele C., L’acquisizione occulta di materiale biologico, in A. Scalfati (a cura di) Le indagini atipiche, Giappichelli, Torino, 2014, pp. 311 ss. Cerca con Google

Fanuele C., L’efficacia “rappresentativa” auto-indiziante dei saggi calligrafici assunti da persona non indagata né imputata, in Proc. pen. giust., 2013, n. 6, pp. 66 ss. Cerca con Google

Felicioni P., Accertamenti personali coattivi nel processo penale: linee di riforma, in Dir. pen. proc., 2005, n. 5, pp. 619 ss. Cerca con Google

Felicioni P., Accertamenti sulla persona e processo penale, Ipsoa, Milano, 2007. Cerca con Google

Felicioni P., Considerazioni sul prelievo di materiale biologico dall’imputato, in L. de Cataldo Neuburger (a cura di) La prova scientifica nel processo penale, Cedam, Padova, 2007, pp. 383-416. Cerca con Google

Felicioni P., Il prelievo di materiale biologico tra consenso e coazione, in Cass. pen., 2008, n. 9, pp. 3450 ss. Cerca con Google

Felicioni P., Ispezioni, in P. Ferrua, E. Marzaduri, G. Spangher (a cura di) La prova penale, Giappichelli, Torino, 2013, pp. 637 ss. Cerca con Google

Felicioni P., L’acquisizione di materiale biologico a fini identificativo o di ricostruzione del fatto, in A. Scarcella (a cura di) Prelievo del DNA e banca dati nazionale, Cedam, Padova, 2009, pp. 191 ss. Cerca con Google

Felicioni P., L’acquisizione di materiale biologico a fini identificativi e di ricostruzione del fatto, in A. Scarcella (a cura di) Prelievo del DNA e banca dati nazionale, Cedam, Padova, 2009, pp. 191 ss. Cerca con Google

Felicioni P., L’Italia aderisce al Trattato di Prüm: disciplinata l’acquisizione e l’utilizzazione probatoria dei profili genetici, in Dir. pen. proc., 2009, n. 2, pp. 6 ss. Cerca con Google

Felicioni P., La prova del DNA tra esaltazione mediatica e realtà applicativa, in M. Montagna (a cura di) Il delitto di Meredith Kercher. Anatomia del processo di Perugia, Aracne, Roma, 2012, pp. 167 ss. Cerca con Google

Felicioni P., La prova del DNA: profili giuridici, in L. de Cataldo Neuburger (a cura di) Scienza e processo penale: linee guida per l’acquisizione della prova scientifica, Cedam, Padova, 2010, pp 405 ss. Cerca con Google

Felicioni P., La prova del DNA: profili giuridici, in P. Tonini (a cura di) La prova scientifica nel processo penale supplemento a Dir. Pen. Proc., n. 6, 2008, pp. 51 ss. Cerca con Google

Felicioni P., Le ispezioni e le perquisizioni, Giuffré, Milano, 2012. Cerca con Google

Felicioni P., Questioni aperte in materia di acquisizione e utilizzazione probatoria dei profili genetici, in C. Conti (a cura di) Scienza e processo penale. Nuove frontiere e vecchi pregiudizi, Giuffré, Milano, 2011, pp. 143 ss. Cerca con Google

Felicioni P., Riconoscimento vocale condotto dalla polizia giudiziaria, in A. Scalfati (a cura di) Le indagini atipiche, Giappichelli, Torino, 2014, pp. 185 ss. Cerca con Google

Ferrante M. L., A proposito del principio di inviolabilità della libertà personale, in Archivio pen., 2012, n. 2, pp. 587 ss. Cerca con Google

Ferraro A., Il prelievo ematico e la violenza “lecita”, in Cass. pen., 1986, pp. 870 ss. Cerca con Google

Florian E., Delle prove penali, Volume I, Vallardi, Milano. Cerca con Google

Gabrielli C., Il prelievo coattivo a fini peritali, in Giur. it., 2010, pp. 1227 ss. Cerca con Google

Gabrielli C., Il prelievo coattivo di campioni biologici nel sistema penale, Giappichelli, Torino, 2012. Cerca con Google

Gabrielli C., La decisione del prelievo torna al giudice, in Giuda dir., n. 30, 2009, pp. 67 ss. Cerca con Google

Gabrielli C., La decisione del prelievo torna al giudice, in Guida dir., 2009, n. 30, pp. 67 ss. Cerca con Google

Galetta A., The changing nature of the presumption of innocence in today’s surveillance societies: rewrite human rights or regulate the use of surveillance technologies?, in European Journal of Law and Technology, 2013, n. 4, pp. 1 ss. Cerca con Google

Galgani B., Libertà personale e “raccolta” di campioni biologici: eccesso di zelo difensivo o formalismi della Suprema corte?, in Riv. it. dir. proc. pen., 2008, n. 4, pp. 1812 ss. Cerca con Google

Galgani B., Una nuova ipotesi di incidente probatorio, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 305 ss. Cerca con Google

Galletta D. U., Il principio di proporzionalità comunitario e il suo effetto di “spill-over” negli ordinamenti nazionali, in Nuove Autonomie, 2005, n. 4-5, pp. 541 ss. Cerca con Google

Galli E., L’istituzione della banca dati nazionale del DNA e del laboratorio centrale per la banca dati nazionale del DNA. La delega al Governo per l'istituzione dei ruoli tecnici del Corpo di polizia penitenziaria (legge 30 giugno 2009, n. 85), in D. Fondaroli (a cura di) Nuove strategie di polizia per una “società aperta”, Cedam, Padova, 2011, p. 55. Cerca con Google

Gargani A., I rischi e le possibilità dell’applicazione dell’analisi del DNA nel settore giudiziario, in Riv. it. dir. proc. pen., 1993, n. 4, pp.1307 ss. Cerca con Google

Garofano L., Le nuove tecniche d’indagine e la prova scientifica, in M. Barillaro (a cura di) Il nucleo familiare alle radici del crimine. Condotte, moventi, sviluppi processuali, risvolti di criminologia, Giuffrè, Milano, 2005, pp. 51 ss. Cerca con Google

Garofano P., Genetica identificativa e biobanche: aspetti tecnici e problematiche connesse, in P. Tonini (a cura di) La prova scientifica nel processo penale, supplemento a Dir. pen. proc., 2008, n. 6, pp. 44 ss. Cerca con Google

Garofano P., Le attività tecniche: dal prelievo alla banca dati del DNA, in A. Scarcella (a cura di) Prelievo del DNA e banca dati nazionale, Cedam, Padova, 2009, pp 79 ss. Cerca con Google

Garofoli V., Pavone G., La tutela della sicurezza pubblica tra priorità italiane e rapporti internazionali, Giuffrè, Milano, 2011. Cerca con Google

Gennari G., Bioinformazione e indagini penali: la l. n. 85 del 30 giugno 2009, in Resp. civ. prev., 2009, n. 12, pp. 2630 ss. Cerca con Google

Gennari G., Genetica forense e Codice della privacy: riflessioni su vecchie e nuove banche dati, in Resp. civ. prev., 2011, n. 5, pp. 1184 ss. Cerca con Google

Gennari G., La istituzione della banca dati del DNA ad uso forense: dalla privacy alla sicurezza, in A. Scarcella (a cura di) Prelievo del DNA e banca dati nazionale, Cedam, Padova, 2009, pp. 43 ss. Cerca con Google

Gennari G., Privacy, genetica e zanzare indiscrete, in Resp. civ. e prev., 2009, n. 3, pp. 502 ss. Cerca con Google

Gennari G., US Supreme Court, Jeremy Bentham e il panopticon genetico, in Dir. pen. cont., 2013, n. 4, pp. 152 ss. Cerca con Google

Giacca M., In tema di prelievo ematico coatto: brevi note a margine della sentenza della Corte cost. n. 238 del 1996, in Riv. it. dir. proc. pen., 1997, n. 2, pp. 602 ss. Cerca con Google

Gialuz M., Commento all’articolo 5 Cedu, in S. Bartole, P. De Sena, V. Zagrebesky (a cura di) Commentario breve alla Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali, Cedam, Padova, 2012, pp. 106-171. Cerca con Google

Gialuz M., L’accesso al corpo tramite strumenti diagnostici, in A. Scalfati (a cura di) Le indagini atipiche, Giappichelli, Torino, 2014, pp. 289 ss. Cerca con Google

Gialuz M., La tutela della privacy nell’ambito del trattamento domestico dei dati genetici e della cooperazione informativa, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 177 ss. Cerca con Google

Giostra G., Gli importanti meriti e i molti limiti della nuova disciplina, in Giur. it., 2010, pp. 1217 ss. Cerca con Google

Grevi V., Alla ricerca di un processo penale «giusto». Itinerari e prospettive, Giuffré, Milano, 2000. Cerca con Google

Grevi V., Libertà personale dell’imputato e Costituzione, Giuffré, Milano, 1976. Cerca con Google

Grevi V., voce Libertà personale, in Enciclopedia delle scienze sociali, vol. V, Treccani, Roma, 1996, pp. 297 ss. Cerca con Google

Grossi P., Libertà personale, di circolazione e obbligo di residenza dell’imprenditore fallito, in Giur. cost., 1962, pp. 205 ss. Cerca con Google

Illuminati G., La presunzione d’innocenza dell’imputato, Zanichelli, Bologna, 1979. Cerca con Google

Jamieson A., Laboratory accreditation, in A. Jamieson, S. Bader (a cura di) A guide to forensic DNA, Wiley, 2016, pp. 79 ss. Cerca con Google

Kostoris R. E., Alt ai prelievi di sangue coattivi, in Dir. pen. proc., 1996, n. 9, pp. 1091 ss. Cerca con Google

Kostoris R. E., Prelievi biologici coattivi, in R. E. Kostoris, R. Orlandi (a cura di) Contrasto al terrorismo interno e internazionale, Torino, Giappichelli, 2006, pp. 329-345. Cerca con Google

Lago G., Il trattamento dei dati e dei campioni biologici: la Banca Dati Nazionale del DNA e il bilanciamento tra le ragioni di giustizia e la tutela della privacy, in A. Scarcella (a cura di) Prelievo del DNA e banca dati nazionale, Cedam, Padova, 2009, pp.103 ss. Cerca con Google

Lago G., Legge n. 85 del 2009 e banche dati nazionali del DNA a fini di giustizia: spunti di studio comparato con raccomandazioni internazionali, in C. Conti (a cura di) Scienza e processo penale. Nuove frontiere e vecchi pregiudizi, Giuffré, Milano, 2011, pp. 183 ss. Cerca con Google

Laronga A., Le prove penali atipiche nel processo penale, Cedam, Padova, 2002. Cerca con Google

Laurie G., Genetic privacy. A challenge to medico-legal norms, Cambridge University Press, Cambridge, 2002. Cerca con Google

Leo G., Il prelievo coattivo di materiale biologico nel processo penale e l'istituzione della Banca Dati Nazionale del DNA, in Riv. It. Med. Leg., n. 4-5, 2011, pp. 931 ss. Cerca con Google

Leo G., Il prelievo coattivo di materiale biologico nel processo penale e l’istituzione della Banca dati nazionale del DNA, in Riv. it. med. leg., 2011, n. 4-5, pp. 931 ss. Cerca con Google

Lepera M., Il prelievo di campioni organici all’insaputa dell’indagato: una prassi contra legem, in Giust. Pen., 2014, III, pp. 645 ss. Cerca con Google

Linacre A., The UK National DNA Database, in The Lancet, 2003, 361, pp. 1841 ss. Cerca con Google

Lorusso S., L’esame della scena del crimine nella contesa processuale, in Dir. pen. proc., 2011, n. 3, pp. 261 ss. Cerca con Google

Luparia L., Dati genetici e cultura processuale: un futuro ancora da comporre, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 341 ss. Cerca con Google

Macilotti M., Le biobanche: disciplina e diritti della persona, in S. Canestrari, G. Ferrando, C.M. Mazzoni, S. Rodotà, P. Zatti (a cura di) Trattato di biodiritto. Volume II. Il governo del corpo, Giuffrè, Milano, 2010, pp. 1195 ss. Cerca con Google

Maludrottu A., Cangiano M., Il prelievo del DNA nell’ambiente penitenziario profili tecnici, in Rassegna penitenziaria, n. 2, 2011, pp. 5 ss. Cerca con Google

Manna A., Corso di diritto penale. Parte generale, Cedam, Padova, 2007. Cerca con Google

Marafioti L., Le banche dati del DNA. Una nuova frontiera investigativa nel Trattato di Prüm, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 1 ss. Cerca con Google

Marandola V. A., Informational sharing nella prospettiva del Trattato di Prüm e della decisione di recepimento nel quadro giuridico dell’Unione, in F. Peroni, M. Gialuz (a cura di) Cooperazione informativa e giustizia penale nell’Unione europea, EUT, Trieste, 2009, pp. 164 ss. Cerca con Google

Martin P. D., Schmitter H., Schneider P. M., A brief history of the formation of DNA databases in forensic science within Europe, in Forensic. Sci. Int., 2001, 119 (2), pp. 225 ss. Cerca con Google

Marzocco V., Zullo S., La genetica tra esigenze di giustizia e logica precauzionale. Ipotesi sul genetic exceptionalism, in C. Casonato, C. Piciocchi, P. Veronesi (a cura di) Forum Biodiritto 2009. I dati genetici nel bioritto, Cedam, Padova, 2011, pp. 123 ss. Cerca con Google

Mastropaolo F., Prelievi del sangue a scopo probatorio e poteri del giudice, in Riv. It. Med. Leg., 1987, n. 4, pp. 1081 ss. Cerca con Google

Mazza O., L’interrogatorio e l’esame dell’imputato nel suo procedimento, in G. Ubertis, G.P. Voena (a cura di) Trattato di procedura penale, Giuffrè, Milano, 2004, pp. 319 ss. Cerca con Google

Mazzacuva N., Pappalardo G., Prelievo ematico coattivo e accertamento della verità: spunti problematici, in Foro it., 1987, I, pp. 719 ss. Cerca con Google

Mazzarini L., Tagliabracci A., Problematiche giuridiche e deontologiche, in A. Tagliabracci (a cura di), Introduzione alla genetica forense. Indagini di identificazione personale e di paternità, Springer, Milano, 2010, pp. 135 ss. Cerca con Google

Mezio G. G., Il prelievo di materiale biologico dalla persona sottoposta a restrizione della libertà personale in una recente pronuncia della Corte suprema degli Stati Uniti, in Cass. pen., 2014, n. 5, pp. 1874 ss. Cerca con Google

Minisci F., Curreli C., Il pubblico ministero. Compiti e poteri nelle indagini e nel processo, Giuffrè, Milano, 2011. Cerca con Google

Mitsilegas V., EU Criminal Law, Hart Publishing, Oxford, 2009. Cerca con Google

Modugno F., I nuovi diritti nella giurisprudenza costituzionale, Giappichelli, Torino, 1995. Cerca con Google

Montagna M., Accertamenti tecnici, accertamenti personali occulti e prelievo del DNA, in A. Gaito (a cura di) La prova penale, Volume I, Utet, Torino, 2008, pp. 51 ss. Cerca con Google

Monti A., Ambiguità semantiche, finalità dei trattamenti e limiti della genetic evidence, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 33 ss. Cerca con Google

Monti A., Catena di custodia e “doppio binario” per campioni e reperti, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 101 ss. Cerca con Google

Monti A., Conservazione dei campioni biologici e tutela dei diritti fondamentali della persona, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 53 ss. Cerca con Google

Moscarini P., Il silenzio dell’imputato sul fatto proprio secondo la Corte di Strasburgo e nell’esperienza italiana, in Riv. it. dir. e proc. pen., 2006, n. 2, pp. 611 ss. Cerca con Google

Musumeci A., Il risarcimento del danno, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 30 ss. Cerca con Google

Musumeci A., La ratifica del Trattato di Prüm, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 13 ss. Cerca con Google

Nappi A., Sull’esecuzione coattiva della perizia ematologica, in Giur. cost., 1996, pp. 2150 ss. Cerca con Google

Negri D., Fumus commissi delicti, La prova per le fattispecie penali, Giappichelli, Torino, 2004. Cerca con Google

Nobile E., Barbaro A., La Marca A., Romeo P., La prova tecnica nel processo penale. Aspetti pratico-scientifici, Key Editore, Frosinone, 2016. C. Turchi, La variabilità del genoma umano, in A. Tagliabracci (a cura di) Introduzione alla genetica forense. Indagini di identificazione personale e di paternità, Springer, Milano, 2010, pp. 15 ss. Cerca con Google

Nordenfelt L., The varieties of dignity, in Health Care Anal., 2012, n. 4, pp. 69 ss. Cerca con Google

Norelli G., Mazzeo E., Sulla progressiva svalutazione del consenso all'atto medico nella recente giurisprudenza costituzionale, in Giust. pen., 1989, pp. 311 ss. Cerca con Google

Olivieri E., La legge sul prelievo di materiale biologico e la funzione della difesa, in A. Scarcella (a cura di) Prelievo del DNA e banca dati nazionale, Cedam, Padova, 2009, pp. 239 ss. Cerca con Google

Onofri V., Dalla teoria alla pratica: i reperti biologici, in A. Tagliabracci (a cura di), Introduzione alla genetica forense. Indagini di identificazione personale e di paternità, Springer, Milano, 2010, pp. 41 ss. Cerca con Google

Orlandi R., Il problema delle indagini genetiche nel processo penale, in Quad. camerti, 1992, pp. 410 ss. Cerca con Google

Pace A., Problematica delle libertà costituzionali. Parte speciale, Cedam, Padova, 1985. Cerca con Google

Paladin L., Autoincriminazioni e diritto di difesa, in Giur. cost., 1965, pp. 308 ss. Cerca con Google

Palazzo F. C., La recente legislazione penale, Cedam, Padova, 1985. Cerca con Google

Pansini C., Regolamento recante disposizioni di attuazione della legge 30 giugno 2009, n. 85, concernente l’istituzione della Banca dati nazionale del dna e del Laboratorio centrale per la Banca dati nazionale del DNA, ai sensi dell’art. 16 della legge n. 85 del 2009, in Proc. pen. giust., 2016, n. 4, pp. 12 ss. Cerca con Google

Panzavolta M., Accertamenti coattivi e tutela della libertà corporale nel processo penale, in Studi urbinati, 2007, n. 4, pp. 455 ss. Cerca con Google

Panzavolta M., Il profilo dell’istituto, in Giur. it., 2010, pp. 1222 ss. Cerca con Google

Paulesu P. P., Commento all’articolo 354 c.p.p., in A. Giarda, G. Spangher (a cura di) Codice di procedura penale commentato, Ipsoa, Milano, 2007, II ed., p. 3112. Cerca con Google

Paulesu P. P., La presunzione d’innocenza tra realtà processuale e dinamiche extraprocessuali, in A. Balsamo, R.E. Kostoris (a cura di) Giurisprudenza europea e processo penale italiano, Giappichelli, Torino, 2008, pp. 125 ss. Cerca con Google

Paulesu P. P., La presunzione di non colpevolezza dell’imputato, Giappichelli, Torino, 2009. Cerca con Google

Perri P., Le istituzioni di garanzia, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp.147 ss. Cerca con Google

Pierdonati M., Accompagnamento coattivo e operazioni peritali, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 284 ss. Cerca con Google

Presutti A., L’acquisizione di dati “sanitari” nel processo penale, in Lenti L., Palermo E., Zatti P. (a cura di) Trattato di biodiritto. Volume III, I diritti in medicina, Giuffré, Milano, 2011, pp. 511 ss. Cerca con Google

Previderè C., Fattorini P., La complessità in genetica-forense: l’analisi di DNA in limitata quantità (Low Copy Number DNA) e l’interpretazione di tracce commiste, in Riv. it. med. leg., 2016, n. 1, pp. 179 ss. Cerca con Google

Procaccianti S., Seidita G., Procaccianti P., Genetica e laboratorio di medicina legale, in M. Zagra, A. Argo, B. Madea, P. Procaccianti (a cura di) Medicina legale orientata per problemi, Elsevier, Milano, 2011, pp. 387 ss. Cerca con Google

Pulvirenti A., Un caso di mancato contraddittorio in tema di accertamenti tecnici irripetibili per l’analisi del DNA: nullità o inutilizzabilità?, in Proc. pen. giust., 2014, n. 3, pp. 45 ss. Cerca con Google

Quattrocolo S., I risvolti attuativi delle novelle in tema di prelievi coattivi: raccolta di campioni su incapaci; verbalizzazione delle operazioni; distruzione dei campioni, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 319 ss. Cerca con Google

Ratto Trabucco F., La costituzionalità delle modalità di prelievo coattivo di materiale biologico per l’estrazione del profilo del DNA: tampone buccale versus puntura digitale, in C. Casonato, C. Piciocchi, P. Veronesi (a cura di) Forum Biodiritto 2009. I dati genetici nel bioritto, Cedam, Padova, 2011, pp. 159 ss. Cerca con Google

Ratto Trabucco F., La costituzionalità delle modalità di prelievo coattivo di materiale biologico per l’estrazione del profilo del DNA: tampone buccale versus puntura digitale, cit., pp. 159 ss. Cerca con Google

Renzetti S., Gli accertamenti corporali coattivi: una questione irrisolta, in Cass. pen., 2006, n. 11, pp. 3557 ss. Cerca con Google

Resta G., La dignità, in S. Rodotà, M. Tallacchini (a cura di) Trattato di biodiritto. Volume I. Ambito e fonti del biodiritto, Giuffrè, Milano, 2010, pp. 259 ss. Cerca con Google

Ricci U., L’accreditamento ISO 17025:2005 nel laboratorio di genetica forense, in Riv. it. med. leg., 2014, n. 1, pp. 71 ss. Cerca con Google

Ricci U., La qualità nel settore della genetica forense, in Riv. it. med. leg., 2016, n. 1, pp. 235 ss. Cerca con Google

Ricci U., Previderè C., Fattorini P., Corradi F., La prova del DNA per la ricerca della verità: aspetti giuridici, biologici e probabilistici, Giuffrè, Milano, 2006. Cerca con Google

Rivello P., La perizia, in P. Ferrua, E. Marzaduri, G. Spangher (a cura di) La prova penale, Giappichelli, Torino, 2013, pp. 399 ss. Cerca con Google

Rivello P., Tecniche scientifiche e processo penale, in Cass. pen., 2013, n. 4, pp. 1691 ss. Cerca con Google

Rodotà S., Trasformazioni del corpo, in Pol. dir., 2006, n. 1, pp. 3 ss. Cerca con Google

Romeo G., Prelievi ematici coattivi e principi costituzionali, in Riv. di polizia, 1997, pp. 280 ss. Cerca con Google

Ruotolo M., Gli itinerari della giurisprudenza costituzionale in tema di libertà personale, in Quest. Giust., 2004, n. 2-3, pp. 235 ss. Cerca con Google

Ruotolo M., Il prelievo ematico tra esigenza probatoria di accertamento del reato e garanzia costituzionale della libertà personale. Note a margine di un mancato bilanciamento di valori, in Giur. cost., 1996, pp. 2151 ss. Cerca con Google

Salardi S., DNA ad uso forense: paladino di giustizia o reo di ingiustizie?, in Riv. it. med. leg., 2011, n. 6, pp. 1359 ss. Cerca con Google

Santos F., Machado H., Silva S., Forensic Dna databaes in European countries: is size linked to performance?, in Life Sci Soc Policy, 2013, n. 9, pp. 1 ss. Cerca con Google

Santosuosso A., Colussi I. A., La banca dati del DNA: questioni in tema di alimentazione, trattamento e accesso, presupposti, cancellazione e tempi di conservazione (artt. 5-15 l. n. 85/09), in Pol. dir., 2011, n. 3, pp. 437 ss. Cerca con Google

Santosuosso A., Diritto, scienza e nuove tecnologie, Cedam, Padova, 2011. Cerca con Google

Santosuosso A., Gennari G., Il prelievo coattivo di materiale biologico e i terzi, in Dir. pen. proc., 2007, n. 3, pp. 395 ss. Cerca con Google

Scaffardi L., Le banche dati genetiche per fini giudiziari e i diritti della persona, in C. Casonato, C. Piciocchi, P. Veronesi, (a cura di) Forum Biodiritto 2008. Percorsi a confronto: inizio vita, fine vita e altri problemi, Cedam, Padova, 2009, pp. 453 ss. Cerca con Google

Scaffardi L., Le banche dati genetiche per fini giudiziari e i diritti della persona alla ricerca di una legislazione europea armonizzata, in AFDUDC, 2008, n. 12, pp. 843 ss. Cerca con Google

Scarcella A., Banca dati del DNA e nuove frontiere dell’investigazione scientifica, in A. Scarcella (a cura di) Prelievo del DNA e banca dati nazionale, Cedam, Padova, 2009, pp. 1 ss. Cerca con Google

Scarcella A., Laboratorio centrale per la Banca dati del DNA: determinati i ruoli tecnici, in Dir. pen. proc., n. 8, 2013, pp. 891 ss. Cerca con Google

Scarcella A., Le sanzioni penali, in A. Scarcella (a cura di) Prelievo del DNA e banca dati nazionale, Cedam, Padova, 2009., pp. 143 ss. Cerca con Google

Schneider P. M., DNA Databases for offender identification in Europe. The need for technical, legal and political harmonization, in Proceedings from the Second European Symposium on Human Identification, Promega Corporation, 1998, pp. 40 ss. Cerca con Google

Schneider P. M., Martin P. D., Criminal DNA databases: the European situation, in in Forensic. Sci. Int., 2001, 119 (2), pp. 232 ss. Cerca con Google

Scoletta M., La tutela penale dei dati e delle informazioni genetiche, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 129 ss. Cerca con Google

Scoletta M., La tutela penale dei dati e delle informazioni genetiche, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 129 ss. Cerca con Google

Scollo G., La disciplina attuativa della banca dati e del laboratorio centrale, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 163 ss. Cerca con Google

Segatel E., Il rifiuto dell’imputato di sottoporsi ai prelievi biologici, in Riv. dir. proc., 2007, pp. 349 e ss. Cerca con Google

Sellaroli V., Il caso “S. and Marper” e la Corte europea: il DNA e il bilanciamento tra opposte esigenzein una società democratica, in Legisl. pen., 2009, n. 4, pp. 639 ss. Cerca con Google

Sorrentino F., Apologia delle “sentenze gemelle” (brevi note a margine delle sentenze nn. 348 e 349/2007 della Corte costituzionale), in Dir. e soc., 2009, pp. 213 ss. Cerca con Google

Sottani S., Rilievi ed accertamenti sulla scena del crimine, in Arch. Pen., 2011, n. 3, pp. 777 ss. Cerca con Google

Spangher G., Brevi riflessioni, sparse, in tema di prova tecnica, in C. Conti (a cura di) Scienza e processo penale. Nuove frontiere e vecchi pregiudizi, Giuffré, Milano, 2011, pp. 27 ss. Cerca con Google

Stefanini E., Dati genetici e diritti fondamentali, Cedam, Padova, 2008. Cerca con Google

Stramaglia M., Il DNA: testimone invisibile od ordalia giudiziaria?, in L. Marafioti, G. Paolozzi (a cura di) Incontri ravvicinati con la prova penale. Un anno di seminari a Roma Tre, Giappichelli, Torino, 2014, pp. 67 ss. Cerca con Google

Stramaglia M., Prelievi coattivi e garanzie processuali, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 258 ss. Cerca con Google

Tirabassi L., Le operazioni comuni, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 214 ss. Cerca con Google

Tirabassi L., Poteri oltre frontiera e situazioni d’emergenza, in L. Marafioti, L. Luparia (a cura di) Banca dati del DNA e accertamento penale, Giuffré, Milano, 2010, pp. 228 ss. Cerca con Google

Tonini P., Accertamento del fatto ed indagini genetiche: un difficile bilanciamento, in Dir. pen. proc., 2009, speciale n. 2, pp. 3 ss. Cerca con Google

Tonini P., Considerazioni su diritto di difesa e prova scientifica, in Arch. pen., 2011, n. 3, pp. 823 ss. Cerca con Google

Tonini P., Conti C., Il diritto delle prove reali, Giuffrè, Milano, 2012. Cerca con Google

Tonini P., Informazioni genetiche e processo penale ad un anno dalla legge, in Dir. pen. proc., 2010, n. 7, pp. 883 ss. Cerca con Google

Tonini P., Manuale di procedura penale, Giuffré, Milano, XVI ed., 2015. Cerca con Google

Tozzo P., Pegoraro R., Caenazzo L., Biobanks for non-clinical purposes and the new law on forensic biobanks: does the Italian context protect the rights of minors?, in J Med Etichs, 2010, n. 12, pp. 776 ss. Cerca con Google

Ubertis G., Attività investigativa e prelievo di campioni biologici, in Cass. Pen., n. 1, 2008, pp. 6 ss. Cerca con Google

Ubertis G., La “rivoluzione d’ottobre” della Corte costituzionale e alcune discutibili reazioni, in Cass. pen., 2012, pp. 19 ss. Cerca con Google

Ubertis G., Sistema di procedura penale, I, Principi generali, Utet, Torino, 2007. Cerca con Google

Umani Ronchi G., Marcia indietro dell'Italia sul test del DNA: così si allargano le maglie dell'impunità, in Guida dir., 1996, n. 30, pp. 67 ss. Cerca con Google

Valli R. O. V., Le indagini scientifiche nel procedimento penale, Giuffré, Milano, 2013. Cerca con Google

Van Camp V., Dierickx K., The retention of forensic DNA samples: a socio-ethical evaluation of current practices in the EU, in Journal of Medical Ethics, 2008, n. 34, pp. 606 ss. Cerca con Google

Vassalli G., Il diritto alla prova nel processo penale, in Riv. it. dir. e proc. pen., 1968, pp. 11 ss. Cerca con Google

Vassalli G., La libertà personale nel sistema delle libertà costituzionali, in Scritti giuridici in memoria di Piero Calamandrei, Cedam, Padova, 1958. Cerca con Google

Vigoni D., Corte costituzionale, prelievo ematico coattivo e test del DNA, in Riv. it. dir. proc. pen., 1996, n. 4, pp. 1022 ss. Cerca con Google

Wallace H. M., Jackson A. R., Gruber J., Thibedeau A. D., Forensic DNA databases. Ethical and legal standards: a global review, in Egyptian Journal of Forensic Sciences, 2014, n. 4, pp. 57 ss. Cerca con Google

Weldon S., United Kingdom, in Häyry M., Chadwick R., Ánarson V., Ánarson G. (a cura di) The Ethics and Governance of Human Genetics Databases. European prospectives, Part II. Social Concerns, Cambridge University Press, Cambridge, 2007, pp. 66 ss. Cerca con Google

Zacché F., Gli effetti della giurisprudenza europea in tema di privilegio contro l’autoincriminazione e diritto al silenzio, in R. E. Kostoris, A. Balsamo (a cura di) Giurisprudenza europea e processo penale italiano, Giappichelli, Torino, 2008, pp. 183 ss. Cerca con Google

Download statistics

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record